Archivio tag per 'mp3'

Dic
06

12 idee per regali tecnologici (e particolari) per Natale

Regalo NataleNatale ormai è alle porte, e, come ogni anno, torna l’ansia da regalo! Se anche voi non sapere cosa comprare al vostro ragazzo/a, amico/a o parente, questo articolo vi viene in aiuto: ho elencato 12 prodotti tecnologici, con un ottimo rapporto qualità/prezzo, suddivisi per fascia di prezzo e privilegiando le idee regalo meno costose.

Da 1 a 49 euro

  • Fotoregalo – Calendari, decorazioni murali, tazze, cuscini, sottobicchieri, portachiavi, accendini, magliette, asciugamani, cornici e quant’altro, ma con una particolarità: vengono fatti con le vostre foto, così  da rendere il vostro regalo unico. Il prezzo va da qualche euro in poi, quindi assolutamente adatto a tutte le tasche. Potete farlo online (vi consiglio Pixmania, che è il leader europeo delle stampe digitali su internet, o Fotoregali.com) oppure, nei negozi di stampa foto.
  • Accessori USB – Scalda tazza, aspirapolvere, lampadina a led o moltiplicatore di porte dal design particolare (come il polipo, la macchininai tupilani, quest’ultimo sicuramente più adatto per il gentil sesso): tutte idee regalo economiche (sulle 10 euro) e diverse dal solito.
  • Portachiave digitale – Una mini cornice digitale per portachiavi: ha una memoria interna, per contenere al massimo una 50ina di foto, così da poter portare sempre con sè le proprie foto. Ci sono diversi modelli (anche a forma di cuore, per i più romanticoni!), e il prezzo varia dalle 10 alle 30 euro.
  • Etilometro portatile – Visto le ultime novità del codice della strada, uno strumento di autodiagnosi da utilizzare dopo le serate con gli amici o in discoteca, può essere davvero un regalo molto utile. Ci sono diversi modelli e il prezzo è dalle 10 euro in su.

Da 50 a 149 euro

  • Cornice digitale – Vedere sempre la stessa foto sul mobile o sul muro, a lungo andare, può diventare molto noioso: la soluzione è una bella cornice digitale. La chicca è l’inserimento di immagini ad hoc per il destinatario del regalo, così da renderlo unico e speciale. Ci sono diversi modelli, per tutti i gusti e le tasche (considerate che la variazione di prezzi generalmente è dovuta alla grandezza del display e alla marca del prodotto). Io personalmente, mi sono innamorato di questa, che è anche stazione meteo ed è della Oregon Scientific.
  • Simulatore d’alba – La sveglia, soprattutto d’inverno quando fuori da freddo, è forse la parte più “drammattica” della giornata. Poichè è stato provato che svegliarsi con la luce migliora il benessere generale, perchè non regalare una sveglia con simulatore d’alba? Ci sono diversi modelli, adattati a tutte le tasche (vi consiglio di acquistare o Philips o Oregon Scientific, visto che sono le migliori). Io ce l’ho e posso assicurarvi che svegliarsi con luce man mano sempre più forte e rilassanti suoni della natura, offre un risveglio davvero molto piacevole.
  • Lettore mp3 – Forse il regalo meno originale della lista, ma sicuramente molto utile. Ce ne sono di tutti i tipi: con la fotocamera, la radio, la riproduzione video, etc. Io personalmente preferisco gli iPod della Apple ed ho un semplicissimo iPod Shuffle da 2Gb (costo 55 euro) che sono più che sufficienti per circa 200 canzoni, senza schermo, piccolissimo e con l’utilissima clip.

Da 150 a 349 euro

  • eBook Reader – Sono dispositivi elettronici portatili, che permettono di caricare un gran numero di testi in formato digitale e di leggerli analogamente ad un libro cartaceo. Sono dispositivi studiati quasi esclusivamente per la lettura di testi, e, generalmente, sono dotati di schermi con tecnologia e-ink: questa caratteristica rende la lettura simile a quella di un normale libro. Ci sono diversi modelli e il prezzo varia soprattutto per la grandezza del display e la marca del prodotto.
  • Netbook – Sono particolari computer portatili destinati soprattutto alla navigazione in Internet e alla videoscrittura, che hanno come caratteristica principale il peso contenuto. Ci sono diversi modelli e il prezzo varia soprattutto per la grandezza del display, la marca del prodotto e l’autonomia della batteria. Io personalmente vi sconsiglio i netbook con monitor inferiore ai 7 pollici, poichè sono davvero scomodi da utilizzare e hanno un display decisamente troppo piccolo.

Da 350 a 799 euro

  • Tablet PC – Pur essendoci diversi prodotti appartenenti a questa famiglia, la sfida è tra il Samsung Galaxy Tab (che ha festeggiato 1 milione di pezzi venduti in 2 mesi dal lancio) e l’iPad di Apple (circa 7 milioni di pezzi venduti, dal suo lancio). Io personalmente ho scelto l’iPad e posso assicurarvi che è davvero un ottimo prodotto!
  • Smartphone – E’ un dispositivo portatile che abbina funzionalità di telefono cellulare a quelle gestione di dati personali. Impossibile non citare il famosissimo iPhone, ma, non dimentichiamo neanche i dispositivi dotati di sistema operativo Android o Symbian (che, generalmente, è utilizzato dai dispositivi Nokia). I prezzi variano in base alla marca, modello, grandezza del display, tipo di display e caratteristiche hardware del dispositivo. Io ho un HTC Magic con Android e mi trovo benissimo.

Da 800 euro in su

  • Mac – Per chi non ha problemi di budget, consiglio di regalare un bel Mac, fisso o portatile che sia. Sullo store ufficiale trovate tutti i modelli e prezzi.
Ott
28

La mia playlist del momento

Chi mi conosce sa quanto amo la musica, tanto da non poter vivere senza. Stasera giravo sull’iTunes Store per aggiornarmi un po’ sulle ultime uscite musicali, ed ho trovato davvero tante news interessanti; così ho deciso di stilare una lista di canzoni (con tanto di link a Youtube per poterle ascoltare e guardare il video) che ascolto più frequentemente in questo periodo (senza vincoli di genere, nè di data di pubblicazione, anche se la stragrande maggioranza della canzoni sono recentissime), così da convididerla con voi per scambiare pareri/consigli/opinioni a riguardo:

  1. Ludovico Einaudi – Reverie
  2. Madonna – Celebration (il mio tormentone del momento)
  3. Natalie Imbruglia – Want
  4. Eros Ramazzotti – Controvento
  5. Whitney Houston – Million dollar bill
  6. Black Eyed Peas – I gotta feeling (altro tormentone)
  7. Raf – Per tutto il tempo
  8. Madonna – Miles away
  9. Ludovico Einaudi – Berlin Song
  10. Samuele Bersani – Un periodo pieno di sorprese
  11. Skunk Anansie – Because of you
  12. Negramaro – Via le mani dagli occhi (non mi sono mai piaciuti i Negramaro, ma in questo periodo ho spesso questa canzone in testa)
  13. Yiruma – River flows in you (davvero stupenda)
  14. Noise Boyz feat. Io Vita – Declaration of Love (sì, lo so, forse non l’avete mai sentiti nominare, ma ascoltate questa canzone e poi ditemi cosa ne pensate..)
  15. Elisa feat. Giuliano Sangiorgi – Ti vorrei sollevare
  16. Skunk Anansie – Hedonism (Just because you feel good)
  17. Negrita – Gioia infinita
  18. David Guetta Feat. Kelly Rowland – When love takes over
  19. Earth, Wind & Fire – Dancing in September
  20. Laura Pausini – Con la musica alla radio
Mar
31

Links della settimana (36)

Come ogni lunedì, ecco una accuratissima selezione di links che pongo alla vostra attenzione:

Mar
24

Links della settimana (35)

Come ogni lunedì, ecco una accuratissima selezione di links che pongo alla vostra attenzione:

Ah, buona Pasquetta :-)

Feb
18

Links della settimana (30)

Come ogni lunedì, ecco una accuratissima selezione di links che pongo alla vostra attenzione:

Feb
06

Come convertire un file audio in formato wav in swf gratis con SwiffRec

SwiffRecQualche giorno fa, per esigenze di lavoro, sono impazzito a cercare in rete un software gratuito che fosse in grado di trasformare un file audio in formato wav, mp3 o ogg in swf (ovvero in formato Flash, sempre più utilizzato sulle pagine web per presentazioni di ogni genere, date le sue ridotte dimensioni).

Dopo una lunga ed estenuante ricerca ho trovato quello che cercavo: SwiffRec, ovvero un semplice software che permette sia di registrare la proprio voce tramite microfono, sia di importare file sonori WAV e, in entrambi i casi, di convertirli in formato swf. Il file risultante, tra l’altro, potrà essere riprodotto da qualunque pagina web semplicemente premendo l’apposito pulsante “Play” poichè è proprio SwiffRec che è in grado di generare il codice HTML completo necessario per l’inserimento e la corretta visualizzazione dell’oggetto in formato Flash.

Concludendo, Swiffrec è un programma di utilizzo intuitivo ed immediato ed è soprattutto l’unico software gratuito in grado di effettuare la conversione di cui avevo bisogno (almeno che io sappia).

Gen
07

Links della settimana (24)

Primo appuntamento dell’anno per la “rubrica” che, come sempre, pone alla vostra attenzione una nutrita ed accurata selezione di links:




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni