Archivio per agosto, 2007

Ago
31

Blog Day 2007

Generalmente, non amo aderire a questi “fenomeni di massa”, ma stavolta farò un’eccezione: come ha detto bene Paolo, “per gli amici questo ed altro”.

Il Blog Day, come molti di voi sapranno, è l’evento nato con l’intenzione di far conoscere quanti più blog possibili in giro per il mondo.

Blog Day 2007

Partecipare è semplicissimo:

  1. bastare trovare 5 nuovi blog che considerate interessanti
  2. notificare ai 5 blogger che li raccomanderete durante il BlogDay 2007
  3. scrivire una breve descrizione dei blog (e ovviamente linkarli)
  4. scrivere il BlogDay Post il 31 agosto
  5. e infine aggiungere il tag del BlogDay usando questo collegamento: http://technorati.com/tag/BlogDay2007 e un collegamento al sito del BlogDay http://www.blogday.org.

Ed ora, ecco i 5 blog che raccomando (in assoluto ordine sparso):

  • Emiliano Mari – Emiliano è una persona davvero speciale ed il suo blog rispecchia un po’ questa sua caratteristica. Inoltre, colgo l’occasione per ringraziarlo per le sue parole di conforto nei momenti di grande difficoltà (ti ricordi quella mattina in cui io scleravo di brutto per l’orale di Ricerca Operativa?!).
  • Roberto Baldini – Compagno di tennis (e di cene!!), ha inaugurato da poco il suo blog e, se il buongiorno si vede dal mattino, ha una grande carriera davanti!
  • Carmine SavinoPaolo l’ha definito “L’altra voce di Foggia”, una definizione che gli sta davvero a pennello :-)
  • Simone Monaco – Ha da poco inaugurato il suo nuovo blog e con questa “nomination” colgo anche l’occasione per fargli un grande in bocca al lupo per la sua carriera da blogger.
  • Pablo Moroe – Bhè il blog di Paolo non ha bisogno di presentazioni visto che è già famosissimo, ma l’ho segnalato ugualmente perchè ha uno stile/talento unico nello scrittura (pungente, ma sempre con una certa vena di umorismo) che incanta il lettore (me compreso)!

UPDATE

Siccome devo sempre distinguermi (nel bene e nel male :P) proporrò anche un 6° blog:

  • Daniele Bastianini (aka Daxeel) – Riesce a combianare articoli tecnici, a recensioni di libri, alle news sulla sua dieta e i fantasticissimi Diari della bicicletta, il tutto accomunato dal quel suo umorismo un po’ pungente e dalle sue frasi così naturalmente intense.
Ago
29

Come cancellare la lista dei siti visitati di recente e del completamento automatico in Internet Explorer

Internet ExplorerCapita spesso, soprattutto dopo aver visitato siti un po’ particolari (…), di voler cancellare la lista dei siti visitati di recente o di voler eliminare tutte le voci dall’elenco dei suggerimenti per i moduli e/o le password di Internet Explorer.

Lo scopo di questo articolo è proprio quello di guidare l’utente ad eseguire queste operazioni in maniera semplice e veloce.

Per cancellare la cronologia del Completamento automatico per gli indirizzi Web:

  1. scegliete Opzioni Internet dal menu Strumenti
  2. scegliere la scheda Generale.
  3. fate clic su Cancella cronologia, quindi scegliete OK.

Invece, per eliminare tutte le voci dall’elenco dei suggerimenti per i moduli o le password:

  1. scegliete Opzioni Internet dal menu Strumenti
  2. fate clic sulla scheda Contenuto
  3. fare clic su Completamento automatico
  4. fate clic per selezionare le caselle di controllo appropriate per la funzione Completamento automatico oppure scegliere il pulsante Cancella moduli (per cancellare tutte le parole cercate sui motori di ricerca, gli username, etc. etc.) o Cancella password (per cancellare tutte le password salvate).
  5. scegliete OK, quindi ancora OK.

Se volete cancellare singole voci dall’elenco, invece, selezionate la voce per il campo desiderato e premete CANC.

– ATTENZIONE –

Alcuni utenti mi hanno fatto notare che la procedura, in Internet Explorer 7, è leggermente diversa:

  1. scegliete Opzioni Internet dal menu Strumenti
  2. fate click su Elimina…
  3. ora potete scegliere se cancellare solo qualche voce (scegliendo tra: File Temporanei, Cookie, Dati dei Moduli, Password o Cronologia) o se cancellare tutto (selezionando la voce Elimina Tutto…).

UPDATE DEL 07/01/2009

Molti di voi, nei commenti, mi hanno fatto notare che non sempre vengono cancellati effettivamente tutti i siti digitati nella barra degli indirizzi e che, digitando l’inizio di qualche url già digitando precedentemente, questo viene visualizzato. In tal caso è possibile cancellarli definitivamente con uno dei due metodi indicati di seguito:

  • direttamente dal registro di Windows intervenendo sulla chiave HKEY_CURRENT_USERS\Software\Microsoft\Internet Explorer\TypedURLS e cancellando manualmente alcuni o tutti gli indirizzi
  • oppure, più semplicemente, scaricando System Security Suite e, una volta avviato, selezionare cosa eliminare (se cronologia, indirizzi digitati, cookies, ecc.).

Fonte immagine: TECNOZOOM

Ago
26

Links della settimana (5)

Questa è una settimana davvero ricca di links utili ed interessanti:

Ago
25

Dove trovare testi (e traduzioni) di canzoni italiane e straniere

LyricsQuante volte vi è successo di cercare il testo di quella bella canzone ascoltata in radio o in tv e non sapete come fare?! Oppure quante altre volte avreste voluto sapere di chi fosse la canzone della quale vi ricordate uno stralcio del testo?!
Per dare una risposta a questi interrogativi, vi consiglio alcuni siti:

Inoltre, meritano una citazione speciale:

  • Midomi (segnalatomi da Isa, che ringrazio): un motore di ricerca per brani musicali che usa come chiave di ricerca la vostra voce. Basta collegare un microfono al computer e cantare, fischiettare o lallallare il motivetto e Midomi cercherà nel suo database sonoro, creato con i contributi vocali di altri utenti, il brano corrispondente alla melodia.
  • Song Tapper (segnalatomi da Roberto, che ringrazio) che ha un funzionamento simile a Midomi: basta riprodurre il motivo della canzone picchiettando sulla barra spaziatrice per avviare la ricerca nel suo database di canzoni (così da non rendere neccessario l’uso del microfono).

Se siete a conoscenza di altri siti di questo tipo, non esitate a segnalarmeli ;-)

Ago
23

Come configurare dd-wrt in maniera ottimale per funzionare sulla Fonera

Molti di voi mi hanno chiesto informazioni su come configurare in maniera ottimale dd-wrt per funzionare sulla Fonera: io non ho mai approfondito l’argomento, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per mancanza di voglia.

Fortunatamente c’ha pensato il Dottor Vincenzo D. (che ringrazio particolarmente) che mi ha mandato uno screenshot della sua configurazione, scaturita dopo parecchia esperienza maturata “sul campo” (fate click sull’immagine per ingrandirla):

Configurazione ottimale dd-wrt

Vincenzo, inoltre, mi ha fatto notare che le schede Airport Express dei vari Mac che lui ha a casa, esigono di essere settate rigorosamente in DHCP altrimenti Airport aggancia la rete, ma il collegamento ad internet non parte e non funziona nemmeno attivando la clonazione del MAC Address su dd-wrt.

Ago
22

Frasi significative tratte dal film ‘L’attimo fuggente’

Ecco alcune significativi frasi tratte dal mio film preferito, ovvero “L’attimo fuggente“, un film in grado di emozionarmi e commuovermi ogni volta che lo (ri)vedo:

  • Carpe diem
  • O capitano, mio capitano..
  • Qualunque cosa si dica in giro, parole ed idee possono cambiare il mondo.
  • E’ proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva.
  • Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggenza e in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire in punto di morte che non ero vissuto.
  • O vergine cogli l’attimo che fugge, cogli la rosa quando è il momento che il tempo lo sai, vola. E lo steso fiore che sboccia oggi, domani appassirà
  • Non leggiamo e scriviamo poesie perchè è carino, noi leggiamo e scriviamo poesie perchè siamo membri della razza umana.. e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria, sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento… ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.
  • Citando Walt Whitman: “O me, O vita, domande come queste mi perseguitano. Cortei di infedeli, citta gremite di stolti, che v’è di nuovo in tutto questo? O me, O vita… Risposta:
    che tu sei qui, che la vita esiste e l’identità, che il potente spettacolo esiste e tu puoi contribuire con un verso.” Quale sarà il tuo verso?
  • Non sono cinco, sono realista: “Mostratemi un cuore non contaminato da folli sogni ed io vi mostrerò un uomo felice”, ma solo nei sogni gli uomini sono davvero liberi, è da sempre così e lo sarà sempre.
  • Succhiare il midollo della vita non significa strozzarsi con l’osso, c’è un tempo per il coraggio ed un tempo per la cautela ed il vero uomo sa come distinguerli.
  • Ci teniamo tutti ad essere accettati, ma dovete credere che i vostri pensieri siano unici e vostri, anche se ad altri sembrano strani e impopolari, anche se il gregge può dire: “Non è beeeene!” Come ha detto Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso”.
  • Venite amici, che non è tardi per scoprire un nuovo mondo. Io vi propongo di andare più in là dell’orizzonte e, se anche non abbiamo l’energia che in giorni lontani mosse la terra e il cielo, siamo ancora gli stessi: unica ed eguale tempra d’eroici cuori, indeboliti forse dal fato, ma con ancora la voglia di combattere, di cercare, di trovare e di non cedere.
  • Borbotta la verità!La verità è una coperta che ti lascia scoperti i piedi.. Tu la spingi, la tiri e lei non basta mai,anche se ti dibatti, non riesci a coprirti tutto. Dal momento in cui nasci piangendo al momento in cui esci morendo, …
  • Vivi la tua vita intensamente prima che tutto finisca… perchè dopo saremo cibo per i vermi e concime per i fiori…
  • Molti uomini hanno vita di quieta disperazione: non vi rassegnate a questo, ribellatevi, non affogatevi nella pigrizia mentale, guardatevi intorno. Osate cambiare, cercate nuove strade.
Ago
21

Come comprare su Internet in sicurezza

Buonsenso in tutti i sensiFare acquisti su Internet vuol dire comodità, risparmio e, perchè no, anche divertimento. Bastano poche e semplici regole per acquistare online in modo sicuro e senza perdere il piacere dello shopping.

Con la campagna “Buonsenso in tutti i sensi” la Polizia Postale e eBay.it (ovvero il primo sito di commercio elettronico in Italia), spiegano le principali regole per fare acquisti sicuri su Internet, associandole ai 5 sensi:

  1. GUARDA prima di scegliere bene la password: e di non comunicarla mai a nessuno: utilizza almeno 8 caratteri, con una combinazione di lettere, numeri e caratteri speciali. Non usate parole o termini facili da indovinare. Non utilizzate la stessa password per diversi siti o servizi. Per approfondire l’argomento, vi consiglio di consultare questo mio post.
  2. ASCOLTA i feedback sulla serietà del venditore che trovi anche su siti come eBay.
  3. ASSAGGIA prima i tuoi acquisti, controllando la descrizione e le condizioni di spedizione e consegna e scegli metodi di spedizione tracciabili. Se tutti i dettagli non sono illustrati bene, contatta il venditore prima di procedere con l’acquisto. Inoltre, per legge puoi recedere da un contratto di acquisto online entro 10 giorni dalla ricezione della merce. Ricordati che vendere e/o acquistare oggetti contraffatti è reato.
  4. TOCCA con mano il pagamento online e scegli metodi di pagamento sicuri come PayPal, il bonifico bancario, il conto corrente postale, il contrassegno o i servizi di deposito a garanzia. Per pagare i tuoi acquisti online evita di ricaricare la carta prepagata di sconosciuti o di utilizzare servizi di trasferimento contanti come Western Union o Moneygram perchè sono poco sicuri.
  5. FIUTA le false email (phishing). Diffida dalle email che ti chiedono di fornire dati riservati, password o informazioni sulla tua carta di credito attraverso link. Le aziende serie non richiedono mai queste informazioni via email.

Vi invito, inoltre, a fare questo test per valutare le vostre conoscenze sulla sicurezza degli acquisti online e non lasciare scampo ai truffatori della rete!

Ago
19

Come guadagnare soldi con le statistiche Pay Per Stats

Oggi sono venuto a conoscenza di Pay Per Stats*, un nuovo sito italiano che offre statistiche rivoluzionarie.

Pay Per Stats

Perchè rivoluzionarie?! Perchè, generalmente, siamo abituati a pagare i servizi di statistiche o, a limite, ad usufruirne gratuitamente; Pay Per Stats, invece, non solo è completamente gratuito, ma addirittura paga i propri utenti!

Si, avete capito benissimo: Pay Per Stats pagherà 0,001 euro per ogni visita italiana e 0,0002 euro per ogni visita non italiana (non è tantissimo, ma neanche tanto poco, anche perchè è possibile guadagnare senza fare assolutamente nulla!); i pagamenti verranno effettuati mensilmente (il 15 di ogni mese vengono pagati, tramite bonifico bancario, i guadagni maturati nel mese precedente) e la soglia minima per ricevere il bonifico è di 100 euro. Inoltre, come se non bastasse, per tutti i nuovi iscritti ci saranno 10 euro di bonus.

Insomma cosa aspettate?! Iniziare a guadagnare è semplicissimo: basta registrarsi, scegliere il counter e inserire il codice generato nel vostro sito/blog.

P.S. per essere preciso, vi segnalo che, inserendo i contatori colorati nel vostro sito, verrà proposto ai vostri visitatori di installare una toolbar (completamente gratuita); comunque, per evitare ciò, scegliete lo Stealth mode nel Counter Style (come ho fatto io).

P.S.2 nei link ho inserito il mio referrer code: se ritenete questo post interessante, iscrivetevi con questo codice che a voi non costa nulla e io ci guadagno qualcosina, altrimenti cancellate l’ultima parte del link.

* grazie a Geekissimo

UPDATE DEL 19/08/2007

Grazie alle vostre numerose segnalazioni (nei commenti ed in privato), ho scoperto che neanche selezionando la modalità Stealth mode tra i contatori viene bloccato lo script ActiveX per l’installazione della loro toolbar (che, tra l’altro, viene riconosciuto da molti antivirus come un Trojan e precisamente: Trojan.Downloader.Win32.Agent.bls).

Per questo motivo, ho deciso di disabilitare il loro sistema di statistiche da questo sito.

Ago
18

Links della settimana (4)

Questa settimana ho selezionato per voi:




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni