Archivio per giugno, 2007

Giu
30

Beppe Grillo organizza il V-Day (Vaffanculo Day)

Il famoso comico genovese, qualche giorno fa, è andato al Parlamento europeo per spiegare la palude in cui si trova l’Italia e cercare qualche consenso.

I temi principali da lui trattati sono stati questi:

  • il Parlamento italiano: contiene una settantina di individui giudicati in primo e secondo grado e 25 condannati in via definitiva. Avete capito in che mani siamo?!
  • il Parlamento italiano: no ai parlamentari di professione, nessun cittadino italiano può essere eletto in Parlamento per più di due legislature. La regola è valida retroattivamente.
  • la legge elettorale: è stata cambiata due anni fa per impedire ai cittadini di votare il loro candidato. I partiti (ovvero non più di dodici persone) hanno deciso chi doveva fare il deputato o il senatore. La legge fu voluta da Berlusconi, l’opposizione si oppose poi, una volta al Governo, Prodi l’ha confermata. E’ meglio, molto meglio, per i partiti far eleggere dei loro impiegati che avere in Parlamento dei rappresentanti dei cittadini. Meglio pregiudicati che liberi.

Ma Beppe Grillo non si è fermato qui: ha organizzato una manifestazione che dovrebbe, a suo dire, “restituire la libertà di voto e di informazione all’Italia”:

l’otto settembre organizzerò in ogni città d’Italia una manifestazione, l’ho chiamata Vaffanculo day. Una via di mezzo tra il D-day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Quel giorno gli italiani dovranno riprendere in mano il loro Paese distrutto da decenni di partitocrazia, di massoneria piduista, di intrecci tra banche e mafia, di ingerenze del Vaticano nella cosa pubblica, dalla informazione di Stato e di Berlusconi, dai conflitti di interesse.

Per aderire al Vaffanculo Day (e far presente, a chi “ci comanda”, che ci siamo rotti le scatole di essere presesi per il cul.. i fondelli), clickate qui. Per vedere il volantino della manifestazione, clickate qui.

Giu
28

Le regole d’oro per evitare le fregature con i saldi

Come annunciatovi qualche giorno fa, tra poco partirà la consueta stagione dei saldi, generalmente una buona occasione per fare dei buoni affari. Ma non è tutto oro quello che luccica e, in alcuni casi, si può incorrere in vere e proprie fregature!

L’Intesa dei consumatori ha presentato un decalogo per realizzare buoni affari e districarsi nei giungla dei saldi:

  1. Conservare sempre lo scontrino. Non è vero che i capi in saldo non si possono sostituire. Il negoziante è obbligato a sostituire l’articolo difettoso anche se dichiara il contrario. Inoltre non c’è più bisogno di denunciare i vizi al venditore entro otto giorni dalla scoperta. Il decreto legislativo 24/2002 ha stabilito che il consumatore deve denunciare “al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto”.
  2. La merce venduta “in saldo” deve essere quella della stagione in corso e non fondi di magazzino. La legge stabilisce, infatti, che “le vendite di fine stagione riguardano i prodotti, di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti entro un certo periodo di tempo”. In ogni caso l’Intesa dei consumatori consiglia di diffidare degli sconti superiori al 50% perchè possono nascondere il tentativo di vendere merce non proprio nuova.
  3. Meglio fare gli acquisti nei negozi di fiducia oppure comprare merce di cui si conosce il prezzo e la qualità di partenza, in modo da potere valutare la convenienza del saldo.
  4. Continua la lettura di ‘Le regole d’oro per evitare le fregature con i saldi’

Giu
26

Contributi per l’acquisto di PC per giovani lavoratori

C’è tempo fino al 31 dicembre di quest’anno per fruire di uno sconto di 200 euro sull’acquisto di personal computer finanziato, con decreto, del ministero dell’Economia che ha messo a disposizione un fondo di 10 milioni di euro per l’intero 2007.

Possono accedere al contributo i cittadini italiani residenti in Italia ed iscritti all’Anagrafe tributaria, di età non superiore ai 25 anni (compiuti nel corso dell’anno 2007), che risultano titolari di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa, o di un contratto di lavoro a progetto.

I beneficiari devono esibire al rivenditore il proprio tesserino di codice fiscale o la tessera sanitaria rilasciata dall’Agenzia delle entrate, nonché la carta di identità o altro valido documento di riconoscimento. Il contributo viene corrisposto mediante una riduzione dell’importo di 200 euro dal prezzo complessivo di acquisto del PC (IVA inclusa), al netto di ogni eventuale sconto commerciale.

Per maggiori informazioni, clickate qui.

Fonte: Punto Informatico

Giu
25

Recensione di Divenire, il nuovo album di Ludovico Einaudi

Dopo il successo di Una mattina, con oltre 25.000 copie vendute, Ludovico Einaudi torna con un nuovo, bellissimo album. Le novità più importanti sono rappresentate dal discreto impiego dell’elettronica e dalla presenza dell’orchestra che ha arricchito le tessiture sonore e le melodie che hanno reso famoso Ludovico Einaudi in tutto il mondo.

Divenire, questo è il titolo dell’album, ha avuto una genesi lunga, iniziata nel 2002 quando Einaudi fu invitato, dal Festival “I Suoni delle Dolomiti”, a scrivere una composizione da eseguire su un altopiano a 2000 metri davanti alle Pale di San Martino. Per quell’occasione egli una suite per pianoforte, due arpe e orchestra d’archi ispirandosi al ciclo di tre quadri di Segantini “La vita, la natura, la morte”.

“Fu un’esperienza molto intensa, suonare con l’orchestra circondato da quel paesaggio spettacolare. Mi sembrava di essere dentro la corrente di un fiume che scende rapida sul dorso di una montagna, un flusso implacato in cui ero immerso e di cui facevo parte, e sentire quell’ebbrezza che si prova quando si fa qualcosa di fisico a contatto con una natura potente, la velocità, l’acqua, lo spazio e il vento. […] Alla fine ho pensato che tutto questo materiale aveva un’energia comune e che poteva essere interessante provare a comporlo come un mosaico, creando un percorso vario, movimentato e imprevedibile, come un grande paesaggio di montagne e pianure, di fiumi e di mari. Forse quell’energia che ti spinge ad assaporare il mondo fino ad annullartici dentro, in continuo divenire.”

Ecco la playlist e la copertina di Divenire:

Ludovico Einaudi - Divenire

  1. Uno
  2. Divenire
  3. Monday
  4. Andare
  5. Rose
  6. Primavera
  7. Oltremare
  8. L’origine nascosta
  9. In volo
  10. Ascolta
  11. Ritornare
  12. Svanire

Concludendo, vi consiglio caldamente di acquistare questo album, se non l’avete già fatto, perchè è davvero stupendo.

Giu
24

Calendario dei saldi estivi 2007, regione per regione

Prendo spunto dall’articolo del mio amico Carmine per informarvi, regione per regione, sulle date di svolgimento dei saldi estivi 2007:

Abruzzo
14 luglio – 27 agosto

Basilicata
10 luglio – 10 settembre

Calabria
15 luglio – 31 agosto

Campania
2 luglio – 23 settembre

Emilia Romagna
7 luglio – 7 settembre

Friuli Venezia Giulia
7 luglio – 30 settembre (max 9 settimane)

Lazio
14 luglio – 24 agosto

Continua la lettura di ‘Calendario dei saldi estivi 2007, regione per regione’

Giu
24

Da Eni, 24 consigli per consumare meglio (e risparmiare)

Eni ha dato il via a una campagna sociale di formazione e informazione sull’efficienza energetica (intitolata “30 PERCENTO – Consumare meglio, guadagnarci tutti”) che evidenzia come si potrebbe arrivare ad un risparmio effettivo di 1.600 Euro l’anno (con una riduzione del 30% sulle spese domestiche delle bollette energetiche), se solo si applicassero con un certo rigore i loro suggerimenti.

Ecco i 24 consigli di Eni per risparmiare soldi ed emissioni inquinanti, divisi per categoria, di cui 14 sono a costo zero, mentre gli altri 10 sono a costo sopportabile e comportano un investimento che si ripaga in tempi brevi e che, in molti casi, può godere di sussidi e incentivi. Dalla parsimonia idrica alla manutenzione auto passando da condizionatori ed elettrodomestici, ognuno di noi può contribuire a salvare un angolo di mondo nel quale viviamo.

Davvero bello anche lo spot pubblicitario della campagna:

Ah, la bellissima canzone si sottofondo è un Jingle originale del bravissimo Ludovico Einauidi.

Giu
23

I servizi Web 2.0 che utilizzo

Daniele mi ha passato la palla ed io la calcio volentieri.

Ecco i servizi Web 2.0 che utilizzo:

Comunicare: Skype, Meebo, Gabbly, Twitter (poco, più che altro per curiosità).

Ricerca: Google, Wikipedia.

Rss Reader: Bloglines, Google Reader.

Bookmarks: Firefox.

Statistiche: Feedburner, Google Analytics.

Immagini e video: Youtube, Google Video.

Musica: Last.fm.

Blog: WordPress.

Cataloghi: –

Ora passo la palla a tutti i miei lettori (prendetela al balzo, sono curioso di sapere le vostre preferenze a riguardo! :-) )

Giu
21

Rilasciato WordPress 2.2.1

E’ da qualche ora disponibile per il download la versione 2.2.1 di WordPress (lo strumento grazie al quale funziona questo blog).

In questa versione sono stati corretti parecchi bachi nel codice, alcuni dei quali risolvono gravi problemi di sicurezza (ecco perchè è fortemente consigliato l’aggiornamento a quest’ultima versione).

Per scaricare WordPress 2.2.1 clickate qui; per sapere come aggiornare dalle versioni precedenti clickate qui.

Giu
21

Aspettando Leopard, ecco 33 screenshot

Apprendo da Melamorsicata che il sito ThinkSecret ha pubblicato 33 screenshot di Leopard, il nuovo sistema operativo di casa Apple. Le immagini sono state prese dalla beta distribuita agli sviluppatori al WWDC e si riferiscono alla build 9A466.

Gli screenshot, che potete trovare qui, fanno riferimento al dock 3D, Spaces, Cover Flow, Times Machine, Stacks e altro.




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni