Archivio tag per 'download'

Set
09

Come scaricare musica da Last.fm, MySpace, Pandora, con Free Music Zilla

Free Music ZillaFree Music Zilla è un programmino gratuito particolarmente utile, poichè offre la possibilità di scaricare gratuitamente musica dalle reti musicali sociali come Last.fm, MySpace, Pandora, eSnips, imeem, iJigg, MOG, Radio.blog.club, etc.

Il programma è molto leggero ed è facilissimo da usare: basta aprire un sito dove è possibile ascoltare musica, avviare la riproduzione del brano che volete scaricare, aprire Free Music Zilla e, automaticamente, vi apparirà la canzone attualmente in riproduzione. A questo punto, basta selezionarla e cliccare su Download per scaricarla!

Il software, è compatibile solo con Windows (tutte le versioni) e può essere scaricato dal sito ufficiale.

Lug
28

Links della settimana (53)

Come ogni lunedì, ecco una accuratissima selezione di links che pongo alla vostra attenzione:

Nov
07

Come scaricare musica gratis, legalmente e in sicurezza con Downlovers

DownloversHo appena appreso dal blog del mio amico Francesco di Downlovers, ovvero il primo sito in Europa che consente di scaricare file musicali in maniera sicura, gratuita e legale grazie ad accordi con le etichette discografiche.

Sì, avete capito bene: la musica dei principali artisti italiani ed internazionali viene regalata agli utenti (i quali, per accedere al servizio, dovranno solamente registrarsi al sito) dalle aziende inserzioniste che, pubblicizzando il proprio brand all’interno del portale sotto forma di spot e banner, finanziano l’iniziativa.

Scaricare musica è semplicissimo: dopo esservi loggati, scrivete il nome del brano e/o dell’album e/o dell’artista di vostro interesse nel campo Search, clickate su Go e, dopo qualche secondo, dovreste avere i risultati della ricerca (dico dovreste perchè, almeno al momento, non tutti gli artisti sono presenti nel loro database musicale). Ora fate click sul risultato che vi interessa e poi su DOWNLOVE per scaricare il file musicale.

Ogni brano scaricato, purtroppo, è in formato wma ed ha una sorta di protezione per evitarne un uso illegale: la prima volta che lo ascolterete con Windows Media Player, infatti, si aprirà una finestra nella quale dovrete fare click sul pulsante Aggiorna (ovviamente dovrete essere collegati ad internet), dopodichè potrete ascoltare tranquillamente il brano quante volte volete (per ulteriori dettagli su licenza, numero di brani scaricabili etc. etc., date un occhio alle FAQ presenti sul sito).

Mi raccomando, provate questo rivoluzionario servizio e fatemi sapere cosa ne pensate!

Set
12

Firefox a quota 400 milioni di download

FirefoxIl browser open source della Mozilla Foundation è stato scaricato 400 milioni di volte ed è al momento utilizzato dal 14,54% degli utenti di internet (nel 2005, non raggiungeva neanche il 9%). Un risultato straordinario per il giovane browser, nato nel 2004, che continua a guadagnare consensi e a minacciare il dominio di Internet Explorer che detiene il 78,67% del mercato: secondo il dati diffusi da XiTi Monitor, Firefox avrebbe in pugno il 28% del mercato europeo, mentre l’anno scorso si era fermato al 21%.

Nello specifico la quota di utilizzo di Firefox nel vecchio continente ha raggiunto il 27.8% durante la settimana iniziata il 2 Luglio 2007, contro il 24.1% rilevato a Marzo 2007 ed il 21.1% di Luglio 2006. L’Italia è in media con i dati mondiali, il dato si attesta, infatti, intorno al 14%.

Gli autori di Firefox restano ottimisti e ripongono molte speranze nella prossima versione 3 del programma (nome in codice “Gran Paradiso”) che dovrebbe introdure parecchie novità e le cui prime beta dovrebbero essere rilasciate entro la fine dell’anno.

Non avete mai utilizzato Firefox? Bhè questo è il momento giusto per provarlo: scaricatelo subito clickando qui!

Fonti: Repubblica e Punto Informatico

Gen
09

Convertire i video di YouTube con FLV Online Converter

A chi non è mai capitato di voler scaricare un video (di YouTube ad esempio) sul proprio pc per poterlo rivedere anche quando si è offline, ma non è riuscito a farlo?

Oggi c’è la soluzione: FLV Online Converter!

Per scaricare un video sul proprio pc, è sufficiente inserire il link del video, selezionare il formato in cui si desidera convertirlo (i formati disponibili sono: AVI, MOV, MP4, 3GP ed MP3 se volete estrapolare solo la traccia audio), attendere al massimo un paio di minuti et voilà, il gioco è fatto!




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni