Mar
13

Hack de la Fonera/5 – Come aprire la porta SSH al firmware 0.7.1-r2

Notizia dell’ultimo minuto: due tedeschi (precisamente Stefans Datenbruch e Michael), hanno trovato un hack per aprire la porta SSH anche sulle Fonere equipaggiate (di fabbrica) con firmware 0.7.1-r2!

Per chi volesse provarlo subito, può seguire le seguenti istruzioni:

  1. cambiate il nameserver della Fonera in 88.198.165.155 (la voce è presente nell’interfaccia web in Avanzato -> Connessione Internet -> Server DNS. Nel caso in cui utilizziate la connessione tramite DHCP per cambiare nameserver fate così: dell’interfaccia web della Fonera clickate sullo Stato, segnatevi Indirizzo IP e Indirizzo gateway, andate in Avanzato -> Connessione Internet, cambiate il Modo da DHCP a IP statico e reinserite i dati che vi eravate appuntati, con l’eccezione del server DNS che dovrà essere 88.198.165.155 e della Maschera di rete che sarà 255.255.255.0)
  2. riavviate la Fonera
  3. ora potete connettervi via SSH (utilizzando Putty, se siete utenti Windows o ssh da linea di comando se siete utenti *unix/Mac). Se volete aprire permanentemente questa porta, seguite le istruzioni indicate in questo post (eseguite solo i comandi da mv /etc/init.d/dropbear /etc/init.d/S50dropbear
    in poi) o applicate la mia patch come descritto in quest’altro post (in questo caso, eseguite solo i comandi da # cd /tmp in poi)
  4. ripristinate i nameserver della Fonera con quelli che avevate precedentemente

Per chi volesse capire come funziona in dettaglio l’hack, può dare uno sguardo qui.

– ATTENZIONE –

Sebbene questo hack funzioni anche con i firmware più recenti rispetto al 0.7.1r2, potrebbe non funzionare con alcune Fonere avanti il firmware 0.7.1r5. In questo caso, vi consiglio di consultare questo articolo.

147 commenti a “Hack de la Fonera/5 – Come aprire la porta SSH al firmware 0.7.1-r2”


  1. 1 edo
    13 marzo 2007 alle 23:16 Quota

    Ho appena provato questa soluzione (avendo ancora il firmware 0.7.1-r2) ma senza ottenere un buon risultato..
    mi sono letto anche il tipo di exploits, e mi è sembrato capire che sfrutta un problema con i server radius, quindi ho pensato fosse necessario provare a connettersi alla rete pubblica di FON, ma li pergiunta non mi logga nemmeno!!
    ora riprovo..

  2. 2 edo
    13 marzo 2007 alle 23:26 Quota

    aggiornamento!!
    ho riavviato una seconda volta la Fonera e ha funzionato!
    ottimo, adesso procedo con l’abilitazione ssh e il passo successivo è il tuo firmware!
    sempre sperando di non far danni.. (ho quasi il terrore di briccarne un’altra!!)

  3. 3 Paolo
    13 marzo 2007 alle 23:27 Quota

    @edo: si, sfrutta un server radius fatto ad hoc per effettuare l’exploit. Fammi sapere se ci riesci :-)

    Ciao, Paolo.

  4. 4 Paolo
    13 marzo 2007 alle 23:59 Quota

    @edo: ottimo! La porta ssh te la abilita questo hack, basta solo che ti logghi e, o metti la mia patch o esegui la serie di comandi indicata sopra per mantenere la porta ssh aperta.

    Ciao, Paolo.

  5. 5 FAB
    14 marzo 2007 alle 18:33 Quota

    Grazie Paolo per la comunicazione. Ho appena installato il tuo fimware con questo metodo (con il metodo che avevi già descritto non ci ero mai riuscito). Se ti può far comodo, ti dico che non è necessario riavviare la Fonera dopo il cambio di DNS. Dopo l’INVIA si può accedere immediatamente. Forse qui sono OT, ma ti chiedo una cosa: è possibile modificare il firmware in modo che la porta internet faccia da server DHCP?? Impossibile?? Un po’ troppo pesante??
    Grazie ancora,
    FAB

  6. 6 Paolo
    15 marzo 2007 alle 10:28 Quota

    @FAB: il mio firmware ti funziona bene? Di “fabbrica” che firmware hai? Per quanto riguarda il server dhcp, vorresti farlo usando la porta WAN della Fonera?

    Se è questo che intendi, non è possibile poichè quella porta serve per collegare alla Fonera ad esempio un modem ADSL ethernet e non può essere utilizzata come “porta di comunicazione ethernet” (ad esempio per collegarci un pc o uno switch).

    Ciao, Paolo.

  7. 7 Furk
    15 marzo 2007 alle 12:19 Quota

    @FAB
    E’ possibile farlo, tramite lo script di antonio anselmi (http://www.blogin.it/ponte2-it.php) che trasforma la fonera in un ripetitore di segnale. Sto avendo dei problemi a configurarla con WPA ma disattivando la protezione mi funziona perfettamente ripetendo il segnale del mio router e facendo andare in internet l’xbox collegata alla porta WAN della fonera.

    @Paolo
    Complimenti per il blog e per il tuo pacchetto per la fonera, ho notato che ci hai incluso anche lo script di antonio, ma la vecchia versione, se passi alla 2 sarebbe fantastico avere il pacchetto già pronto.

    Ciao.

  8. 8 Paolo
    15 marzo 2007 alle 12:59 Quota

    @Furk: credo che lui intendi utilizzare la Fonera come server dhcp per client come computer, palmari e quant’altro, non come ripetitore.

    Grazie mille per i complimenti, nella TODO list per la nuova versione della patch ovviamente c’è anche la nuova versione dello script di Antonio Anselmi (addirittura me l’ha inviata lui via mail prima che fosse sul sito per farmela provare).

    Stay tuned :-)

    Ciao, Paolo.

  9. 9 emiliano
    15 marzo 2007 alle 22:05 Quota

    OTTIMO, ha funzionato al primo colpo! :D

    Ora vado con l’aggiornamento del firmiwars :)

    Grazie Paolo per la segnalazione (avevo trovato anch’io il sito dei tedeschi ma diceva ancora “lavori in corso…” qualche giorno fa ;))

  10. 10 Paolo
    15 marzo 2007 alle 22:22 Quota

    @emiliano: mi fa piacere :-)

    Ciao, Paolo.

  11. 11 FAB
    16 marzo 2007 alle 11:35 Quota

    @Furk
    Quando dici “facendo andare in internet l’xbox collegata alla porta WAN della fonera” intendi che imposti l’IP statico sulla xbox e la fonera fa da ponte verso il tuo router wifi, oppure che l’IP della xbox viene impostato dalla fonera stessa?
    A me servirebbe una configurazione lan identica alla tua (attacco alla rj45 uno switch non gestito o anche solo un componente, come te), con l’unica differenza che l’IP venga assegnato dalla fonera (come dice Paolo, che faccia da server DHCP): niente di più e niente di meno di quello che fa l’interfaccia wireless. Magari chiedo al buon Antonio Anselmi. Grazie.

    @Paolo
    La mia fonera mi è stata spedita con la r1: appena collegata è passata alla r2. Non l’ho fatta tornare alla r1, e ho applicato il tuo firmware come spiegato qui sopra. Per quel poco che ho visto, finora il tuo GIOIELLO funziona benone. Grazie mille e….. continua(te) così.
    Ciao.

  12. 12 Paolo
    17 marzo 2007 alle 10:35 Quota

    @FAB: ottimo, mi fa piacere :-)

    Per quanto riguarda il ponte.. si, forse ti conviene chiedere direttamente ad Antonio. Comunque, se il problema è “solo” far fare alla Fonera da server dhcp, credo di poteterti essere d’aiuto: ho trovato un pacchetto che installa il server dhcp sulla Fonera!

    Ciao, Paolo.

  13. 13 FAB
    19 marzo 2007 alle 14:06 Quota

    @Paolo: grazie Paolo, se risci a passamerlo, o dirmi dove hai trovato il pacchetto che installa un severino DHCP sulla cablata, mi faresti un gran favore. Ho un po’ “giocato” con gli script di Ansanto (in attesa di una sua risposta), ma finora non ne sono venuto a capo.
    Non casca il mondo, sia ben inteso…. :-)
    Ciao e grazie, FAB.

  14. 14 Paolo
    19 marzo 2007 alle 16:05 Quota

    @FAB: non capisco perchè i tuoi commenti Akismet li classifica sempre come spam (quindi, se non dovessi vedere postato subito un tuo commento, sai il motivo :-))!

    Prova questo:

    http://ipkg.k1k2.de/packages/dhcp-server_3.0.3-1_mips.ipk

    ovviamente non ti assicuro che funzioni: io non l’ho mai provato, ma, a rigor di logica, potrebbe/dovrebbe funzionare.

    Fammi sapere!

    Ciao, Paolo.

  15. 15 FAB
    19 marzo 2007 alle 22:34 Quota

    @Paolo: credo che il problema dello SPAM sia la mia email che ho usato finora. Questo nuovo, lo mando con un’altra, e dovrebbe andar bene.
    Mi ha risposto intanto Ansanto, che ha (proprio oggi) aggiornato il suo PONTE2: ora funziona anche sa semplice AP, con un server DHCP. Sto provando proprio ora e pare andare bene: cmq lo informo di quel pacchetto, magari gli serve saperlo.
    Grazie a te, di tutto cuore, davvero. Inizio a capirci sempre piu’ ^__^. E il mio “problema” è risolto al 90%.

    Ciao, FAB

  16. 16 Paolo
    19 marzo 2007 alle 22:48 Quota

    @FAB: perfetto, ora almeno non c’è più il rischio che i tuoi commenti finiscano nello spam e vengano (inavvertitamente) cancellati!

    Ottimo, sono contento che il tuo problema è in fase di risoluzione.

    Ti faccio una proposta: quando hai risolto tutto, sarebbe bello se scrivessi un articoletto nel quale spieghi come sei riuscito a far funzionare il tutto. Mi farebbe piacere pubblicarlo qui, ovviamente a tuo nome e se ti va.

    Ciao, Paolo.

  17. 17 FAB
    19 marzo 2007 alle 23:01 Quota

    Sarà fatto, capo!!! Per te questo e altro….
    Ah: se e quando ci incontreremo, birra pagata.
    Il problema è ora risolto al 100% (sbagliavo io nell’assegnare gli IP del DHCP).
    In sostanza è un normale AP (con server DHCP su ethernet e sul wifi) con attivata una funzione di bridge. I due SSID rimangono: uno (MyPlace) per accedere ed eventualmente configurare; l’altro (dal nome completamente personalizzabile) per le vere funzione di AP.
    Raggruppo le idee e appena ho un po’ di tempo scrivo l’articolo.

    Ciao, FAB

  18. 18 Paolo
    19 marzo 2007 alle 23:36 Quota

    @FAB: ottimo (sia perchè hai risolto il problema, che per l’articolo, che per la birra :))!!!

    Complimenti per l’ottimo lavoro, credo di aver capito come funziona e la cosa mi sembra molto utile e sono sicuro che possa esserlo anche per molti altri utenti.

    Aspetto il tuo articolo/howto (senza fretta, ovviamente) :-)

    Ciao, Paolo.

  19. 19 gentissi
    21 marzo 2007 alle 21:56 Quota

    Salve a tutti! Ho solo inserito il dns, ho riavviato, ma ora non da segno di vita la mia fonera…. Porca vacca… l’unico led accesso e’ del power….. per un dns… porca vacca ancora…. avete per caso qualche soluzione? Grazie, Franco

  20. 20 Paolo
    21 marzo 2007 alle 22:17 Quota

    @gentissi: ti posso assicurare che non all 100% è il dns il problema. Questi sono cambiamenti stupidi che non compromettono niente!

    Comunque, nessun problema, fai un bel reset (premi per 45 secondi il tasto sotto alla Fonera, poi disconnetti il cavo della corrente dalla FOnera e riconnettilo dopo una manciata di secondi) e tornerà come nuova.

    P.S. se il reset non dovesse funzionare al primo colpo, riprova, vedrai che funzionerà!

    Ciao, Paolo

  21. 21 Furk
    23 marzo 2007 alle 18:39 Quota

    Ciao ragazzuoli mi ero distratto e non mi ero accorto dei commenti.

    @FAB
    Si intendo proprio quello, ho attaccato l’xbox alla porta WAN della fonera che non fà altro che ripetere il segnale del mio router. Funziona sia con IP statico che con il DHCP. L’unico problema che ancora non sono riuscito a risolvere e che funziona solo se non attivo protezione. Col WPA ancora nada.

    @PAOLO
    LaFonera ha già tutto quello che serve per un server dhcp, non ho ben capito a che serivrebbe quel pacchetto in più. Il demone per il dhcp cè, basta configurare il file del dnsmasq.

    Compliemtni a tutti cmq, unendo gli sforzi avremo presto LaFonera definitiva, gran bel gingillo…peccato per l’usb eheheh.

    Ciao.

  22. 22 Paolo
    24 marzo 2007 alle 0:30 Quota

    @Furk: si, più che altro era per “separare” il server dhcp della rete wireless da quello per la WAN al fine di non fare “casini” mischiando le due cose.

    Complimenti a voi che contribuite attivamente alla causa e ogni giorno mi insegnate cose nuove :-)

    Ciao, Paolo

  23. 23 Giovanni
    07 aprile 2007 alle 0:35 Quota

    Ho seguito alla lettera le tue istruzioni (grazie !) e sono riuscito ad aprire ssh su fonera il problema che sto riscontrando e che al successivo riavvio della stessa, perdo tutta la configurazione dovendo quindi ripetere il tutto … c’e’ qualche soluzione ?
    Grazie

  24. 24 Paolo
    07 aprile 2007 alle 1:20 Quota

    @Giovanni: nell’articolo è scritto chiaramente:

    “Se volete aprire permanentemente questa porta, seguite le istruzioni indicate in questo post (eseguite solo i comandi da mv /etc/init.d/dropbear /etc/init.d/S50dropbear”

    dove il post in questione è questo:

    http://www.paologatti.it/index.php/2006/11/24/nuovo-hack-per-connettersi-via-ssh-a-la-fonera/

    Vedrai che se eseguirai i comandi alla lettera la modifica sarà permanente :-)

    Ciao, Paolo.

  25. 25 Giovanni
    07 aprile 2007 alle 9:17 Quota

    Ho esattamente eseguito quelle istruzioni! ho controllato l’esattezza dele modifiche ricaricando firewall.user e thinclient tutto ok ma come ti ho riferito, al successivo reboot tutto azzerato !

  26. 26 Paolo
    07 aprile 2007 alle 11:09 Quota

    @Giovanni: impossibile! Controlla che in firewall.user le due rige relative ad SSH siano senza # davanti. Ovvero:

    ### Open port to WAN
    ## — This allows port 22 to be answered by (dropbear on) the router
    iptables -t nat -A prerouting_rule -i $WAN -p tcp –dport 22 -j ACCEPT
    iptables -A input_rule -i $WAN -p tcp –dport 22 -j ACCEPT

    … poi esegui le altre operazioni e vedrai che, al riavvio successivo, tutto funzionerà correttamente.

    Ciao, Paolo.

  27. 27 Kazuu
    11 aprile 2007 alle 13:20 Quota

    Permettetemi una domanda: quando mi è arrivata La Fonera (inizi di Aprile) aveva Firmware 0.7.1 r4…appena si è connessa ha effettuato un downgrade a r3…attualmente c’è questo infatti.
    Quale Hack devo seguire peril downgrade a r1 ????

    Grazie

  28. 28 Paolo
    11 aprile 2007 alle 14:43 Quota

    Kazuu: sicuro che non ti sbagli con 0.7.0r4? La versione attuale invece è 0.7.1r3.

    Perchè mai vuoi fare il downgrade? Probabilmente questo hack per aprire le porta SSH funziona anche sulla r3!

    Ciao, Paolo.

  29. 29 Andrea
    21 aprile 2007 alle 20:26 Quota

    Ciao Paolo!
    Devo dire innanzitutto grazie del supporto che fornisci ;) Mi chiedevo se con la tua patch si potesse anche accedere alla rete wifi dietro la fonera (pingando ad esempio il mio laptop collegato in wifi sulla rete privata o ad esempio accedere ad un suo servizio), in pratica se fosse possibile “bridgiare” le 2 interfaccie del router, la eth e la wifi.

    Grazie ancora :)
    Andrea

  30. 30 Paolo
    22 aprile 2007 alle 1:51 Quota

    @Andrea: di nulla.. per quello che posso, lo faccio con piacere :-)

    Con la mia patch non si può fare quello che dici, però teoricamente la cosa è fattibile, infatti lo script ponte per utilizzare la Fonera come ripetitore mi pare che si basi proprio sul bridge tra eth0 e ath*. Fare questo in una rete “normale” non so se funzioni o meno perchè le due “reti” sono su due subnet diverse.

    Più che altro, se si devono richiedere servizi specifici sui computer collegati alla rete privata della Fonera si può utilizzare il port forwarding. Allo stesso modo, con qualche regola di iptables si può mettere 1 pc come DMZ, ovvero, connettendosi alla Fonera dalla Lan, risponderebbe effettivamente questo pc, come se la Fonera non ci fosse.

    Ciao, Paolo.

  31. 31 Daniele
    04 maggio 2007 alle 7:43 Quota

    Ciao a tutti,

    scusate l’ignoranza… Cos’é il nameserver della Fonera?

    Ho provato a seguire la procedura cambiando l’indirizzo IP della fonera ma la connessione viene sempre rifiutata…
    Sulla mia Fonera é attualmente installata la r3…

    Ciao, Daniele

  32. 32 Paolo
    04 maggio 2007 alle 11:21 Quota

    @Daniele: nameserver sta per “DNS Server”.

    Capisci bene che con l’IP c’entra ben poco :-)

    Ciao, Paolo.

  33. 33 Daniele
    04 maggio 2007 alle 13:00 Quota

    Ok, impostazioni cambiate ma ho ancora 2 cose che non mi sono chiare…

    1) Devo connettermi tramite il wifi per aprire le porte? (ho provato in tutti e due i metodi)

    2) Quando eseguo il primo script mi appare la pagina del advanced wifeless settings: Error con scritto Error in b/g: Invalid Value Error in Channel: Invalid value

    Cosa posso aver scordato?

    Ciao e grazie,
    Daniele

  34. 34 Paolo
    04 maggio 2007 alle 16:30 Quota

    @Daniele: stai facendo confusione mischiando due metodologie di hack. Una è quella descritta nel post soprastante (e ti conviene seguire quella), l’altra è quella degli script. Scegli: o una o l’altra, non insieme!

    1) si, va benissimo se ti connetti via wifi

    2) quegli errori sono normali, poi la porta SSH si apre ugualmente (occhio questo hack “degli script” funziona solo per i firmware < = 0.7.1r1 e tu mi pare di aver capito che hai il 0.7.1r3). Ciao, Paolo.

  35. 35 Wfonera
    05 maggio 2007 alle 1:32 Quota

    io ho hackerato la fonera come scritto. tutto ok entro in ssh pero quando la collego al mio router dhcp non gli rilascia indirizzi e quindi la sezione internet connection mi rimane vuota.
    Il router è collegato a internet senza problemi (l’altra fonera che mi sono fatto prestare riceve ip senza problemi)
    idee?

  36. 36 Paolo
    05 maggio 2007 alle 1:42 Quota

    @Wfonera: non ho ben capito: il router è configurato per funzionare con dhcp? E la Fonera?

    Ciao, Paolo.

  37. 37 Wfonera
    05 maggio 2007 alle 10:41 Quota

    Ciao, ho un router che assegna indirizzi in classe 10.0.0.x. Collegando il fon dopo gli smanettamenti (che si sono conclusi con esito positivo, ora entro in ssh) vedo con ifconfig

    eth0 Link encap:Ethernet HWaddr 00:18:84:19:CE:14
    UP BROADCAST RUNNING PROMISC MULTICAST MTU:1500 Metric:1
    RX packets:421 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
    TX packets:0 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
    collisions:0 txqueuelen:1000
    RX bytes:26016 (25.4 KiB) TX bytes:0 (0.0 B)
    Interrupt:4 Base address:0x1000

    (oltre ovviamente le configurazioni wifi e eth0:1)
    Se mi connetto via wifi e vado nei vari menu di configurazione (status) la sezione di internet connection in modalità dhcp rimane vuota.
    Pero con la fonera “sana” originale dell’amico tutto ok. boh. eppure non ho pasticciato nella configurazione della rete.

  38. 38 Paolo
    05 maggio 2007 alle 12:39 Quota

    @Wlafonera: fai un reset e vedi se funziona anche la tua (in dhcp). Se va, riprova a fare l’hack e vedi se funziona o meno.

    Ciao, Paolo.

  39. 39 Daniele
    05 maggio 2007 alle 14:01 Quota

    @Paolo: Ho cambiato il DNS, mi sono connesso tramite il wifi ma quando provo a connettermi Putty mi dice Network error: connection refused

    La fonera deve essere connessa ad internet o posso lavorarci offline?

    Oltretutto, il tasto reset non mi riporta la fonera ai settaggi iniziali…

    Non so dove sbattere la testa….

    Attualmente nella pagina advanced ho impostato nella pagina internet l’ip statico (quello della pagina status) ed il DNS descritto qui sopra.

    Mi connetto tramite dhcp con la scheda wifi, vedo le configurazioni della fonera ma putty non riesce a connettersi…

    Ci sono dei settaggi particolari da fare nel programma?
    Io ho forzato il tipo di connessione come SSH 1 ip 192.168.10.1 / 169.254.255.1 port 22 ma niente..

    Potete descrivermi una procedura a prova di imbecille?
    Questa sopra non mi sembra complessa ma non riesco a capire che cosa sto tralasciando…. :(

    Ciao a tutti
    Daniele

  40. 40 Paolo
    05 maggio 2007 alle 14:22 Quota

    @Daniele: ovviamente connessa ad internet. Domanda: quando ti connetti via wifi riesci a navigare tranquillamente o no?

    Se no, come prevedo, è normale l’errore di Putty e tutto il resto, visto che l’hack funziona solo se la Fonera è connessa ad internet.

    Per quanto riguarda il reset, ripetilo più volte, vedrai che funziona.

    Ciao, Paolo.

  41. 41 Paolo
    05 maggio 2007 alle 14:34 Quota

    @All: ho aggiornato la guida in modo da rendere i passaggi ancora più semplici e guidati.

    Più facile di così non saprei come scriverla :-)

    Ciao, Paolo.

  42. 42 Daniele
    05 maggio 2007 alle 14:42 Quota

    Ah ecco!!! Mica lo sapevo!!! Mo ci riprovo!!!

    Grazie
    Daniele

  43. 43 Wfonera
    05 maggio 2007 alle 15:08 Quota

    niente ho riprovato a resettarla. All’inizio si prendeva l’indirizzo dal router. Dopo averci smanettato per aprire ssh fatto i vari restart del caso una volta collegata ottengo sempre

    Internet connection
    Connection type: Unknown
    IP Address: N/A
    Gateway address: N/A
    DNS Server: 213.134.45.129

    Anche se è attaccata al router con dhcp.. bohhhh

  44. 44 Daniele
    05 maggio 2007 alle 15:11 Quota

    @Paolo: Ho connesso la fonera, riesco a navigare senza problemi, ho cambiato il dns come da istruzioni, ma putty continua a bloccarmi…

    In questo momento sono connesso alla fonera per leggere il blog….

  45. 45 Daniele
    05 maggio 2007 alle 15:22 Quota

    @Paolo: Vittoria!!! Ho eseguito il file one step del tuo sito e sono riuscito a connettermi!!!

  46. 46 Paolo
    05 maggio 2007 alle 15:26 Quota

    @Daniele: grande!

    Ciao, Paolo

  47. 47 Paolo
    05 maggio 2007 alle 15:28 Quota

    @Wfonera: prova a staccare e riattaccare l’alimentazione, altrimenti non saprei che dirti, a me ha sempre funzionato correttamente.

    Ciao, Paolo

  48. 48 Daniele
    05 maggio 2007 alle 15:29 Quota

    @Paolo: come faccio a salvare dopo aver decommentato le righe con putty?

  49. 49 Wfonera
    05 maggio 2007 alle 17:37 Quota

    allora ho risolto…. se a qualcuno dovesse ricapitare vi dico la soluzione.
    Ho rifatto tutta la procedura di Paolo:

    1) downgrade alla versione 7.1.1r
    2) applicazione trucchetto per aprire porte ssh
    3) mi sono collegato via wifi e andando nel menu della fonera ho impostato in “Avanzate”-> settaggi di rete pppoe e poi ho reimpostato dhcp.

    Non chiedetemi come mai si è perso l’impostazioni dhcp… boh. Ma almeno ora va :)

  50. 50 Paolo
    05 maggio 2007 alle 19:47 Quota

    @Wfonera: misteri dell’informatica.. l’importante è che ora vada :-)

    Ciao, Paolo.

  51. 51 Paolo
    05 maggio 2007 alle 19:50 Quota

    @Daniele: non confondere un articolo scritto per aprire la porta ssh con la Fonera con un manuale per l’uso di vi. Per quello, per l’appunto, esistono i manuali e/o la documentazione in rete.

    Quando si intraprendono questi hack, è necessario almeno un minimo di studio da parte vostra, altrimenti meglio lasciare tutto com’è. :-)

    Comunque, con vi, si salva con ESC (il tasto) e poi :wq (si, i “:” servono).

    Ciao, Paolo.

  52. 52 Wfonera
    06 maggio 2007 alle 9:50 Quota

    Per chi non conosce vi, questo manualetto è molto rapido (ha ben spiegati, e soprattutto senza tanti fronzoli, tutti i comandi)
    http://www.freebsd.org/doc/it_IT.ISO8859-15/books/unix-introduction/editors-vi-guide.html

    Ciao

  53. 53 Paolo
    06 maggio 2007 alle 11:13 Quota

    @Wlafona: è solo un caso o anche tu sei un FreeBSD user? :-)

    Ciao, Paolo.

  54. 54 Davide
    14 maggio 2007 alle 18:52 Quota

    Salve,
    Attualmente uso come Versione del Firmware 0.7.1 r3

    e

    Connessione internet
    Tipo di connessione: PPPoE
    Indirizzo IP: 151.38.183.221
    Indirizzo gateway: 151.6.139.65
    Server DNS: 213.134.45.129

    Se provo ad impostare i parametri con ip statico
    e reipostare quindi

    Tipo di connessione: Ip statico
    Indirizzo IP: 151.38.183.221
    Maschera di rete: 255.255.255.0
    Indirizzo gateway: 151.6.139.65
    Server dns: 88.198.165.155

    La fonera si riavvia coi nuovi parametri ma tuttavia la porta ssh resta chiusa nonostante riavvio.
    Qualche idea?

    Grazie.. attendo risposta ;)

  55. 55 Davide
    14 maggio 2007 alle 20:16 Quota

    apposto ;)
    risolto re-impostando e riavviando la fonera nuovamente :D

  56. 56 Paolo
    15 maggio 2007 alle 2:10 Quota

    @Davide: ottimo :-)

    Ciao, Paolo.

  57. 57 Davide
    15 maggio 2007 alle 12:38 Quota

    ciao :)

    Ho provato ad impostare come mirror per ipkg
    src rogue http://fon.rogue.be/lafonera

    ma tuttavia anche dopo aver eseguito “ipkg update” non trova pacchetti come vsftpd, psybnc, openvpn etc….

    Qualche consiglio?
    Ho visto che è stata rilasciata una versione di firmware con parte di questi programmi, ma mi piacerebbe installarli a manina per configurarmi le varie opzioni durante la compilazione ;)

    Attendo risposta, complimenti x il sito ^^

    Saluti, _dà@;)

  58. 58 Paolo
    15 maggio 2007 alle 19:53 Quota

    @Davide: “configurarti le varie opzioni durante la configurazione”?!

    Quelli sono pacchetti precompilati, c’è poco da configurare :-)

    Comunque io uso questi:

    src k1k2 http://ipkg.k1k2.de/index.php?dir=./packages/
    src openwrt http://downloads.openwrt.org/people/mbm/mips/packages/
    src gcd http://www.gcd.org/fonera/
    src sven http://olsrexperiment.de/sven-ola/fonera

    Ciao, Paolo :-)

  59. 59 willi
    21 giugno 2007 alle 14:33 Quota

    Un’aggiornamento per chi avesse Fastweb: come subnet mask usate 255.255.248.0 altrimenti nn funziona.
    Ciao.

  60. 60 Paolo
    21 giugno 2007 alle 15:27 Quota

    @willi: così la FOnera riesce a funzionare bene anche se collegata direttamente all’hag Fastweb?

    Ciao, Paolo.

  61. 61 Luca
    21 giugno 2007 alle 21:49 Quota

    grazie per l’info!

  62. 62 Paolo
    21 giugno 2007 alle 22:41 Quota

    @Luca: ma funziona anche se collegata direttamente all’hag. Se sì è davvero una svolta e ci scrivo subito un post!

    Ciao, Paolo.

  63. 63 Luca
    22 giugno 2007 alle 10:25 Quota

    per averne certezza assoluta bisognerebbe contattare un certo Luigi che alla fine di questo post http://www.paologatti.it/2007/05/25/installare-il-firmware-dd-wrt-sulla-fonera/ ha chiesto la stessa cosa….io gli ho dato tutte le impostazioni per configurare correttamente dd-wrt ma poi lui non si fatto più vivo…i casi sono due: o ha rinunciato oppure la cosa funziona e si è “scordato” di ringraziare!….però ad occhio e croce se la attacchi dietro l’hag di fastweb dovrebbe funzionare….credo….appena ho un po di tempo vorrei fare una prova con una mia amica che ha fastweb…..se riuscirò nell’intento non dimenticherò di postare!

  64. 64 Luca
    22 giugno 2007 alle 10:32 Quota

    P.S: Paolo quando hai tempo non è che ti va di fare un buon post sulla fonera e asterisk?la cosa mi intriga ma vorrei sapere di più sulle possibilità offerte dalla scatolina con questo VoIP tipo una prova su strada!GRAZIE!

  65. 65 Luca
    22 giugno 2007 alle 10:40 Quota

    fermi tutti ho trovato la soluzione…lo so potevo cercare prima di fare mille post cmq l’importante è il risultato….per evitare di avere problemi di disconnessione con la foner e l’hag di fastweb bisogna inserire tra i due uno switch….il motivo è dovuto dal fatto (pare non ne ho conferma ho solo letto un post) che l’hag lavora in half-duplex e questo alla scatolina non va bene quindi attaccarci uno switch in full-duplex risolverebbe i problemi….ora se qualcuno riesce a fare delle prove si potrebbe confermare il tutto…..il post in questione che ho letto è questo:
    http://www.michelem.org/2007/02/08/fon-la-fonera-con-fastweb-ha-problemi-risolto/

  66. 66 Paolo
    22 giugno 2007 alle 10:46 Quota

    @Luca: quello lo sapevo già da tempo! A casa all’uni abbiamo fatto così infatti (anzi, noi abbiamo fatto di meglio, mettendo un router “adattato a switch”).

    La settimana prossima, quando risalgo all’uni la faccio io la prova ad attaccare la Fonera all’hag con quella netmask e vediamo che succede!

    Per quanto riguarda Asterisk.. io ce l’ho attivo sul server di casa, ma sarebbe carino farlo funzionare anche sulla Fonera effettivamente (magari col firmware Fon e non con il dd-wrt come hanno fatto questi: http://blog.liberailvoip.it/2007/06/10/fonera-e-asterisk-how-to-passo-passo-con-pacchetti-precompilati/). Il problema è che, fino al 10 luglio, sono impegnato con gli esami, dopo quella data però, prometto che lo scriverò :-)

    Ciao, Paolo.

  67. 67 Luca
    22 giugno 2007 alle 11:13 Quota

    credo che il problema sia più legato a una questione di mac address che di dns….pensandoci bene perchè una fonera senza cambiare i dns funziona con lo switch e non funziona se attaccata direttamente all’hag?

  68. 68 Paolo
    22 giugno 2007 alle 14:47 Quota

    @Luca: si, sicuramente, i dns c’entrano ben poco in questo caso..

    Ciao, Paolo.

  69. 69 francesco
    06 luglio 2007 alle 18:13 Quota

    zero.
    proprio non riesco eppure ho fatto tutto come scritto
    ho il dubbio di sbagliare a collegarmi via ssh.
    premetto che uso mac.
    ssh 192.168.10.1 in bash.
    giusto???

  70. 70 Paolo
    07 luglio 2007 alle 15:02 Quota

    @francesco: la risposta è IMPOSSIBILE! :-)

    Con Mac (o *unix) il comando è:

    ssh root@192.168.10.1

    CIao, Paolo.

  71. 71 francesco
    07 luglio 2007 alle 21:47 Quota

    ecco vedi…
    grazie mille.
    nn si smette mai di imparare

  72. 72 luca
    13 agosto 2007 alle 19:30 Quota

    ciao a tutti
    ho appena visto l’articolo (sono un po’ lento) e ho chiamato un amico per farmi portare un router e provare l’exploit scritto sopra, visto che ora la fonera si connette in pppoe via modem.
    potete confermarmi che quanto scritto sopra è ancora valido? il post è un po’ vecchio e non vorrei che fon avesse tappato il bug..
    come firmware ho l’ultimo chiaramente in quanto la mia fonera è ancora chiusa e con gli aggiornamenti automatici..
    tempo fa provai a fare il reset ma sembra che sia disabilitato.. (le ho provate tutte, reset 15 sec, 45, 60, staccare l’alimentazione 1 min 5 min ecc ecc) e a quel tempo lessi sul forum di fon che altra gente lamentava questa cosa..fon chiaramente non rispondeva..quindi lasciai stare
    fatemi sapere!!!

    grazie!

  73. 73 Paolo
    14 agosto 2007 alle 0:05 Quota

    @Luca: ti confermo che questo hack funziona benissimo anche con l’ultimo firmware disponibile per la Fonera.

    Per quanto riguarda il reset, a me ha sempre funzionato (45 secondi il tasto reset premuto, poi staccare la corrente), quindi non saprei che dirti.

    Ciao, Paolo.

  74. 74 luca
    14 agosto 2007 alle 3:39 Quota

    si ti confermo che funziona! ed al primo colpo!!
    molto bello anche il firmware francofon..

  75. 75 Paolo
    14 agosto 2007 alle 12:42 Quota

    @luca: visto?! ;-)

    Ciao, Paolo.

  76. 76 samaur
    10 settembre 2007 alle 14:39 Quota

    Ciao Paolo, da poco ho scoperto il tuo blog che trovo sempre molto interessante; la serie di articoli sulla Fonera mi sono stati particolarmente utili per iniziare ad avere una idea di cosa significhi operare con questo router. Per tutti gli utenti dummies come me ho pensato di scrivere una piccola guida al flashing della Fonera, disponibile a questo url:

    http://samaur.altervista.org/Fonera/Flashing_Fonera.html

    Mi permetto di segnalarla sul tuo blog per tutti gli utenti che sono alla ricerca di ulteriori info su questo router.

    Grazie ancora. Ciao, samaur

  77. 77 Paolo
    10 settembre 2007 alle 14:47 Quota

    @samuar: grazie per i complimenti, sono felice che i miei articoli ti siano stati d’aiuto. Per quanto riguarda la segnalazione, se sono “a tema”, come in questo caso, sono ben accette.

    Ah, se non l’avessi visto, ho scritto un breve post su come configurare correttamente (e per le massime prestazioni) dd-wrt:

    http://www.paologatti.it/2007/08/23/come-configurare-dd-wrt-in-maniera-ottimale-per-funzionare-sulla-fonera/

    Ciao (e complimenti per la tua guida), Paolo.

  78. 78 samaur
    10 settembre 2007 alle 18:10 Quota

    Caro Paolo,
    grazie per il messaggio…ormai il tuo blog è una lettura fissa per me. Riguardo la configurazione di dd-wrt per ottimizzare le prestazioni, l’avevo trovata e letta…veramente utile.
    Grazie ancora, samaur

  79. 79 Paolo
    10 settembre 2007 alle 22:21 Quota

    @samaur: felice di averti come lettore :-)

    Ciao, Paolo.

  80. 80 kreker
    27 settembre 2007 alle 13:31 Quota

    ho provato con firmware rc5, non si collega con putty….come posso fare?

  81. 81 Paolo
    27 settembre 2007 alle 14:18 Quota

    @kreker: se sei sicuro di aver fatto bene niente. Ma sei sicuro che il firmware “di base” della tua Fonera sia l’r5? Altrimenti basta un reset per farlo tornare al firmware di fabbrica.

    Ciao, Paolo.

  82. 82 kreker
    27 settembre 2007 alle 15:09 Quota

    ti dirò. io la fonera me la sono fatta spedire gratis da fon quando appena erano partiti, l’ho collegata ad internet per la prima volta ieri e quindi credo sia li che si sia aggiornata visto che ha 1 anno sicuro….ho provato tenendo premuto il reset, riavviando, tenendo premuto il reset e staccando l’alimentanzione continuando a tenere premuto, niente sempre r5!
    dove sbagliO!?!?

  83. 83 kreker
    27 settembre 2007 alle 15:26 Quota

    ci sono riuscito…la cosa buffa però è che sono passato ad 0.7.0 r4, dove trovo il firmware originale 071 r1?
    forse l’ho trovato, però una cosa non mi è chiara…come disabilito l’auto update???se no mi ritorna a r5!

  84. 84 Paolo
    27 settembre 2007 alle 15:34 Quota

    @kreker: una ricerca la potresti anche fare eh.. la pappina bella pronta se vuoi smanettare su qualcosa è difficile che te la trovi.

    E il bello è che è tutto scritto nel post qui sopra. Leggi meglio e vedrai che lo trovi.

    Ciao, Paolo.

  85. 85 kreker
    27 settembre 2007 alle 16:08 Quota

    non ci sto capendo piu niente. non mi sono chiare alcune cose.
    come fa la fonera a collegarsi ad internet per scaricare il ponte2 se è collegata solo ed esclusivamente al pc via eth e il pc non è connesso a internet?
    non capisco se devo montare il firmware dd-wrt e poi il ponte2, se basta solo il dd-wrt o solo il ponte2.
    io ora ho la fonera con il firm 070r4,ho cambiato dns, sono riuscito ad aprire ssh e putty, sono connesso pc e fonera via eth con gli ip 164….ma ovviamente non posso lanciare il comando wget visto che non sono in internet.
    io non cerco la pappa pronta, solo che sono nuovo nel mondo, ci sono mille guide e ognuna dice qualcosa di differente non c’è ne una chiara che ti segua dall’inzio alla fine

  86. 86 Paolo
    27 settembre 2007 alle 16:13 Quota

    @kreker: una volta che hai aperto ssh in via definitiva, come scritto nel mio articolo, la connetti in rete OVVIAMENTE.

    Per quanto riguarda il ponte hai 2 possibilità ESCLUSIVE tra loro:

    1) Fonera + ponte2
    2) dd-wrt

    Ora fai le tue ricerche su questo sito o su google per fare quello che desideri.

    Ciao, Paolo.

  87. 87 kreker
    27 settembre 2007 alle 16:18 Quota

    si ma per riattivargli la connessione la collego al router (la mia configurazione è pc collegato via eth al router wifi, fonera di conseguenza collegata via eth al router), ma ha un indirizzo ip diverso. l’ip del router è 192.168.1.1 quello del mio pc 192.168.1.2….bho ormai mi sta scoppiando la test….
    confermi che il dd-wrt ha la funzionalità del ponte, cioè posso usarlo come range extender?
    grazie e scusa il disturbo

  88. 88 Paolo
    27 settembre 2007 alle 16:37 Quota

    @kreker: cambiare ip alla fonera è troppo difficile?! ;-)

    Si, dd-wrt ce l’ha quella funzionalità , ma io non l’ho mai usata, quindi non so quanto funzioni bene.

    Ciao, Paolo.

  89. 89 kreker
    27 settembre 2007 alle 17:28 Quota

    me tapino:(…penso di averla brikkata….quando ho lanciato il comando fis create -r 0x80041000 -e 0x80041000 -l 0x000E0000 vmlinux.bin.l7 putty si è chiuso di botto e non riesco piu ad accedere. ho provato a spegnerla, a resettarla, niente…la luce WIFI non si accende più:(:(
    posso buttarla?

  90. 90 Paolo
    27 settembre 2007 alle 23:35 Quota

    @kreker: brickata! Puoi ripristinarla col cavo seriale (ovviamente devi procurartelo/costruirtelo).

    Ciao, Paolo.

  91. 91 kreker
    28 settembre 2007 alle 12:10 Quota

    lo supponevo.ora sto cercando gli schemi per questo max232 dato che ne ho uno riciclato da uno smartmouse.grazie intanto
    ciao

  92. 92 kreker
    08 ottobre 2007 alle 14:23 Quota

    Allora, ho l’interfaccia 232, collego il tutto, entro nel redboot premendo ctrl c.
    sto seguendo questa guida http://www.easy2design.de/bla/?page_id=98
    Avvio il tftp e prelevo il file come descritto, lo scrivo nella memoria e riavvio la fonera.
    Il problema è che la fonera è in loop continuo, continua a riavviarsi
    ecco cosa vedo su hyperterminal
    Ethernet eth0: MAC address
    IP: 192.168.1.254/255.255.255.0, Gateway: 0.0.0.0
    Default server: 0.0.0.0

    RedBoot(tm) bootstrap and debug
    Non-certified release, version v1.3.0 – built 16:57:58, Aug 7 2006

    Copyright (C) 2000, 2001, 2002, 2003, 2004 Red Hat, Inc.

    Board: ap51
    RAM: 0x80000000-0x81000000, [0x80040450-0x80fe1000] available
    FLASH: 0xa8000000 – 0xa87f0000, 128 blocks of 0x00010000 bytes each.
    == Executing boot script in 10.000 seconds – enter ^C to abort
    RedBoot> fis load -l vmlinux.bin.l7
    Image loaded from 0x80041000-0x8029aa38
    RedBoot> exec
    Now booting linux kernel:
    Base address 0x80030000 Entry 0x80041000
    Cmdline :
    œ PHY ID is 0022:5521
    e qui si riavvia riparte. da quello che leggo nella guida è stato caricato solo il file rootfs.squashfs è esatta la procedura?
    grazie dell’aiuto

  93. 93 kreker
    08 ottobre 2007 alle 14:28 Quota

    ah dimenticavo. mi sembra chiaaro che il problema sia nel file vmlinux.bin.l7 in quanto come scritto anche nel post precedente, quando l’ho brickata è andato storto qualcosa nel comando fis vmlinux.bin.l7

  94. 94 Paolo
    08 ottobre 2007 alle 15:16 Quota

    @kreker: a me invece sembrano chiare due cose:

    1) che questo è il posto sbagliato per postare un commento di quel tipo, essendoci già un articolo che parla di come resuscitare una Fonera morta
    2) che tu non hai eseguito la combinazione di tasti indicata (ovvero ^C che si fa grazie alla combinazione di tasti CTRL + C)

    Ciao, Paolo.

  95. 95 kreker
    09 ottobre 2007 alle 15:12 Quota

    bhe mi sembra chiaro che il log postato è dopo aver premuto ctrl c, aver riscritto e riavviato.
    Comunque ho risolto, riscrivendo interamente il firmware e non solo il file che veniva descritto nelle guide linkate al tuo sito. ho trovato un’ottima guida e risolto tutto.
    ciao saluti

  96. 96 Paolo
    10 ottobre 2007 alle 0:00 Quota

    @kreker: se non lo scrivi a me tanto scontato non sembra! Comunque, visto che hai risolto, magari posta anche l’url dell’ottima guida che hai seguito, che magari può essere utile anche ai posteri.

    Ciao, Paolo.

  97. 97 degra
    11 ottobre 2007 alle 21:44 Quota

    Ciao, ho provato varie volte ad utilizzare il sistema kolofonium dal sito tedesco, ma non succede assolutamente nulla.
    Cambio il DNS, riavvio, trova la linea, ma nient’altro.
    La mia Fonera aveva il firmware originale di fabbrica 0.7.2 r2, ho fatto il downgrade a 0.7.1 r1 (col metodo del firmware 7.0 r4 che non va a buon fine), ma nè questo hack, nè quello con i due file html dà esiti.
    Può essere perchè riceve la connessione internet attraverso un router (Linksys WRT54GS ex FON) e non direttamente?

    Grazie

  98. 98 Paolo
    11 ottobre 2007 alle 21:59 Quota

    @degra: probabilmente sbagli qualcosa: saresti il primo caso conosciuto al quale l’hack non funziona! :-)

    Se vuoi un consiglio fai così: fai un reset così da avere la versione 0.7.1r2 (che è “bucabile”), poi segui alla lettera la mia guida e vedrai che funzionerà tutto (assicurati che la Fonera sia connessa ad internet!!).

    No, il router non c’entra niente.. ce l’ho anch’io a casa e l’hack ha funzionato alla grande.

    Ciao, Paolo.

  99. 99 degra
    12 ottobre 2007 alle 13:47 Quota

    Avevo già downgradato alla r1, ma appena attaccato alla rete (col DNS di alice) ha aggiornato alla r5…
    Secondo me, comunque, non funziona l’hack perchè con un DNS diverso non accede a internet, infatti non c’è atività internet con il DNS di kolofonium.

    Per capirci, ecco cosa ho fatto:
    downgrade alla 7.01r1 (altrimenti mi aggiorna subito alla r5)
    cambiato il DNS con quello di kolofonium (88.198.165.155)
    riavviato la fonera (scollegato e ricollegato l’alimentazione) semepre connessa a internet
    provato a connettermi con Putty all’indirizzo 192.168.1.10: network error – connection refused.

    Mi pare di aver fatto tutto, o almeno è quello che ho capito di dover fare…

  100. 100 Paolo
    12 ottobre 2007 alle 14:05 Quota

    @degra: e chi te l’ha detto che con un dns diverso non dovrebbe accedere alla rete?! I dns servono “solo” per risolvere i nomi, non per stare connessi!

    Secondo me l’errore sta nell’indirizzo ip: la rete privata della Fonera, di default, ha 192.168.10.1 e non 192.168.1.1!

    Ciao, Paolo.

  101. 101 degra
    12 ottobre 2007 alle 14:39 Quota

    Grazie mille!
    Era quello il problema: ho risolto dando IP diversi a fonera e rete wireless

  102. 102 Paolo
    12 ottobre 2007 alle 14:50 Quota

    @degra :-)

    Ciao, Paolo.

  103. 103 Marco
    17 ottobre 2007 alle 0:24 Quota

    Io invece non riesco a collegarmi in nessun modo in ssh, la mia sfortuna è che questa benedetta fonera monta il firmware 0.7.1-r5 e anche tenendo premuto il tasto di reset per oltre 40 secondi rimane sempre lo stesso firmware. Anche con Putty mi da sempre connection refused. Come posso risolvere??? Precisamente mi serve per collegare il mio decoder in bridge o client (così mi sembra) deve appoggiarsi al wifi del wrt54-gl (connesso ad internet). Attendo info

  104. 104 Paolo
    17 ottobre 2007 alle 10:52 Quota

    @Marco: prova a fare un downgrade del firmware seguendo le istruzioni di questo articolo. Altrimenti o utilizzi il cavo seriale o ti arrendi!

    Ciao, Paolo.

  105. 105 Marco
    17 ottobre 2007 alle 22:42 Quota

    Mi dispiace spendere altri 15 euro circa per sbloccare sto giocattolo, eppure un metodo deve esserci.
    Navigando ho trovato un topic, purtroppo è in Inglese e non ci ho capito un granché, più praticamente cosa intende? E’ riuscito a sbloccare ssh??? Lo puoi visionare qui: http://www.dd-wrt.com/phpBB2/viewtopic.php?t=20078.
    Ma non è che ce qualcuno che vive in Calabria che ha la seriale???

  106. 106 Marco
    17 ottobre 2007 alle 22:53 Quota

    Ce anche un certo top_nullus che dice di essere riuscito (almeno a me così mi sembra di aver capito) a downgrade dalla r5 ma tu riesci a capire in che modo??? Qui trovi info, questa volta in francese: http://forums.fon.com/viewtopic.php?p=45240
    Attendo info

  107. 107 Paolo
    17 ottobre 2007 alle 23:14 Quota

    [Il commento #13462 verrà quotato qui]

    Ma che fa mi lasci i compiti per casa?!?! :-D

    Comunque, da quello che ho capito io, il tipo cerca di fare qualcosa del genere:

    http://www.paologatti.it/2007/01/19/effettuare-il-downgrade-della-fonera-al-firmware-071r1

    Ciao, Paolo.

  108. 108 Paolo
    17 ottobre 2007 alle 23:17 Quota

    [Il commento #13461 verrà quotato qui]

    Sì, avevo già letto di quel metodo. E’ possibile eseguirlo solo utilizzando un router e richiede comunque un minimo di conoscenze tecniche su router e dns.

    Ciao, Paolo.

  109. 109 Marco
    18 ottobre 2007 alle 18:31 Quota

    [Il commento #13463 verrà quotato qui]
    Quindi non hai studiato ???? :-D

  110. 110 angelo
    31 ottobre 2007 alle 18:44 Quota

    Ciao Sono un sistemista che sta installando ipcop (non so se tu lo conosci)
    in pratica l’ho installato e tutto bene, lo vedo da interfaccia web e tutto
    Dovrei connettermi con winscp (putty con interfaccia grafica) per installare degli addons e mi da il seguente messaggio: network error: connection refused
    Potresti aiutarmi?

  111. 111 Paolo
    01 novembre 2007 alle 0:24 Quota

    @angelo: non ho ben capito.. stai installando ipcop sulla Fonera?

    Ciao, Paolo.

  112. 112 angelo
    07 novembre 2007 alle 18:21 Quota

    ciao paolo
    scusa ma mi sono ricollegato adesso al tuo forum
    no no
    questa installazione non centra con fonera
    comunque sono riuscito ad installarlo e a configurare alcuni addons (copfilter, proxy avanzato e filtraggio url)
    però ho un problema:
    con il pacchetto copfilter c’è anche clamav (antivirus) che mi da il seguente messaggio d’errore:
    ClamAV update process started at Wed Nov 7 00:10:04 2007
    WARNING: Your ClamAV installation is OUTDATED!
    WARNING: Local version: 0.90.2 Recommended version: 0.91.2
    tu riusciresti a darmi una mano?

  113. 113 angelo
    07 novembre 2007 alle 18:24 Quota

    cioè io di linux non sono molto pratico, diciamo che mi sto cimentando, ho solo 20 anni e sono un sistemista specializzato in windows
    ho cercato sui blog ma non ci capisco molto
    o meglio ho capito dov’è il problema ma non conosco i comandi da dare per effettuare l’aggiornamento
    Grazie mille

  114. 114 Paolo
    07 novembre 2007 alle 19:44 Quota

    @angelo: a parte il fatto che i tuoi commenti sono assolutamente off topic rispetto all’articolo e che questo è un blog e non un forum, io non ho grande esperienza con ipcop, di conseguenza non so proprio come aiutarti.. ma una cosa te la posso dire con certezza: l’errore da te riportato è molto chiaro: dice che devi aggiornare ClamAV almeno alla versione 0.91.2. Ora il “come” dovresti un attimo vederlo nella documentazione di ipcop..

    Ciao, Paolo.

  115. 115 matteo
    10 gennaio 2008 alle 12:12 Quota

    scusami paolo, mi hai aiutato molto ne flash.
    orala configurazione della fonera sotto ddwwt.
    cosa per me un po ardua.
    dovrei configurarlo come ripetitore di segnale solo che noho tanta dimistichezza nel fartlo.
    mi aiuteresti?

  116. 116 Paolo
    10 gennaio 2008 alle 12:33 Quota

    @matteo: mai fatto, cmq per una configurazione generica di dd-wrt dai un occhio qui:

    http://www.paologatti.it/2007/08/23/come-configurare-dd-wrt-in-maniera-ottimale-per-funzionare-sulla-fonera

    Ciao, Paolo.

  117. 117 matteo
    10 gennaio 2008 alle 18:00 Quota

    scuami ma quelli sono dati relativi alla parte wireless. non alla parte del settaggio come ripetitore.
    in poke parole ho una fonera che manda segnale ma nonsikollega ad internet ne in wireless ne il lan

  118. 118 Paolo
    10 gennaio 2008 alle 19:37 Quota

    @matteo: sì, lo so, per quanto riguarda la parte del settaggio come ripetitore, come ti ho detto nel commento precedente, non ho esperienza, quindi non saprei come consigliarti. Comunque puoi sempre consultare la documentazione ufficiale che presumo sia esaustiva a riguardo!

    Ciao, Paolo.

  119. 119 stefano
    22 gennaio 2008 alle 11:00 Quota

    ciao, complimenti per le informazioni presenti sul blog. Volevo provare anche io a fare un “ponte” con la fonera, pur mantenendo attive le sue caratteristiche (quelle della rete fon). Avevo però una domanda: ho anche una fontenna (l’antenna che forniscono quelli della fon). Questa funziona anche da ricevitore? Nel senso: posso “catturare” il segnale con una fontenna e ripeterlo a distanza ancora maggiore?
    E’ possibile?

  120. 120 Paolo
    22 gennaio 2008 alle 23:09 Quota

    @stefano: grazie! Bhè, con la Fontenna riesci a “catturare” e inviare il segnale meglio e a distanza più grande. Poi ovviamente puoi anche ripeterlo.

    Ciao, Paolo.

  121. 121 fabio
    03 febbraio 2008 alle 15:56 Quota

    ciao volevo sapere se la procedura di sblocco shh si fa collegandolo su internet il fonera grazie

  122. 122 fabio
    03 febbraio 2008 alle 17:28 Quota

    salve il mio fonera e ha la versione 0.7.2 r3 come posso farlo diventare ripetitore? grazie ciao

  123. 123 Paolo
    03 febbraio 2008 alle 18:32 Quota

    @fabio: questa che si fa con il cambio del DNS ovviamente sì! Per le altre non è necessario. Ma nell’altro commento mi avevi scritto di avere il firmware 0.7.1r1.. mi sa che devi fare pace col cervello! :-D

    Per la funzione di ripetitore c’è un articolo apposito: http://www.paologatti.it/2007/03/25/utilizzare-la-fonera-come-repeater-e-access-point

    Ciao, Paolo.

  124. 124 fabio
    03 febbraio 2008 alle 22:29 Quota

    salve sono arrivato al punto 3 ma non riesco ad entra tramite il programma putty devo mettere 192.168.10.1? grazie

  125. 125 Paolo
    03 febbraio 2008 alle 22:34 Quota

    @fabio: sì, certo.

    Ciao, Paolo.

  126. 126 fabio
    03 febbraio 2008 alle 22:37 Quota

    non mi fa entrare mi sta fumando il cervello

  127. 127 Paolo
    03 febbraio 2008 alle 22:39 Quota

    @fabio: se continui a postare commenti per ogni cavolata ti conviene lasciar perdere.. sennò sono costretto a bloccarti anche qui.. perchè stai monopolizzando i commenti!

    Ciao, Paolo.

  128. 128 Francesco
    09 febbraio 2008 alle 9:45 Quota

    Salve ho anche io lo stesso problema, ricevuta una fon col fw 0.7.2 r3 che sono riuscito in qualche maniera a downgradare a 0.7.1 r2. Seguo la guida relativa per aprire la porta ssh ovvero http://www.paologatti.it/2007/01/12/hack-de-la-fonera-4-sboccare-e-aggiungere-funzionalita-al-firmware-071-r2
    ma quando eseguo onestep.html il fon dice che come modalità posso scegliere solo dhcp etc etc. Ovviamente poi via ssh non si connette manco a morire.
    qualche consiglio?

  129. 129 Paolo
    09 febbraio 2008 alle 10:26 Quota

    @Francesco: usa il metodo “del DNS” che fai prima:

    http://www.paologatti.it/2007/03/13/hack-de-la-fonera-5-come-aprire-la-porta-ssh-al-firmware-071-r2

    Ciao, Paolo.

  130. 130 Francesco
    09 febbraio 2008 alle 12:28 Quota

    [Il commento #14377 verrà quotato qui]
    provato ma nulla ma forse sbaglio qualcosa in dettaglio
    collegato tramite cavo il fon al pc
    modificato i dns come scritto
    riavvio il fon
    provo a connettermi all’ ip del fon quello da dove accedo al pannello cioè 169.254.255.1 e nulla
    provo col 192.168.10.1 che è l’ip del fon e nulla, forse devo connettermi a quest’ultimo via wifi?

  131. 131 Paolo
    09 febbraio 2008 alle 13:10 Quota

    @Francesco: ma il pc naviga? Se sì come? Ha due schede di rete? Hai fatto un bridge per far navigare la Fonera?! Sono decine di volte che lo ripeto.. per far funzionare l’hack del DNS la Fonera deve poter accedere alla rete.. e non credo che sia il tuo caso!

    Poi, per accedere all’interfaccia web, devi connetterti via wifi!

    Ciao, Paolo.

  132. 132 francesco
    09 febbraio 2008 alle 13:44 Quota

    dunque ho un pc con attaccato un router wifi
    quindi devo attaccare il fon al router wifi e da un’altro computer connettermi wia wifi e poi accedervi via ssh?

  133. 133 Paolo
    09 febbraio 2008 alle 14:45 Quota

    @francesco: direi che così la cosa è più fattibile. La connessione SSH funziona anche via cavo, mentre quella web solo via wifi.

    Ciao, Paolo.

  134. 134 Maurizio
    20 febbraio 2008 alle 20:07 Quota

    Ciao Paolo. Ho una fonera con firmware francofon che funziona da ponte. Proprio per questo sono costretto a connettermi tramite la rete pubblica e di conseguenza ogni volta sono costretto a fare il login sul sito fon. E’ possibile evitarlo? Addirittura rimuoverlo bypassarlo?

    Grazie come sempre

  135. 135 Paolo
    20 febbraio 2008 alle 21:08 Quota

    @Maurizio: non, non credo sia possibile purtroppo.

    Ciao, Paolo.

  136. 136 Gianluca
    04 aprile 2009 alle 12:55 Quota

    Ma funziona ancora questo metodo dei DNS??

  137. 137 Paolo
    14 aprile 2009 alle 8:34 Quota

    @Gianluca: sì certo, ma ovviamente dipende dalla versione di firmware che hai!

    Ciao, Paolo.

  138. 138 zar
    13 settembre 2009 alle 12:27 Quota

    Mh, ho appena ricevuto una Fonera: il firmware originale è 1.1.1 r2, e si aggiorna a 1.1.2 r1. Ho la possibilità di sostituire il DNS mettendo quello che serve per l’hacking Kolofonium, ma non succede nulla. L’impostazione viene salvata, però poi rimane la luce arancione e non si collega a nulla. Qualcuno ha esperienze con questi nuovi firmware?

  139. 139 Paolo
    06 ottobre 2009 alle 10:06 Quota

    @zar: immagino si parli di una Fonera . Quindi ti consiglio di leggere questi articoli:http://www.fonboard.nl/w/index.php/Main_Page

    Ciao, Paolo.

  140. 140 Ntum
    14 settembre 2013 alle 16:44 Quota

    Ciao, qualcuno ha provato il metodo del DNS di recente sulla 0.7.1 r2? L’IP suggerito non sembra funzionare.

    Grazie.

  1. 1 Scopriamo l’acqua calda » Blog Archive » Fan Fon 4 Fun
    Tracciamento con ping il 9 Apr 2007 alle 04:18
  2. 2 Fonera e Asterisk (HoW-To passo passo con pacchetti precompilati) » Libera il VoIP
    Tracciamento con ping il 10 Giu 2007 alle 12:22
  3. 3 Hack de la Fonera/6 - Come aprire la porta SSH al firmware 0.7.1-r5
    Tracciamento con ping il 24 Ott 2007 alle 12:02
  4. 4 Utilizzare la Fonera come Repeater e Access Point at Paolo Gatti’s web corner
    Tracciamento con ping il 25 Dic 2007 alle 11:59
  5. 5 Get out of the box » Smanettamenti fonera
    Tracciamento con ping il 21 Gen 2008 alle 01:11
  6. 6 LuBlog » Blog Archive » Abilitare SSH sulla Fonera con firmware 0.7.2 r3
    Tracciamento con ping il 31 Mar 2008 alle 19:33
  7. 7 links for 2008-06-13
    Tracciamento con ping il 13 Giu 2008 alle 06:34

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 2 + 4 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni