Archivio tag per 'openwrt'

Feb
13

Come installare con facilità il firmware che preferite sulla Fonera senza dover aprire la porta SSH

Qualche giorno fa, sul sito degli amici di WiFi-Ita, è stato postato un articolo davvero interessantissimo e rivoluzionario: fino a poco tempo fa, per installare un firmware diverso da quello di fabbrica sulla Fonera, era necessario o disporre di un cavo seriale oppure “hackerarla” per aprire la porta SSH (quando possibile ovviamente, visto che sulle ultime versioni del firmware lo è) e poi eseguire tutta una serie di operazioni per accedere a RedBoot e poter finalmente installare il firmware desiderato. Oggi, udite udite, tutto questo è possibile senza particolari difficoltà, con dei semplici programmini per Windows e, soprattutto, senza alcun problema di firmware (recenti o vecchi che siano)!

Lo so, non state più nella pelle e volete subito testare con mano questa nuova tecnica! Eccovi eccontentati, seguite alla lettera questa guida e.. buon divertimento ;-)

AGGIORNAMENTO DELLE 22.25

indy, nei commenti, mi ha fatto notare che l’utility ap-51 utilizzata nella guida è disponibile anche per linux (qui è reperibile una guida dell’applicazione in inglese) e anch’essa, come nella versione per Windows, contiene già un firmware al suo interno che viene installato se non se ne seleziona uno alternativo. Grazie mille per la segnazione ;-)

AGGIORNAMENTO DEL 17/02/2008

bulgarion, nei commenti, mi ha fatto notare due cose molto importanti:

  1. coloro che hanno fatto il primo flash con questo metodo (quindi senza aver mai cambiato il firmware della Fonera precedentemente), è consigliabile tenere premuto il pulsantino di reset quando si collega l’alimentazione (con il software avviato e la rete già collegata) e di mantenerlo premuto finchè il flash non parte da solo: così facendo si abilita un’opzione di RedBoot “Accept Flash Mode” che permette di evitare di “mezzobrickare” la Fonera
  2. in caso di brick si può tranquillamente recuperare la fonera senza il cavo seriale, semplicemente riflashandola tenendo premuto il pulsantino di reset all’avvio della Fonera.

Ringrazio sentitamente bulgarion per le importantissime precisazioni ;-)

AGGIORNAMENTO DEL 19/02/2008

ATTENZIONE: in alcuni casi, ed in particolare sulla Fonera modello 2100, questo hack potrebbe non funzionare se non viene prima abilitato l’accesso telnet a RedBoot come indicato in questo articolo.

AGGIORNAMENTO DEL 08/03/2008

Stefano, nei commenti, mi ha segnalato che, con la versione 2200, l’utility ap51 si blocca nella creazione della nvram. In tal caso potete risolvere il problema seguendo questo “trucchetto”.

Dic
30

Installare OpenWrt ne La Fonera

Qualche settimana fa, qualcuno di voi, con un commento, mi aveva chiesto se era possibile installare OpenWrt ne La Fonera. La mia risposta, ai tempi, è stata negativa (anche se, fin da allora, avevo lasciato ampia speranza per eventuali hack futuri che rendessero possibile tale operazione), ma oggi ciò è possibile.

Ma cos’è OpenWrt? Per chi non lo sapesse, OpenWrt (che è già il cuore de La Fonera, solo che molti non lo sanno) non è altro che una distribuzione pensata apposta per rimpiazzare il firmware di router per connessioni senza fili con un sistema Gnu/Linux. Una volta installata, OpenWrt è completamente amministrabile attraverso un’interfaccia web. In più questa distro emebedded è dotata di un sistema di gestione dei pacchetti chiamato “ipkg” (disponibile anche ne La Fonera, come descritto in questo post) molto simile ad apt-get di Debian.

Secondo quanto riportato nel forum di OpenWrt in questo thread e in quest’altro, per eseguire l’hack, dovete munirvi del nuovo firmware (scaricabile da qui) e poi sovrascriverlo a quello originale Fon.

Attenzione però:

  • non ho provato personalmente l’hack, quindi non mi ritengo assolutamente responsabile di eventuali danni che potreste arrecare alla vostra Fonera
  • ho riportato la notizia per “dovere di cronaca” ma, per quanto mi riguarda, ritengo sia moralmente corretto utilizzare La Fonera per condividere la connessione con gli altri utenti Fon (anche perchè l’ho/l’abbiamo acquistata a prezzo bassissimo proprio per questo scopo).

UPDATE DEL 07/06/2007

Luca (che ringrazio), nei commenti, mi ha segnalato la procedura per flashare il firmware OpenWrt scaricato da http://ipkg.k1k2.de/(che ha la caratteristica di essere meglio ottimizzato per La Fonera, rispetto a quello ufficiale).

La procedura è diversa da quella “standard” perchè openwrt-atheros-2.6-vmlinux.lzma scaricato dal sito segnalato precedentemente occupa 768Kb, mentre quello scaricato dal sito ufficiale ne occupa solo 704Kb e quindi, senza questa procedura “particolare”, viene restituito il messaggio di errore “Can’t locate c0000(786432) bytes free in FLASH“.

Ecco i comandi da eseguire:

RedBoot>fis init
RedBoot>load -r -v -b 0×80040450 openwrt-atheros-2.6-root.jffs2-64k
RedBoot>fis create -b 0×80040450 -f 0xA8030000 -l 0×006F0000 -e 0×00000000 rootfs
RedBoot>load -r -b %{FREEMEMLO} openwrt-atheros-2.6-vmlinux.lzma
RedBoot>fis create -r 0×80041000 -e 0×80041000 vmlinux.bin.l7
RedBoot>fis load -l vmlinux.bin.l7
RedBoot>exec

UPDATE DEL 07/01/2009

Francesco (che ringrazio), nei commenti, mi ha segnalato una interessante raccolta di tutte le utilty per installare OpenWrt/DD-WRT sulla Fonera. Tale archivio è scaricabile qui.




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni