Apr
30

Le novità della Fonera 2.0

La Fonera 2.0, annunciata ormai parecchio tempo fa, è quasi pronta ed è stata pensata per essere l’evoluzione della famosissima Fonera di Fon. Essa racchiuderà diverse novità: sarà una vera e propria open platform che si potrà configurare, personalizzare e programmare a proprio piacimento. Non saranno quindi necessari tutti gli espedienti per poter accedere al “cuore del sistema” per aggiungervi funzionalità: ora tutto è aperto al talento di chiunque voglia programmare le proprie applicazioni, aperto alla fantasia di chi vuol personalizzare il router secondo gli usi e le esigenze più convenienti.

Appena più grande della sorella minore, la Fonera 2.0 sarà presto in grado di gestire il collegamento con qualsiasi dispositivo esterno USB: ad esempio, collegando un hard disk, sarà possibile condividerne i contenuti con altri utenti, oppure salvare i file scaricati da un’applicazione BitTorrent sviluppata per la Fonera, senza la necessità di lasciare il PC acceso.

Ma le applicazioni possono essere tante altre: condividere una stampante in rete collegata attraverso la porta USB del router, controllare, via webcam, un qualsiasi ambiente o il sonno tranquillo del bimbo in camera, caricare direttamente dalla fotocamera le foto su Flickr o i video su Youtube, allestire il centralino casalingo per gestire le telefonate VoIP (anche se, qualche pazzo come me, aveva già installato Asterisk su una Fonera 1.0), ecc.ecc.. L’unico limite? Probabilmente solo la fantasia!

Non è ancora tutto. La nuova Fonera è l’espressione di un progetto più grande e ambizioso che si estende oltre l’architettura open del router: nasce la Fonosfera, la più grande comunità di sviluppatori di applicazioni per i prodotti FON: un’opportunità straordinaria per le tante piccole comunità di sviluppatori, disseminate ovunque nel mondo, che potranno così condividere in modo più interattivo ed efficace le proprie idee. La Fonosfera costituirà uno spazio aperto per tutti, dove trovare gli strumenti necessari per lo sviluppo e la realizzazione dei propri progetti, in coerenza con il principio di condivisione che ha sempre caratterizzato i Foneros di tutto il mondo.

Fonera 2.0 Fonera 2.0

Dopo questa piccola panoramica, non ci resta che attendere che la Fonera 2.0 sia disponibile nello shop Fon per testare con mano tutte le novità introdotte!

Fonte articolo: Punto Informatico
Fonte immagini: Mif´s Blog

5 commenti a “Le novità della Fonera 2.0”


  1. 1 Anel
    01 maggio 2008 alle 17:38 Quota

    Vi invito a partecipare al mio contest dove vincerete un nokia n73
    http://www.stilegames.com/1062/stilegamescom-e-iopagocom-vi-regalano-il-nokia-n73/

  2. 2 Davide
    23 giugno 2008 alle 17:27 Quota

    Chissà se sarà possibile entrare a far parte del gruppo di beta testing?

  3. 3 giuseppe
    24 settembre 2008 alle 18:16 Quota

    ciao sino a qualche giorno fa possedevo una bellissima fonera… gli avevo cambiato il dissipatore, aggiunto un ventolino… ed installato con successo il firmware dd-wrt. Ad oggi mi ritovo un mattoncino bianco…. qualcuno può aiutarmi??? non so più che fare!!

    Grazie

  4. 4 Paolo
    25 settembre 2008 alle 16:36 Quota

    @giuseppe: cavo seriale!

    Guarda qui: Resuscitare una Fonera morta, con il cavo seriale!

    Ciao, Paolo.

  5. 5 Phil
    08 marzo 2009 alle 21:34 Quota

    Ho per le mani una Fonera ma non riesco a capire se sia del tutto brickata o se sia solo inceppata.
    Si accende, se attacco un cavo di rete il led Internet inizia a lampeggiare… fa 2-3 lampeggi, poi resta acceso per circa 5 secondi, e torna a fare un paio di lampeggi, e via all’infinito.
    Ho provato a tener premuto Reset, ma non cambia niente.

    Sono su Mac quindi la storia del cavo seriale credo sia più complicata del previsto. La devo dare definitivamente per morta?

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 1 + 2 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni