Lug
26

Aggiungere funzionalità alla Fonera con il firmware FrancoFON

FrancoFONQuesta volta, invece di proporvi una nuova release della mia patch, vi parlerò di quella sviluppata da un team francese che si fa chiamare FrancoFON, che aggiunge alla Fonera diverse funzionalità davvero molto interessanti.

Ecco le principali (tutte accessibili direttamente dall’interfaccia web):

  • gestione migliorata del firewall
  • gestione migliorata del port forwarding
  • gestione migliorata della rete privata
  • gestione migliorata dei DNS
  • blocco di alcuni siti per la rete pubblica
  • blocco di alcuni MAC address anche in base all’ora e al giorno
  • regolazione della potenza di emissione delle onde radio
  • riavvio remoto
  • visualizzazione in tempo reale delle connessioni pubbliche e private
  • visualizzazione dell’ultima versione disponibile della patch (in rosso se quella installata è precedente all’ultima versione disponibile)
  • gestione dei Dyndns
  • gestione dell’SSID della rete privata (visibile/invisibile)
  • gestione connessione SSH (aperta/chiusa)
  • gestione amministrazione via cavo di rete (abilitata/disabilitata)
  • aggiornamento della patch con un click
  • script ponte per utilizzare la Fonera come repeater e access point

Veniamo ora alla fase di installazione della patch, che è davvero molto semplice:

  1. aprite la porta SSH della Fonera come indicato in questo mio post (seguite l’articolo fino al punto 2 compreso, il resto non vi serve!)
  2. connettetevi, via SSH, alla Fonera (username e password, di default sono rispettivamente root e admin) utilizzando Putty (per Windows) o ssh da linea di comando (per i sistemi *unix)
  3. digitate, da shell, questi comandi (senza il #, ovviamente!):
    # cd /tmp
    # wget http://download.francofon.fr/update.sh
    # chmod +x update.sh
    # sh ./update.sh
  4. la Fonera si riavvierà automaticamente
  5. al riavvio successivo, non spegnete la Fonera per i successivi 5/10 minuti perchè verranno installati automaticamente alcuni programmi (tipo libopenssl e wpa_supplicant) e poi verrà effettuato un riavvio
  6. connettetevi all’interfaccia web della Fonera, nel menù a discesa scegliete il firmware FrancoFON e godetevi tutte le funzionalità introdotte da questa patch!

Concludendo, il mio giudizio personale sul lavoro di FrancoFON, non può che essere molto positivo (sia per le funzionalità che per la facilità di installazione e aggiornamento), quindi vi esorto a provare questa ottima patch.

P.S. non mi ritengo in alcun modo responsabile di eventuali danni arrecati alla vostra Fonera dalla patch citata in questo articolo.

P.S.2 per disinstallare la patch, basta digitare questo semplice comando:
# rm -fr /jffs/

182 commenti a “Aggiungere funzionalità alla Fonera con il firmware FrancoFON”


  1. 1 Daniele Salamina
    26 luglio 2007 alle 14:53 Quota

    Molto molto interessante ;-)

  2. 2 claudio
    26 luglio 2007 alle 17:55 Quota

    …Ciao paolo, io al momento sulla mia fonera ho installato dd-wrt e mi ci trovo molto molto bene, purtroppo ancora non sono riuscito a metterci il chillispot fon, te cosa mi consigli, di installare questa patch? come dovrei fare per togliere dd-wrt e mettere questa?

  3. 3 Paolo
    26 luglio 2007 alle 18:51 Quota

    @claudio: se vuoi installare questa patch per le funzionalità che introduce, direi che non ti conviene semplicemente perchè dd-wrt ce l’hai quasi tutte. Se invece vuoi tornare al firmware Fon può essere una buona idea installarla.

    Ah, se vuoi tornare al firmware Fon dai un occhio qui:

    http://www.dd-wrt.com/wiki/index.php/La_Fonera_Flashing#Reflashing_LaFonera_original_firmware

    CIao, Paolo.

  4. 4 Michele
    26 luglio 2007 alle 20:21 Quota

    Appena installato questo nuovo firmware. E’ la prima modifica che apporto alla fonera. Non è stato affatto difficile, grazie 1000 Paolo.
    Sono molto interessato al Ponte2 (vorrei fare1collegamento a distanza con una cantenna e 2 fonera);peccato solo sia in francese…
    Cià
    MiK

  5. 5 Paolo
    26 luglio 2007 alle 21:39 Quota

    @Michele: prova a mettere come lingua l’inglese e vedi se per lo meno diventa in inglese!

    Ciao, Paolo.

  6. 6 Michele
    27 luglio 2007 alle 12:25 Quota

    Ciao Paolo.
    In effetti con la lingua inglese diventa tutto inglese… :D
    Tu hai mai provato a fare una comunicazione tra due fonera a distanza (un centinaio di metri) con una cantenna e PONTE2?
    Credi sia una cosa difficile?
    Grazie
    MiK

  7. 7 Paolo
    27 luglio 2007 alle 16:37 Quota

    @Michele: te l’avevo detto :-) Mmm più che un problema di distanza è un problema di segnale.. se arriva si può fare. No, non è una cosa difficile a patto di “studiare” un po’ sulla documentazione di Antonio Anselmi che trovi qui:

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

    Per approfondire puoi leggerti i commenti di questo post che raccoglie un po’ tutti i problemi incontrati dagli utenti:

    http://www.paologatti.it/2007/03/25/utilizzare-la-fonera-come-repeater-e-access-point/

    Ciao, Paolo.

  8. 8 Daniele Salamina
    28 luglio 2007 alle 17:31 Quota

    Tutto liscio come l’olio. Firmware r3.

  9. 9 Paolo
    28 luglio 2007 alle 17:39 Quota

    @Daniele: yeah ;-)

    Ciao, Paolo.

  10. 10 miike
    29 luglio 2007 alle 13:43 Quota

    Ciao, ho provato ad aprire la porta SSH…niente da fare. Ho provato un sacco di volte, non c’è verso. Configuro la Fonera come descritto nell’altro post, riavvio e poi lancio Putty che mi dice sempre “connection refused”. E’ normale che con i settaggi così non riesco più a navigare? Per farlo devo tornare a DHCP. I settaggi della scheda wireless li lascio in auto o devo mettere in static anche là? con quale DNS?

  11. 11 Paolo
    29 luglio 2007 alle 14:07 Quota

    @miike: probabilmente sbagli qualcosa, magari nella connessione ad internet e il fatto che tu non riesca più a navigare dimostra che la mia intuzione è giusta :-)

    Certo che sulla scheda wireless devi mettere un ip statico della stessa classe di quello della Fonera, altrimenti è ovvio che non riesci a navigare. Per quanto riguarda i DNS, metti l’ip della Fonera, che si occuperà di risolvere gli indirizzi.

    Ciao, Paolo.

  12. 12 miike
    30 luglio 2007 alle 13:11 Quota

    Ciao Paolo, ho appena fatto un paio di prove. Non va. Non capisco dove sta l’errore. Allora, metto la Fonera e la scheda wireless in static. In quest’ultima metto come DNS l’ip della fonera. Putty mi da sempre errore e non navigo. Che dipenda dal router? magari devo cambiare DNS (88.198.165.155) pure là ? se metto in dhcp fonera e scheda, va tutto.

  13. 13 Paolo
    30 luglio 2007 alle 13:21 Quota

    @miike: mettere “in static” come dici tu, vuol dire anche assegnargli un indirizzo ip. Tu l’hai fatto? Se sì, che indirizzi ip hai assegnato? Router e DNS del router non c’entrano assolutamente niente!

    Ciao, Paolo.

  14. 14 miike
    30 luglio 2007 alle 17:18 Quota

    Fonera: ip 192.168.1.10 – subnet 255.255.255.0 – gateway 192.168.1.1 – DNS 88.198.165.155 scheda wireless: ip 192.168.1.198 – subnet 255.255.255.0 gateway 192.168.1.254 (ip wifi fonera) DNS 192.168.1.254

  15. 15 miike
    30 luglio 2007 alle 18:28 Quota

    Sembra che la Fonera non riesca a connettersi a Internet. Eppure in DHCP va come un treno. Adesso sono collegato direttamente al router con l’altra scheda di rete con ip statico (192.168.1.3). Per curiosità ho messo il DNS dell’exploit e navigo. Mah.

  16. 16 miike
    30 luglio 2007 alle 19:08 Quota

    Come non detto. Ci sono riuscito. Ho fatto un bel reset della Fonera, ho reimpostato tutti gli ip…et voilà, PuTTY si è connesso…adesso non mi resta che smanettare con questa patch e naturalmente ringraziare per l’aiuto. Ciauz

  17. 17 Paolo
    30 luglio 2007 alle 20:37 Quota

    @miike: ottimo lavoro :-)

    Ciao, Paolo.

  18. 18 Luca
    31 luglio 2007 alle 3:04 Quota

    Ciaio a tutti. scrivo nella speranza che qualcuno mi possa aiutare e riuscire finalmente a far andare la fonera. Gestisco con mio figlio una gelateria con giardino e vorremmo dare a tutti la possibilità di connettersi ad internet, Abbiamo un wag300n linksys che trasmette senza problemi. ma essendo ‘foneri’ da vecchia data siamo il numero 64469, ma ancora Alien! vorremmo appunto ‘spargere’ il segnale FON.
    Qui viene il problema. il linksys non permette (a quanto pare) alla fonera di conettersi in internet.L’unico modo di acecdere alla fonera e quella di settare il gateway 192.160.10.x e accediamo al setup. Ma poi basta.
    Praticamente accediamo solo al WIFI privato.
    Qualche aiuto con modalità passo passo ? Giusro che offro un grosso gelato a chi mi/ci dà una mano.

    Luca
    luca@aeolia.com
    PS Stato del router:
    Firmware 0.7.1.r1
    Connessione DHCP
    Indirizzo ip n/a
    Indirizzo Gateway n/a
    server dns 213.134.45.129

    settaggi wifi
    ssid pubblico FON_AE
    ssid privato aeolia
    crittografia wpa
    indirizzo ip 192.168.10.1

    Grazie ancora

  19. 19 Luca
    31 luglio 2007 alle 3:53 Quota

    Ho perso un’altra ora a afr prove, ma nulla non riesco ad andare in internet. e quindi non vaì nemmeno l’hack…. chi mi aiuta ad andare in internet grazie…..
    Luca

  20. 20 Paolo
    31 luglio 2007 alle 12:30 Quota

    @Luca: lascia perdere l’hack almeno fino a quando non risolvi il vero problema, ovvero connettersi ad internet.

    Sul router Linksys, abilita il server DHCP (dovresti trovare la voce Local DHCP Server che devi settare su enable in Basic Setup), riavvialo se necessarrio, collega la Fonera con un cavo di rete (non nella presa WAN ovviamente, ma in una di quelle LAN disponibili) e riavvia la Fonera togliendole la corrente e rimettendola. A questo punto, teoricamente, tutto dovrebbe funzionare.

    P.S. ovviamente imposta il DHCP anche sulla Fonera (di default è così).

    Ciao, Paolo.

  21. 21 Luca
    02 agosto 2007 alle 23:45 Quota

    Allora adesso vedo le due reti myplace e fon-AP. Abilitando i DHCP sia sul router che sulla fonera. settando la scheda wireless 192.168.10.10 navigo in internet senza problemi se sono connesso con myplace. se cambio in FON_AP non mi connetto a nulla. dove sbaglio ?
    Se provo a copnnettermi a wifi.fon.con non ci riesco ne con fon-ap ne con myplace. qualche aiuto ?

  22. 22 Paolo
    03 agosto 2007 alle 0:12 Quota

    @Luca: ovvio, per usare il FON_AP devi settare la tua scheda wireless per funzionare in dhcp, altrimenti è ovvio che non riesci a navigare.

    Per quanto riguarda wifi.fon.con, questo sito è accessibile solo da FON_AP.

    Ciao, Paolo.

  23. 23 Luca
    03 agosto 2007 alle 23:00 Quota

    Che ti devo dore sono di coccio. oggi. non và piu’ nulla…
    ricapitolo. di solito ho come ip del portatile (qello che uso per testare il wifi) 192.168.1.102 e fin qui tutto liscio, connetto la fonera e vedo la mia rete più myplace e fon_ap, ma se mi connetto a queste ultime 2 non vado in rete.
    Cambio allora in 192.168.10.10 e non vado con nessuna delle 3 reti.
    Cosa faccio ?

    Grazie

  24. 24 Paolo
    04 agosto 2007 alle 2:04 Quota

    @Luca: nel portatile ti ho detto di mettere il dhcp (anche tra i dns, non toccare nulla, faglieli prendere automaticamente), così come nella Fonera e nel router, poi scegli la rete alla quale ti vuoi connettere (che sia myplace o fon_ap) e vedrai che tutto funzionerà correttamente.

    Riguardo al cambio di ip, la cosa è più che ovvia: cambiando subnet non funziona più niente, ecco perchè ti ho detto di delegare tutto al dhcp!

    Ciao, Paolo.

  25. 25 Andrea
    04 agosto 2007 alle 22:55 Quota

    Ciao, anche io ho dei problemi:
    non ho problemi di sorta a navigare, ho tutto configurato e navigo regolarmente sia in area privata che “pubblica”. Ma….. se provo a seguire i passi per installare il FrancoFON, all’atto di dare il comando ssh, ….. …nulla!
    Ho fatto tutti i passaggi con un Macbook. Potrebbe essere questo il problema?
    Potrei sapere l’esatta stringa da digitare in una finestra del terminale per apriire la Fonera e digitare i comandi per downlodare il firmwire FrancoFON?
    Grazie
    Andrea

  26. 26 Paolo
    05 agosto 2007 alle 3:09 Quota

    @Andrea: apri la porta ssh della Fonera seguendo questo articolo:

    http://www.paologatti.it/2007/03/13/hack-de-la-fonera-5-come-aprire-la-porta-ssh-al-firmware-071-r2/

    seguendo le indicazioni fino al punto 2 compreso, poi connettiti via ssh alla Fonera (essendo l’ip di default della rete privata della Fonera 192.168.1.1, il comando sarà ssh root@192.168.1.1 e inserisci la password di amministrazione che di default è admin). A questo punto esegui tutti i comandi descritti in questo post.

    P.S. no, il MacBook non c’entra niente!

    Ciao, Paolo.

  27. 27 Andrea
    05 agosto 2007 alle 9:11 Quota

    :-(((((

    Macbook:~ AB$ ssh root@192.168.10.1
    ssh: connect to host 192.168.10.1 port 22: Connection refused

    Questo è il risultato!
    Non ho specificato nel post precedente che sono “sotto” Fastweb. Ma leggendo altri messaggi, mi sembrava di aver capito che fosse un problema risolto.
    Aggiungo: quando setto la Fonera con IP fisso e DNS come indicato, non mi è permessa alcuna navigazione (mi arriva una finestra di help nel tab “Stato”).
    Grazie per ogni eventuale consiglio…. ;-)
    Ciao

  28. 28 Luca
    05 agosto 2007 alle 10:30 Quota

    sempre io… allora se funziona accendo un cero…
    ricapitolo sul router dhcp attivato ma con gateway addres 192.168.1.1. e non navigo, l’unico modo per vedere la fonera e collegarla fisiocamente al portatile e settrare l’ip a mano, se metto il dns automatico non navigo più….
    cmq con il cavio attaccato e ip 192.168.10.10 e dns solito mi collego alla fonera e ho come status:
    Conection DHCP
    ip 192.168.1.100
    gateway 192.168.1.1
    dns 213.134.45.129
    wifi
    public fon_ap
    private mypalce
    encryption wpa
    ip 192.168.10.1

    e non va’. cosa cambio ?

  29. 29 Paolo
    05 agosto 2007 alle 14:29 Quota

    @Andrea: sotto Fastweb la Fonera non va a meno di utilizzare uno switch/hub tra l’hag Fastweb e la Fonera.

    Poi, perchè hai utilizzato l’ip 192.168.10.1 invece del 192.168.1.1 di default?!

    Ciao, Paolo.

  30. 30 Paolo
    05 agosto 2007 alle 14:31 Quota

    @Luca: le informazioni che mi hai fornito sono molto confuse e non riesco a darti un consiglio utile.

    Ti ripeto, setta TUTTO e dico tutto in DHCP, così non dovrai specificare NIENTE.

    Poi collega la Fonera al router, e il portatile alla Fonera.

    Ciao, Paolo.

  31. 31 Andrea
    05 agosto 2007 alle 14:47 Quota

    @Paolo: si, la Fonera è “oltre” una base Airport Extreme che utilizzavo precedentemente, tutt’ora in servizio e regolarmente configurata. La Fonera è collegata ad una delle porte lan a disposizione dell’Extreme. Funziona tutto regolarmente fino a quando non tento di aprire la Fonera. Voglio passare tutta la rete da Airport a Fonera per poter utilizzare la Fontenna collegata ad una “plus” che sto aspettando. In questo modo, vorrei riuscire a raggiungere una mia postazione 3 piani sotto al mio appartamento. Forse la Extreme mi impedisce qualche passagio….. …boh!
    Per quanto riguarda l’IP, è sempre stato 192.168.10.1 e mai ho visto 1.1 nei settaggi della Fonera.
    Grazie per il tuo aiuto e assistenza.
    Ciao

  32. 32 Paolo
    05 agosto 2007 alle 15:16 Quota

    @Andrea: ops scusami, ho scritto il commento precedente appena dopo essermi alzato e mi sono imbrogliato con gli ip! E’ corretto 192.168.10.1 (sono io che l’ho impostato 192.168.1.1).

    Allora, l’Airport Extrame ha il dhcp abilitato? La Fonera? Se sì, collega la Fonera all’Airport, poi connettiti alla Fonera con un computer (imposta sempre la connessione come dhcp) e dovresti poter navigare.

    A questo punto segui alla lettera il post per aprire la porta ssh alla Fonera, poi il post di cui sopra per scaricare il firmware.

    Ciao, Paolo

  33. 33 Luca
    05 agosto 2007 alle 18:52 Quota

    Scusami Paolo per le info confuse, è che le prove le faccio di notte,. ora ho 1 attimo e riprovo.
    Allora
    Router wag300n dhcp enabled
    ip addres 192.168.1.1
    starting ip addres 192.168.1.1

    A questo sono collegati vari pc e stampanti alla rete interna del ristorante tutti con ip 192.168.1.x e default gateway 192.168.1.1 e DNS telecomm. e fin qui tutto bene.
    Collego la fonera in dhcp… e la colego allo switch e non succede nulla. la collego al portatile e nulla. ma se cambio ip addres e gateway sulla scheda di rete da 192.168.1.x a 192.168.10.x la vedo. ma non vado su wifi.fon.com

    devo rimappare tutti i pc ? quando mi dici di mettere tutto in dhcp e di far prendere sia l’ip che i dns il portatile non va’ piu’ in rete…. bho

    Io posso anche ‘rimappare’ tutto, cambio l’ip e gateway del router ?

    grazie e scusa ancora

  34. 34 Paolo
    05 agosto 2007 alle 21:27 Quota

    @Luca: per “la vedo”, intendi dire che riesci a navigare? Comunque è stranissimo che mettendo TUTTO in dhcp non ti funzioni.

    No no, lascia perdere il “rimapaggio”, rispondi alla mia domanda di cui sopra.

    Ciao, Paolo.

  35. 35 Luca
    06 agosto 2007 alle 22:18 Quota

    Bhe accendo il cero :-))) FUNZIONA…. e senza fare nulla. l’ho solo lasciata lì una notte, senza fare nulla. oggi pomeriggio ero con un’amico/cliente e gli stavo configurando la rete wi-fi sulk suo portatile e vedo le tre reti. Provo con il mio e…. partito tutto! registrato la fonera e navigo…… ora attendo qualcuno che si connetta, ma mi sa che domani chiamo l’amico/cliente e faccio subito la prova.

    Paolo, se passi per Vicenza avanzi una cena http://www.aeolia.com ti aspetto

    Luca

  36. 36 Luca
    06 agosto 2007 alle 22:20 Quota

    ora cosa dici provo il francofon ? O lascio tutto così….. ho appena finito di stampare la locandina che annuncia il FON con la possibilità di collegarsi….

    Approposito, dove trovo qualcosa di fatto per pubblicizzare un wi-fi FON point ?

    O se qualcuno vuole quello che ho fatto io….
    Ciao

  37. 37 Luca
    06 agosto 2007 alle 22:22 Quota
  38. 38 Paolo
    06 agosto 2007 alle 23:45 Quota

    @Luca: MITICO!!! :-D

    Per quanto riguarda il FrancoFON, ti consiglio di lasciar stare tutto così com’è, per lo scopo che ti sei prefisso va benissimo così!

    Per quanto riguarda la locandina.. adesivi Fon a parte, direi che non c’è nulla di già fatto.

    Comunque, se dovessi passare per Vicenza, verrò sicuramente a salutarti, a mangiare qualche vostra specialità e magari anche a connettermi un po’ ad internet ;-)

    Ciao, Paolo.

  39. 39 Andrea
    07 agosto 2007 alle 20:38 Quota

    ..eh eh eh :-) :-) :-)

    …tolta la Airport… ….piazzato un bel switch….. …EVVAIII!!!!!!! ;-)
    Installato il FrancoFON Yuppyyyyyy!!!
    Ma adesso….
    aiutino:
    devo settare la base FrancoFONIZZATA come prolungamento della rete WIFI che ho configurato con un’altra Fonera (questa tipo ). Dove devo smanettare..?
    Grazie 1000 per il sostegno dato fino ad adesso….. ;-)
    Ciao
    Andrea

  40. 40 Andrea
    07 agosto 2007 alle 21:30 Quota

    :-(
    ho ravanato un po’ nella configurazione “ponte2”; ho dato un nome alla configurazione, ho dato come SSID il nome della rete privata dell’altra Fonera, ho settato il wep2 con la stessa pass della Fonera principale…… parte lo script….. ..mi si scollega dalla rete privata della Fonera patchata…. ….e dopo un bel po’…. ..non la vedo più…… Le luci sono accese praticamente fisse.
    Non so se è tutto OK, ma cosa grave non posso più accedere al FrancoFON…..
    NON DOVRO’ MICA RESETTARE TUTTO VERO?????? :-/
    A.

  41. 41 Paolo
    08 agosto 2007 alle 0:06 Quota

    @Andrea: bhè capire qual è il problema adesso è un attimo complesso e credo che dovrai scoprirlo da solo! Ti rimando al mio articolo a riguardo e all’ottima documentazione di Antonio (l’autore dello script ponte2):

    http://www.paologatti.it/2007/03/25/utilizzare-la-fonera-come-repeater-e-access-point/

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

    Non riesci ad accedere al FrancoFON? Strano, provato a spegnere e riaccendere? Hai cambiato la configurazione?

    Ciao, Paolo.

  42. 42 Andrea
    08 agosto 2007 alle 11:16 Quota

    Paolo, scusami……

    …allora: ho resettato, ho reinstallato FrancoFON (oramai sono un razzo ;-)) e accedo alla finestra Ponte2
    Qui ci sono veramente pochissimi passaggi da fare; SSID (del router Fonera collegata a Internet), WPA2 (uguale alla Fonera ) e SSID pubblico (c.s.). NON imposto la configurazione come “servizio” in modo tale da non “bloccare” in un loop la Fonerina (non ) e dover ri-resettare. Stacco la corrente e riattacco…..
    … si accende la luce Wlan…. …ma nulla . Non riesco ad accedere alla Fonerina, accedo solo alla Fonera . Sarò specifico: ho provato a mantenere lo stesso SSID su Fonera e Fonerina; così come a dare loro nomi diversi. Risultato in ENTRAMBI i casi, sparisce dalla mia lista WIFI sia la che la ‘ina. In un caso è comprensibile, ma nell’altro…. :-(
    Prometto che non ti stresso …… ;-)
    Grazie

  43. 43 Paolo
    08 agosto 2007 alle 15:41 Quota

    @Andrea: teoricamente è tutto giusto.. quindi non saprei aiutarti. L’unica cosa che puoi fare è dare un occhio ai commenti del mio post a riguardo (indicato precedentemente) per vedere se riesci a scovare qualcosa di interessante/utile.

    Ciao, Paolo.

  44. 44 Piero
    09 agosto 2007 alle 8:10 Quota

    Ciao e anzittutto grazie per i tuoi post…ti ho scoperto da poco, quello che scrivi è davvero utile.
    Mi sono deciso, grazie, a te ad hackerare finalmente la fonera… :-)
    Ho aperto la porta ssh come indicato, tutto liscio come l’olio.
    Ho installato il firmware FRANCOFON, sembrerebbe essere andato tutto ok anche in questo caso ma…c’è sempre un ma!

    Quando mi connetto alla fonera, infatt, inizialmente mi propone di scegliere quale firmware scegliere. Se scelgo quello FON tutto ok ma, se scelgo FRANCOFON, mi sestituisce “404 – file not found on this server” (l’indirizzo è http://192.168.11.2/cgi-bin/franco/status.sh

    Ho provato a vedere nel file httpd.conf in /etc ma non ho trovato nulla che possa risolvere…

    E’ già capitato a qualcuno questo inconveniente?
    Grazie in anticipo per le risposte e i suggerimenti.
    Piero

  45. 45 Piero
    09 agosto 2007 alle 8:34 Quota

    ERRATA CORRIGE
    HO rifatto l’installazione…ora sembra tutto ok e il francofon funziona…bah…cmq tutto è bene quel che finisce bene…ora mi accingo a configurare ponte2… :)

    Grazie ancora e ciao
    Piero

  46. 46 Paolo
    10 agosto 2007 alle 1:43 Quota

    @Piero: ottimo lavoro! :-D

    Ciao, Paolo.

  47. 47 Piero
    10 agosto 2007 alle 10:36 Quota

    uh…si fa presto a dire “buon lavoro”… :-)
    il firmware funziona ma, sarò io che non c’azzecco, ponte2 non vuole saperne…
    In pratica il discorso è questo…ecco la mia rete:

    LINKSYS con dd-wrt che fa da router per tutta la rete.
    Fonera standard, unico hack: accesso ssh
    Fonera FrancoFON

    Vediamo se ho capito: se configuro la Francofon come repeater, attaccandola al segnale del LINKSYS, posso staccarle il cavo di rete, portarla fisicamente al piano di sopra, connettermi a lei e navigare tranquillamente, giusto?

    Quindi dalla pagina di configurazione ponte2 del firmware specifico il LINKSYS come AP cui attaccarsi, con relative impostazioni per la protezione, e configuro la sezione FON. Al riavvio, però, non vedo più l’ESSID privato della FONERA FRANCOFON (che si chiama REPEATER), ma soltanto quello FON (che con poca fantasia è: FON_REPEATER)

    In questo modo non posso più connettermi in SSH alla FONERA REPEATER e neanche in HTTP…sono io che non ho capito un tubo, che ho sbagliato qualcosa oppure…?

    Serando di essermi spiegato bene, grazie in anticipo per eventuali consigili e soprattutto per la pazienza :)
    Ciao

  48. 48 Piero
    10 agosto 2007 alle 13:16 Quota

    Ciao,
    aggiornamenti… :-)
    spostando la fonera con il francofon al piano di sopra succede quanto segue.
    Come prima, non vedo più il suo ESSID protetto, ma sono il FON_REPEATER, ovviamente con segnale al 100% mentre, come al solito, “intravedo” il LINKSYS e la fonera “standard”. Se mi connetto al segnale della “fonera francofona” e mi loggo (ovviamente) come fonero e navigo tranquillamente ma, incredibile dictu, vedo e posso utilizzare anche la LAN interna (il router, un pc linux e le altre macchine).

    Inoltre se controllo sul portale FON, una volta loggatomi, la fonerina francofona risulta offline…ma come…se io vedo e mi connetto al segnale FON_REPEATER come fa ad essere offline?

    mumble mumble mumble…sono io che continuo a non capirci niente vero?

  49. 49 Paolo
    10 agosto 2007 alle 14:48 Quota

    @Piero: il fatto che non vedi la rete privata credo sia normale (ma magari mi sbaglio). Dai un occhio qui, magari riesci a capire come mai:

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

    Mmm il fatto che riesci a vedere tutta la rete, invece, è parecchio strano. Sei sicuro di non aver abilitato le voci:

    Public -> Wan

    e roba del genere? Controlla per benino!

    La mappa Fon ci mette un po’ ad aggiornarsi e poi tieni conto che, una volta patchata la Fonera, qualche volta succede che quest’ultima non riesca più a comunicare con il “quartier generale”! Comunque io smanettando ho trovato la soluzione, quindi se il problema continua, fammelo sapere e ti dico cosa modificare.

    Ciao, Paolo.

  50. 50 Piero
    11 agosto 2007 alle 8:58 Quota

    Ciao,
    uhm…non mi è chiara una cosa: se configuro la FONERA come repeater, quello che mi aspetto di vedere è proprio l’ESSID privato…in pratica ora, se voglio navigare utilizzando la FONERINA pachata, devo per forza di cose connettermi al segnale FON…è questo che non mi quadra…

    Il bello è che il mio LINKSYS (che ho configurato con DHCP statico per assegnare agli HOST della rete sempre gli stessi IP), vede l’IP statico della FONERINA pachata, quindi lei il segnale mi sa che riesce a prenderlo…anche perchè altrimenti non navigherei manco con il segnale FON…mumble…

    In pratica…cosa non ho capito?

    Piesse:
    ho letto un pò l’HOWTO di Antonio ma, inglese a parte, non è che abbia capito molto… :-)

    thanks again

  51. 51 Paolo
    11 agosto 2007 alle 13:27 Quota

    @Piero: per evitare di dirti caxxate e/o farti perdere tempo ti consiglio di chiedere direttamente al mio amico Antonio Anselmi postando un commento sul suo sito (ah, dai un occhio anche ai commenti precedenti, magari ci trovi qualcosa di interessante). Io diciamo che gli faccio solo “pubblicità”, ma per i dettagli tecnici ti conviene chiedere a lui (che è una persona assolutamente disponibile).

    Ciao, Paolo.

  52. 52 superboy80sa
    14 settembre 2007 alle 0:39 Quota

    Buona sera a tutti…
    ho un problema con questo nuovo firmware……
    Se mi collego alla Fonera sulla rete privata va tutto ok, ma se nel caso mi voglio collegare alla rete “bubblica” mi dice che i diritti di amministratore mi sono stai moemntaneamente sospesi e sono invitato a ricollegare di nuovo in rete la fonera, solo che la mia Fonera è ormai collegata 24H su 24H da più di una settimana. Cosa posso fare?

    Grazie

  53. 53 superboy80sa
    14 settembre 2007 alle 0:46 Quota

    CORREZIONE….

    nel post precedente do detto BUBBLICA al posto di PUBBLICA…..

    SCUSATE :-)

  54. 54 Paolo
    14 settembre 2007 alle 12:03 Quota

    superboy80sa: quello è un errore che viene da Fon, forse non si sono ancora accorti che la tua Fonera è collegata.

    Ciao, Paolo.

  55. 55 superboy80sa
    15 settembre 2007 alle 0:47 Quota

    paolo: non è che il firmware hack nasconde la mia presenza bloccando l’invio dei dati in internet? Mi sembra che una cosa del genere la fa anche dd-wrt, nn vorrei dire una st…ta :-)

    Grazie

  56. 56 Paolo
    15 settembre 2007 alle 1:09 Quota

    @superboy80sa: dd-wrt, semplicemente, non comunica i dati a Fon se non configurato correttamente. Nel caso FrancoFon, invece, di base c’è il firmware originale della Fonera. Comunque, si, è possibile che non comunichi correttamente con “la base”. Sulla mappa riesci a vedere la tua fonera con la “lucina” verde acceso o è un verde spento?!

    Ciao, Paolo.

  57. 57 superboy80sa
    15 settembre 2007 alle 1:40 Quota

    A dire il vero sulla mappa nn riesco proprio a trovarlo, comunque quando vado su “il mio quartiere fon (mappe)” mi compare in alto “Il tuo router è offline, assicurati che sia collegato o prova a riavviarlo”.

    Da premettere, io prima di istallare il firmware FrancoFon il mio firmware lo avevo già pachatto con quello che hai sviluppato tu che si trova su questo stesso sito. Ho fatto qualche casino?

  58. 58 Paolo
    15 settembre 2007 alle 1:52 Quota

    superboy80sa: si.. il firmware è da mettere sull’installazione “liscia” della Fonera. Così hai messo una patch sopra l’altra e, anche se magari sembra funzionare tutto bene, a “basso livello” ci possono essere dei problemi, proprio come quello che hai tu.

    COnsiglio: fai un bel reset e poi installa il firmware FrancoFon.

    Ciao, Paolo.

  59. 59 superboy80sa
    15 settembre 2007 alle 2:11 Quota

    trovato sulla mappa, hanno sbagliato a scrivere il nome della mia via e ho dovuto modificarlo. La luce verde c’è, solo che nn so che intendi x “luce verde acceso” o “luce verde spento”. Se vuoi provare tu nel campo di ricerca metti solo “bivio di acquarella” e ti compare….

    Ok, allora provo a fare un bel resettone e ti faccio sapere

    Grazie

  60. 60 Paolo
    15 settembre 2007 alle 2:17 Quota

    superboy80sa: se è un verde brillante risulta acceso, altrimenti no.

    Comunque, in ogni caso, fallo sto reset :-)

    Ciao, Paolo.

  61. 61 superboy80sa
    15 settembre 2007 alle 12:41 Quota

    Ciao Paolo,
    ho fatto il reset ho reistallato il FrancoFon e ora è tutto OK, grazie :-)

    Solo che però adesso è successa un’altra cosa…..

    quando vado ad inserire l’indirizzo ip della fonera tramite lan mi da “pagina web nn trovata” :-( .

    Non è che con questo tipo di firmware posso accedere ai settaggi della fonera sono tramite wi-fi e non in lan?

  62. 62 Paolo
    15 settembre 2007 alle 12:59 Quota

    @superboy80sa: perfetto.

    Per quel problema.. riavviala un paio di volte, poi dovrebbe andare (di default è abilitato l’accesso via LAN).

    Ciao, Paolo.

  63. 63 superboy80sa
    15 settembre 2007 alle 15:43 Quota

    paolo: probema risolto :-)
    spulciando nelle nuove configurazioni ho trovato WI-FI PARAMETERS > Administration par l’ethernet. Ho abilitato e poi tutto OK

    Grazia del tuo aiuto Paolo :-)

    Ciao alla prox

  64. 64 Paolo
    15 settembre 2007 alle 17:58 Quota

    @superboy80sa: molto bene :-)

    Ciao (e di nulla), Paolo.

  65. 65 Antonio
    18 settembre 2007 alle 22:25 Quota

    Ciao paolo ho notato una cosa:

    collegandomi da un portatile alla fonera tramite wifi è tutto ok e vado in internet con l’ssid privato, con quello pubblico mi fa connettere ma quando vado sulla pagina personale (usando mia email e password) mi dice che il router è scollegato (impossibile perchè sono connesso tramite lui) è non ho più i privilegi per usare il wifi con fon…

    ora se il router non fosse collegato ad internet (tipo ip errato ecc) non compariva ne l’ap pubblico ne potevo accedere ad internet con quello privato…

    Cosa gli viene al sito fon???

    non è che dipende dal fatto che ho aggiunto il franco fon???

    è capita solo a me sta cosa??

    Grazie… CIao

  66. 66 Paolo
    18 settembre 2007 alle 22:47 Quota

    @Antonio: da quello che ho capito, il problema sta nel fatto che la tua Fonera è stata connessa un po’ poco ultimamente.. ecco perchè ti dice che non hai i privilegi per usare il wifi con Fon!

    Ciao, Paolo.

  67. 67 Antonio
    18 settembre 2007 alle 22:49 Quota

    beh… la mia fonera è connessa da esattamente 6 giorni… (letto dalla pagina di franco fon…) è connessa allo switch che uso insieme al pc anchesso acceso da tale giorni…

    Mah che strano… vediamo se è capitato a qualcun’altro…

    Ciao e grazie per la risposta veloce…

  68. 68 Antonio
    18 settembre 2007 alle 22:52 Quota

    ho appena eseguito il comando # rm -fr /jffs/ per disinstallare la patch ma ho appena notato che cosi è ritornata ad impostazione di fabbrica e sto per piangere…. ora devo rimettermi il tuo firmware… o magari ci butto il dd-wrt…

    CIao

  69. 69 Paolo
    18 settembre 2007 alle 23:00 Quota

    @Antonio: ecco che si scoprono gli arcani misteri.. mica hai installato prima il mio firmware e poi il FrancoFon? Questi sono esclusivi: uno esclude l’altro, quindi occhio!

    Ciao, Paolo.

  70. 70 Antonio
    18 settembre 2007 alle 23:04 Quota

    eheh… c’era il tuo prima… poi ho messo su il francofon…

    rifaccio tutto da capo??

    Che mi consigli un deep reset con tastino e poi come firmware cosa metto (tu cosa stai usando ora), cosa passa di buono la casa??

    CIao e grasie…

  71. 71 Paolo
    18 settembre 2007 alle 23:24 Quota

    @Antonio: una volta che hai dato quel comando è come se avessi fatto un reset. Ora installa *SOLO* il firmware FrancoFon (o altro firmware a tua scelta) :-)

    P.S. io ora utilizzo il FrancoFon.

    Ciao, Paolo.

  72. 72 luk
    20 settembre 2007 alle 1:21 Quota

    Ciao Paolo,

    complimenti per il sito. Ti disturbo per avere un aiuto nell’installazione del firmware “FrancoFon”. Ho aperto (permanentemente) la connessione ssh, sulla mia fonera (dopo un downgrade da “r5” ad “r1”, solo che non riesco a trasferire il frimware FrancoFon, visto che al lancio (trqamite “putty”) del comando “wget http://download.francofon.fr/update.sh“, mi ritorna l’errore “unknown host”. Che significa? Io ho collegato la fonera al Notebok con il cavo di rete e la connessione ad internet è assicurata da un AP Wireless Negear. Help! ;-) Ciao, grazie anticipate.

  73. 73 Paolo
    20 settembre 2007 alle 10:20 Quota

    @luk: grazie! Quell’errore può essere dovuto a una di queste 2 ipotesi:

    1) quel sito è momentaneamente offline (ma ora ho appena provato e a me funziona perfettamanete)
    2) più probabilmente la Fonera non riesce ad accedere su Internet.

    Da quello che dici, mi sembra proprio il caso 2) visto che hai sbagliato a configurare il tutto: la Fonera deve essere collegata al router, tu ci accedi sia ssh utilizzando la connessione privata e scarichi il Firmware. Così come hai fatto tu è ovvio che non va!

    Ciao, Paolo.

  74. 74 luk
    20 settembre 2007 alle 14:17 Quota

    Grazie, Paolo, ho seguito il tuo consiglio e sono riuscito ad installare il FrancoFon; veramente un ottimo firmware. Approfitto della tua esperienza per chiederti un’altro paio di info: Ho aperto la Fonera ed ho notato che, sullo stampato ci sarebbe la predisposizione per connettere un’altra antenna. Che dici, vale la pena utilizzarla? Ora che ho installato il FrancoFon, posso aggiornare il firmware originale ad una release superiore alla “r1” (quella che ho ora) o rischio di pregiudicarmi la connessione ssh? E per finire, che tu sappia, c’è qualche progetto simile al FrancoFon per la Fonera ? Scusami molto per la raffica di domande e ancora grazie. :-)

  75. 75 Paolo
    20 settembre 2007 alle 14:51 Quota

    @luk: ottimo. Ripeto quello che ho già scritto diverse volte: c’è di l’ha utilizzata e dice che invece di avere un guadagno, c’è una perdita. Io comunque non ho provato. Teoricamente la Fonera adesso dovrebbe auto-aggiornarsi ad r5 senza perdere la connessione ssh (come ha fatto la mia).

    Mha, ne esistono di diversi, uno mio, uno tedesco etc.etc. però il FrancoFon mi sembra quello più completo/serio.

    Ciao, Paolo.

  76. 76 luk
    20 settembre 2007 alle 17:30 Quota

    Mmh… Scusami Paolo, ma noto solo ora che la mia ultima domandina non era completa (stranamente non è stato pubblicato il carattere ” “). Intendevo: “tu sappia, c’è qualche progetto simile al FrancoFon per la Fonera PLUS ?
    Grazie, ciao.

  77. 77 Paolo
    20 settembre 2007 alle 17:38 Quota

    @luk: no, per la Fonera non so nulla, ma non credo ci sia ancora niente in giro.

    Ciao, Paolo.

  78. 78 luk
    21 settembre 2007 alle 1:02 Quota

    Dunque, la mia Fonera non aggiorna il firmware ufficialed in automatico (e nemmeno in automatico. Mi viene il sospetto che alcuni comandi che ho impartito, per sbloccare la connessione SSH impediscano l’upgrade. Ho seguito scrupolosamente qusta guida: “http://www.mariomix.net/mariomix-blog/2006/11/hacking-la-fonera-parte-3” e mi sembra che queste righe abbiano qualche responsabilità:

    Si apre VI. Digitare “i” per abilitare l’editing. Commentare:
    . /tmp/.thinclient.sh
    inserendo un # a inizio riga (tale operazione disabilita l’aggiornamento automatico del firmware).
    Sotto #. /tmp/.thinclient.sh inserire:
    cp /tmp/.thinclient.sh /tmp/thinclient-$(date ‘ %Y%m%d-%H%M’)
    per fare in modo che quando vi è un nuovo aggiornamento questo venga copiato in un file temporaneo.

    Posso ovviare in qualche modo, senza rischiare di perdere le funzionalità SSH?

    Ciao, grazie. :-)

  79. 79 Paolo Gatti
    21 settembre 2007 alle 1:13 Quota

    @luk: ah, sei hai fatto quelle operazioni allora è normalissimo che non si aggiorni :-)

    Prova a togliere il # davanti a quella riga e cancella qualla che inizia per cp, poi riavvia la Fonera. Così l’upgrade dovrebbe andare senza problemi (attendi almeno 10 minuti affinchè questo avvenga). Facendo così, al 99% non perderai la connessione SSH.

    Ciao, Paolo.

  80. 80 luk
    21 settembre 2007 alle 1:35 Quota

    ARGH… L’aggiornamento è subito andato a buon fine, solo che mi è sparito il “FrancoFon”. :-( Help!

  81. 81 Paolo
    21 settembre 2007 alle 11:55 Quota

    @luk: niente paura, ripeti la procedura per l’installazione del firmware francofon. Comunque non è sparito, è solo che la home page del francofon è stata “sovrascritta” da quella di fon.

    Ciao, Paolo.

  82. 82 paolo2
    15 ottobre 2007 alle 22:50 Quota

    posso scaricare il firmware francofon e installarlo “in locale” ??
    ho problemi a collegare la fonera a internet e invece di buttarla vorrei trasformarla in un REPEATER almeno…

    grazie

  83. 83 Paolo
    15 ottobre 2007 alle 23:08 Quota

    [Il commento #13442 verrà quotato qui]

    No, la Fonera deve essere collegata alla rete (tanto prima o poi ce la devi collegare..) poichè lo script che si scarica via wget è “la base” per poter scaricare tutto il resto.

    CIao, Paolo.

  84. 84 paolo2
    16 ottobre 2007 alle 10:29 Quota

    [Il commento #13443 verrà quotato qui]

    e allora installare in locale il solo script ponte2 ???
    non mastico unix….

    grazie

  85. 85 Paolo
    16 ottobre 2007 alle 17:53 Quota

    [Il commento #13444 verrà quotato qui]

    Sì, quello potrebbe andare.

    Ciao, Paolo.

  86. 86 paolo2
    16 ottobre 2007 alle 19:21 Quota

    la mia domanda era….come??

    grazie

  87. 87 Paolo
    16 ottobre 2007 alle 21:10 Quota

    [Il commento #13446 verrà quotato qui]

    L’alternativa è configurare un webserver sul computer locale, connettere la Fonera via cavo di rete e recuperare i file via wget “puntando” al computer locale. Ma se, come hai detto, non mastichi unix, fai molto prima a configurare correttamente la Fonera per connettersi ad internet (che poi quale può essere tutta sta grande difficoltà per collegare la Fonera alla rete, non l’ho capita..).

    Ciao, Paolo.

  88. 88 paolo2
    17 ottobre 2007 alle 9:24 Quota

    [Il commento #13447 verrà quotato qui]

    teoricamente non ci sono difficoltà….in teoria…perdché non funziona!!! non si vede neanche la rete pubblica ma solo la myplace!!!

  89. 89 paolo2
    17 ottobre 2007 alle 9:36 Quota

    GENIALE l’idea del web server sul pc!!! ora provo!! grazie

  90. 90 Paolo
    17 ottobre 2007 alle 10:53 Quota

    [Il commento #13449 verrà quotato qui]

    Quello non è neanche un problema, tanto tu ti devi connettere alla rete privata..

    Ciao, Paolo.

  91. 91 paolo2
    17 ottobre 2007 alle 11:26 Quota

    ultima domandina, giuro! sai dove posso scaricare il firmware francofon….così metto quello in root del pc con IIS e gli faccio il wget…

    grazie

  92. 92 Paolo
    17 ottobre 2007 alle 13:38 Quota

    [Il commento #13453 verrà quotato qui]

    Se l’avessi da un occhio allo script da scaricare per installare automaticamente il firmware avresti trovato per lo meno questo:

    http://download.francofon.fr/fonera.tar

    ;-)

    Ciao, Paolo.

  93. 93 paolo2
    17 ottobre 2007 alle 19:42 Quota

    grazie…ma ci ho provato inutilmente…non so cosa fare…una volta che sostituisco il mio indirizzo ip a downloads.francofon.fr….non so che comandi dare per esplodere e installare il file .tar

    grazie comunque….e viva il tennis!!! :-)

  94. 94 paolo2
    17 ottobre 2007 alle 20:16 Quota

    LO ODIO!!! Ho usato HFS…OK ma quando espando mi dice “invalid gzip magic” !!! dopo il comando tar zxvf /tmp/fonera.tar

    CAVOLO!!!

  95. 95 paolo2
    17 ottobre 2007 alle 21:34 Quota

    allora…ho fatto tutto come dici qui (http://www.paologatti.it/2007/01/12/hack-de-la-fonera-4-sboccare-e-aggiungere-funzionalita-al-firmware-071-r2) e al posto del comando “tar zxvf /tmp/fonera.tar” ho sostituito “tar xvf /tmp/fonera.tar” (in pratica ho tolto la z in zxvf e non mi ha dato più errore!).
    ha scompattato tutto nelle varie directory MA…..dopo il reboot non è successo nulla…è come se non avessi fatto niente….vecchio firmware fon e ssh chiuso….bah! commenti??

    grazie

  96. 96 Paolo
    17 ottobre 2007 alle 22:34 Quota

    @paolo2: se avessi guardato lo script, avresti capito che il comando giusto era:

    tar xvf fonera.tar

    senza la “z” che serve solo per i tar.gz!

    Sempre nelo script avresti trovato come fare correttamente la decompressione, ovvero:

    tar xvf /tmp/fonera.tar -C /

    Ciao, Paolo.

  97. 97 Andrea
    18 ottobre 2007 alle 15:27 Quota

    Ciao Paolo scusa una domanda, proprio oggi, non trovo più la nessuna delle due reti, anche con la chiavetta della d-link, ho installato qualche giorno fa, il firmware di francofon, sto pensadno che sia quella la causa, anche se la fonera sotto, scotta vermente tantissimo,

    se faccio un reset di un minuto, si cancella il firmware di francofon, o devo obbligatoriamente entrare tramite ssh?

    Grazie mille

    Magari se hai qualche consiglio, dato che ieri funzionava alla grande.
    Bo!

  98. 98 Paolo
    18 ottobre 2007 alle 17:32 Quota

    @Andrea: prova a riavviare la Fonera, ogni tanto succede..

    Sì, se fai un reset, resetti tutto (per definizione :-) ) e si chiude anche la porta SSH.

    Ciao, Paolo.

  99. 99 paolo2
    19 ottobre 2007 alle 11:08 Quota

    tar xvf /tmp/fonera.tar -C / …… cosa fa il -C / ???? – c non vuol dire “comprimi” ???

  100. 100 Paolo
    19 ottobre 2007 alle 11:52 Quota

    [Il commento #13482 verrà quotato qui]

    Io però ti ho scritto di fare -C e non -c.

    Dai un occhio al manuale di tar, per chiarirti le idee:

    http://unixhelp.ed.ac.uk/CGI/man-cgi?tar

    P.S. quando si smanetta su qualcosa e si fa vuoi “dagli standard”, cercare almeno un minimo su google prima di chiedere, mi sembra doveroso. Questo non perchè mi scocci risponderti, ma perchè tu non stai capendo niente di quello che stai facendo e questo non è cosa buona, almeno secondo me (ecco perchè non ti ho risposto su cosa fa il -C, ma ho lasciato a te il compito di andarti a vedere il manuale. Ah, la scusa “non so l’inglese” in questo caso non regge, visto che la spiegazione del man è veramente elementare ;-) ).

    Ciao, Paolo.

  101. 101 paolo2
    19 ottobre 2007 alle 13:38 Quota

    beh..non mi sembravo così scarso….so l’inglese madrelingua, da solo ho trovato la differenza tra xvf e zxvf, da solo ho deciso di usare HFS come file server per l’upload….ho visto di peggio in giro….ho capito tutto di quello che stavo facendo…era solo il “come” che non capivo…

    comunque grazie

    paolo

  102. 102 Paolo
    19 ottobre 2007 alle 15:52 Quota

    @paolo2: nessuno ti sta giudicando, dandoti dell’imbranato o chissà cosa, sto solo dicendo che una piccola ricerca su google o sul sito, prima di chiedere, spesso e volentieri risolve tutti i dubbi.

    Per quanto riguarda la conoscenza dell’inglese, la mia era solo una battuta (infatti, come vedi, c’è lo smile alla fine della frase).

    Ciao, Paolo.

  103. 103 paolo2
    19 ottobre 2007 alle 16:08 Quota

    tranquillo…avevo capito….non mi sono mica offeso….stasera riprovo e ti aggiorno!

    grazie

  104. 104 paolo2
    20 ottobre 2007 alle 13:04 Quota

    ALLORA: ho installato FRANCOFON…e ho scoperto che lo script PONTE2 contenuto NON E’ un repeater…è stato modificato solo per permettere alla fonera di connettersi a un MYPLACE ssid di un’altra fonera….ma non ripete (nel senso che estende) il segnale del primo SSID….così mi ha detto il creatore di francofon sul loro forum….

    domanda: se installo lo script ponte2 originale (a questo punto da dove??), potrò avere un semplice e solo REPEATER che mi ripeta il SSID del mio router principale??….io voglio solo un range extender….grazie

  105. 105 Paolo
    20 ottobre 2007 alle 13:47 Quota

    [Il commento #13496 verrà quotato qui]

    oddio, a me Antonio (il creatore dello script) mi pare mi avesse detto che il ponte2 faceva anche da repeater, però magari ricordo male io.

    Comunque, per utilizzare solo lo script ponte2 originale, dai un occhio qui:

    http://www.paologatti.it/2007/03/25/utilizzare-la-fonera-come-repeater-e-access-point

    Ciao, Paolo.

  106. 106 Andrea
    20 ottobre 2007 alle 15:31 Quota

    [Il commento #13472 verrà quotato qui]

    Ciao Paolo, proprio l’altro giorno ho scoperto una cosa abbastanza strana, ho provato a pingare la fonera, con dei risultati pessimi, poi appena tolgo l’antenna, riesco a pingare la fonera, cerco di ricollegare l’antenna e Tac! ritorna giù… Ma cosa può esser successo?
    Grazie

  107. 107 Paolo
    20 ottobre 2007 alle 18:45 Quota

    [Il commento #13499 verrà quotato qui]

    Davvero non ne ho idea. Non so neanche se succede la stessa cosa anche con la mia, dovrei provare..

    Ciao, Paolo.

  108. 108 Andrea
    20 ottobre 2007 alle 19:02 Quota

    Grazie

    magari appena hai notizie fammi sapere

  109. 109 Andrea
    22 ottobre 2007 alle 17:32 Quota

    Ciao Paolo
    Percaso hai provato?

    secondo te nn potrebbe essere un problema di interferenza, cioè appena inserisco l’antenna il segnale ampliandosi, riceve interferenze?

    ma nn so proprio

  110. 110 Paolo
    22 ottobre 2007 alle 17:35 Quota

    [Il commento #13533 verrà quotato qui]

    No, sono parecchio incasinato con lo studio e con la tesi in questi giorni. Appena provo ti faccio sapere io.

    Ciao, Paolo.

  111. 111 Paolo
    23 ottobre 2007 alle 0:05 Quota

    [Il commento #13533 verrà quotato qui]

    Ok, sto provando ora.

    1° test fatto con l’antenna collegata:

    20 packets transmitted, 20 received, 0% packet loss, time 19008ms
    rtt min/avg/max/mdev = 2.526/2.979/4.304/0.480 ms

    2° test fatto con l’antenna scollegata:

    20 packets transmitted, 20 received, 0% packet loss, time 19022ms
    rtt min/avg/max/mdev = 2.594/2.763/2.996/0.130 ms

    Come vedi, i risultati sono molto simili tra loro.

    Ciao, Paolo.

  112. 112 Andrea
    26 ottobre 2007 alle 20:16 Quota

    mi hanno contattato dall’assistenza fon, e mi devono risostituire la fonera, nn ci credo altri due mesi senza.

    che sfiga ;(

  113. 113 Luca
    22 dicembre 2007 alle 17:34 Quota

    Ciao Paolo, ho letto in un tuo commento (#12909) che sei riuscito smanettando a risolvere il fastidioso problema della fonera che a fon risulta offline.
    Potresti gentilmente spiegarmi come hai fatto?

    P.S.: Io ho installato prima la tua patch e poi FrancoFON.

  114. 114 Paolo
    22 dicembre 2007 alle 18:33 Quota

    @Luca: errore! Il FrancoFON va installato sul firmware origianale Fon! E in questo caso non c’è alcun problema di comunicazione con Fon.

    Ciao, Paolo.

  115. 115 daffy
    24 dicembre 2007 alle 9:34 Quota

    Ciao Paolo mi è arrivata la Fonera con firm 0.7.2r3

    sai qual è il metodo sicuramente funzionante per sbloccare la porta SSH?

  116. 116 Paolo
    24 dicembre 2007 alle 15:33 Quota

    @daffy: no, di sicuro non credo ci sia nulla in giro, però puoi provare con gli hack descritti in questo post:

    http://www.paologatti.it/2007/10/24/hack-de-la-fonera-6-come-aprire-la-porta-ssh-al-firmware-071-r5

    Ciao, Paolo.

  117. 117 Luca
    27 dicembre 2007 alle 18:31 Quota

    @Paolo: grazie!

    Per la cronaca la mia fonera era con il 0.7.2 r3, l’ho sbloccata proprio con quella guida!

  118. 118 Paolo
    27 dicembre 2007 alle 19:14 Quota

    @Luca: ah ottimo :D

    Ciao, Paolo.

  119. 119 Andrea "Cimi" Cimitan
    11 gennaio 2008 alle 4:15 Quota

    Ciao ragazzi, conoscete alternative al francofon (cavolo farlo in inglese no?) e a ponte2 (mi sono messo le mani nei capelli guardando il codice :|)

  120. 120 Paolo
    11 gennaio 2008 alle 8:50 Quota

    @Andrea: il FrancoFon è *anche* in inglese infatti! No, alternative non credo che esistano.

    Ciao, Paolo.

  121. 121 Andrea "Cimi" Cimitan
    11 gennaio 2008 alle 18:13 Quota

    Grazie paolo della risposta, io non l’ho provato direttamente me l’ha fatto vedere un mio amico.
    Gli ho chiesto mi ha dato questa risposta:
    “una cosa è francofon e un’altra sono un bel pò di altre features che non ricordo… quelli che hanno fatto tutte le altre features hanno incluso e tradotto francofon nel loro pacchetto”
    Quindi quello che ho visto io (includeva ponte) probabilmente non è francofon?

  122. 122 Paolo
    11 gennaio 2008 alle 18:54 Quota

    @Andrea: probabilmente *è* FrancoFon che include proprio ponte2 (la versione di Antonio Anselmi) e altre features (elencate qui).

    Ciao, Paolo.

  123. 123 ernesto
    16 gennaio 2008 alle 19:41 Quota

    Sono in difficoltà con fonera e fastweb. Allora collego la fonera in uno switch a cui è collegata la rete di 8 computer, vedo le reti pubbliche e private, ma non accedo ad internet . Ho assegnato un Ip alla fonera come se fosse uin Ip della rete di pC, ma non riesco a capire che gateway devo mettere nella configurazione della scheda WIFI quello relativo a fastwb o quello della fonera ?

  124. 124 Paolo
    17 gennaio 2008 alle 0:08 Quota

    @ernesto: perchè non abilitare il dhcp della Fonera (per l’utilizzo da access point dico)?! Comunque devi impostare quello della Fonera.

    Ciao, Paolo.

  125. 125 Andrea "Cimi" Cimitan
    17 gennaio 2008 alle 16:42 Quota

    Ho *risolto* cavando quella porcheria di FrancoFon e ponte2 (entrambi porcherie, passami il termine ma sono fatte davvero male) e ho messo FreeWlan, che al confronto trovo ottimo ovvero funziona.

  126. 126 Paolo
    17 gennaio 2008 alle 23:33 Quota

    @Andrea “Cimi” Cimitan: sì, anche FreeWlan non è affatto male, anche se, se non ricordo male, ha meno funzioni del FrancoFon.

    Ciao, Paolo.

  127. 127 Andrea "Cimi" Cimitan
    18 gennaio 2008 alle 18:52 Quota

    No FrancoFON è fatto male… pessimo codice…
    Ponte2 che contiene… fatto MALISSIMO… pessimo codice e personalmente nè io nè un mio amico siemo riusciti a farlo partire.
    FreeWLAN ha uno sviluppo più trasparente, con tanto di TRAC e svn.

    Non è vero che ha più funzionalità FrancoFON, semmai è il contrario: l’attuale versione di FreeWLAN ha una marea di opzioni e caratteristiche in più di FrancoFON anzi quest’ultimo, a parte una pagina per il firewall e ponte2, non ha nulla da offrire in ambito di tabelle di routing e funzionalità utili.

  128. 128 Paolo
    19 gennaio 2008 alle 13:08 Quota

    @Andrea “Cimi” Cimitan: allora vuol dire che io l’ho provato troppo tempo fa, devo riprovarlo e vedere le nuove features e poi magari ci farò anche un bell’articolo.

    Ciao, Paolo.

  129. 129 Antonio
    19 gennaio 2008 alle 18:52 Quota

    Non mi sono MAI permesso di definere pubblicamente come “porcherie” il lavoro fatto da altri. Un po’ di umilta’ non guasta, e a tale proposito magari stai usando un qualche dispositivo dove dentro gira il mio software e nemmono lo sai.

    Dovresti sapere come e perche’ ponte2 e’ sato fatto in quel modo e dovresti anche dire cosa hai scritto te che “il mondo” conosce e usa, link, siti, quant’alto giustifichi la tua arroganza… manco tu fossi Torvalds.

    Tanto ti dovevo.

    Antonio

  130. 130 Andrea "Cimi" Cimitan
    19 gennaio 2008 alle 23:40 Quota

    Chiedo scusa ad Antonio, questa volta sono stato troppo brusco e maleducato.

  131. 131 Andrea "Cimi" Cimitan
    20 gennaio 2008 alle 2:20 Quota

    Ciò non toglie che comunque ognuno su Internet si deve sentire libero di esprimere pareri ed opinioni, soprattutto se questi che li esprime non è un deficiente. Certo toni più politici sono d’obbligo.

  132. 132 Paolo
    20 gennaio 2008 alle 2:43 Quota

    Premettendo che la libertà d’opinione non è garantita solo in rete, concordo sul fatto che, prima di giudicare, sarebbe opportuno per lo meno conoscere i motivi per i quali qualcosa è stato programmato in un determinato modo e non fermarsi alle prime apparenze.

    Concordo, inoltre sul fatto, che toni più diplomatici siano graditi in rete, come nella vita reale.

    Ciao, Paolo.

  133. 133 Andrea "Cimi" Cimitan
    20 gennaio 2008 alle 11:21 Quota

    @Paolo:
    Quindi secondo te c’è un motivo perchè il codice html di ponte2 sia disordinato, inventato e per niente attinente corretto?
    Non andiamo a raccontarci che c’è un motivo perchè l’html deve essere scritto male… Io non parlavo di ottimizzazione del codice, di algoritmi (tu che hai fatto ing mi capisci), parlo di CHIAREZZA e CORRETTEZZA. E a vedere il codice mi sono detto “t’ho guarda nemmeno frontpage scrive tag html così: apici inventati, parametri inutili e duplicati, robe inventate nemmeno esistenti…”

    Quindi mi si può dire di essere stato poco politico, ma non mi si prenda in giro che c’è una ragione per complicare la vita ai web browser.

  134. 134 Paolo
    20 gennaio 2008 alle 12:16 Quota

    @Andrea “Cimi” Cimitan: che fosse solo un “problema” sul codice html non l’avevi specificato da nessuna parte, quindi credevo ti rifessi al codice dei cgi fatto in sh.

    Ma se invece di fare tutta sta polemica “solo” per un codice html scritto male, l’avessi corretto e reinviato ad Antonio non sarebbe stato meglio?!

    I miei 2 cents.

    P.S. non sono ing e sono contento di non esserlo, senza offesa eh :-)

  135. 135 Andrea "Cimi" Cimitan
    20 gennaio 2008 alle 12:40 Quota

    Dell’html l’ho scritto nel forum ufficiale giorni fa

  136. 136 augusto
    22 gennaio 2008 alle 20:28 Quota

    Ciao..

    Ma un client torrent si può mettere?
    Magari che scarica solo sulla SD..meglio di niente però ;)

  137. 137 Paolo
    22 gennaio 2008 alle 23:05 Quota

    @augusto: il punto è.. quale SD?! Comunque teoricamente si può, tramite ipkg.

    Ciao, Paolo.

  138. 138 Redirete
    24 gennaio 2008 alle 0:40 Quota

    Ciao Paolo, innanzi tutto complimenti per il sito. Mi sono letto tutti i commenti (be happy n polite… per gli ultimi) e non ho trovato qualcuno che abbia il mio stesso problema.
    Ho fatto tutto per bene: hard reset, apertura ssh, login root, poi mi rimane in spacchettamento e non succede niente.. :(
    “Desarchivage en cours……”
    qualche tip?

    Grazie e ancora complimenti (quando saprò smanettare meglio con l’ssh proverò il tuo firmware ;)

  139. 139 Paolo
    24 gennaio 2008 alle 9:19 Quota

    @Redirete: quanto tempo hai aspettato?! Perchè in genere ci mette un po’. Comunque, se hai provato solo una volta, riprova a farlo di nuovo.. altrimenti puoi provare a ricominciare tutto da zero.

    Ciao e grazie per i complimenti, Paolo.

  140. 140 Redirete
    24 gennaio 2008 alle 10:48 Quota

    Alla fine ho messo l’ultimo ddwrt. Avrei un paio di domande in proposito:
    1 ho letto sul sito del ddwrt che è cambiata la configurazione di chillspot e quindi il sito della fon non riconosce la fonerina, ti risulta?
    2 mi sembra di aver capito che si può attivare la seconda rete wifi pubblica,
    a me interessa condividere la connessione, non tanto avere un super routerino, nel caso non si possa avere la funzionalità di “foneraggio” faccio un downgrade al firmware (uhm :|)?
    3 Per il post di prima, putty mi si bloccava perchè il copia e incolla non gli piaceva.. mi lasciava come in sospeso, magari c’è un comando per farlo ripartire, comque scrivendo tutto a mano funziona.

    Grazie
    Giorgio

  141. 141 Redirete
    24 gennaio 2008 alle 11:00 Quota

    Dimenticavo,
    ovviamente sai del problema di resetting quando la fonera è collegata a fastweb (half-duplex). secondo te con il ddwrt si risolve il problema?
    Nel caso che si, potresti implementarlo nella tua patch o crearne una apposita per gli utenti fastweb, sarebbe un bell’aiuto. Forse stò solo delirando
    grazie ancora per portare avanti i tuoi progetti
    *-)

  142. 142 Paolo
    24 gennaio 2008 alle 16:18 Quota

    @Redirete: sì, si risolve con dd-wrt. A correggere il problema sul firmware originale non c’è riuscita neanche Fon, figurati io (ovviamente c’ho provato fin quando avevo fastweb a casa, ma senza risultati soddisfacenti!) :-D

    Ciao, Paolo.

  143. 143 Filippo
    28 gennaio 2008 alle 23:02 Quota

    Ora sarò il solito script kiddie che non riesce a fare nulla che lanciare 2 comandi da tastiera, però con FrancoFON e lo script ponte2 credo di essermi bloccato e ho bisogno di una mano…
    Ho 2 fonere, una connessa al web (patchata FrancoFON) ed un’altra (sempre patchata FrancoFON) su cui ho lanciato lo script ponte2 incluso in FrancoFON, scegliendo come configurazioni quelle dell’SSID privato ecc ecc.
    Ora vorrei interrompere lo script ponte e tornare ad avere una Fonera come normale AP, ma non so come fare a parte resettare e “piallare” tutto quanto installato finora.
    La Fonera è sul suo default 192.168.10.1, il portatile 192.168.10.106 e 192.168.10.186 è l’IP del repeater. Ho provato a collegarmi in SSH al repeater ma vengo rimbalzato…
    Any help please?
    Grazie ;)

  144. 144 Paolo
    29 gennaio 2008 alle 0:28 Quota

    @Filippo: strano che tu venga rimbalzato! Non riesci ad accedere neanche all’interfaccia web della Fonera che fa da repeater?!

    Ciao, Paolo.

  145. 145 Giorgio
    29 gennaio 2008 alle 12:01 Quota

    ciao, ho un problema..lavoro su mac, ho fatto tutto e se da terminale faccio ssh root@etc entra e mi dice in terza riga enhanced by francofon v 2.17.0.. quindi dovrebbe essere andato tutto bene, ma non trovo la tendina per cambiare il firmware!!che rimane quello fon…ho provato a riavviare e a rifare la procedura, sembra ok ma non so come cambiare il firmware… hheeellpppp!!!!!

  146. 146 Giorgio
    29 gennaio 2008 alle 22:06 Quota

    ..scusate.. mi connettevo attraverso un link salvato che entrava direttamente.. risolto..grazie!!!

  147. 147 Paolo
    29 gennaio 2008 alle 22:07 Quota

    @Giorgio: mmm da interfaccia web non vedi l’apposito menù?! Strano..

    Ciao, Paolo.

  148. 148 Paolo
    29 gennaio 2008 alle 22:44 Quota

    @Giorgio: ah ok.. ora sì che tutto torna :-D

  149. 149 andrea rommel
    30 gennaio 2008 alle 10:41 Quota

    ciao, volevo sapere una cosa, ma se modifico la fonera con i vari script o cambiando il firmware, posso tornare alla versione originale in qualche modo?
    grazie

  150. 150 maktub
    04 febbraio 2008 alle 1:26 Quota

    Ciao Paolo, bel sito e belle recensioni…interessanti e chiare!complimenti
    Vorrei porre una domanda a te e ai frequentatori del tuo blog, sperando di non porre una domanda già trattata da altri, in tal caso scusandomi ma non ho trovato la risposta alla mia domanda.
    Scusate la doverosa premessa, la domanda è: ho una cantenna o un antenna Yagi, dove posso collegarle alla fonera in modo che questa riceva il segnale dall’antenna e non dalla rete cablata per poi diffonderla in wireless?

    Spero di essere stato abbastanza chiaro.

    Un saluto

    Maktub

  151. 151 Paolo
    04 febbraio 2008 alle 8:26 Quota

    @maktub: non ho ben capito cosa intendi per “in modo che questa riceva il segnale dall’antenna e non dalla rete cablata”.

    Vorresti utilizzare la Fonera come ripetitore di un segnale già esistente? O non ho capito nulla? :P

    Ciao, Paolo.

  152. 152 Maktub
    05 febbraio 2008 alle 15:24 Quota

    Ciao Paolo,
    mi spiego meglio, o almeno spero :-P
    A casa ho fastweb con la fonera e vorrei poter utilizzare la mia connessione fastweb anche da casa di mia nonna che si trova a circa 200 metri da casa mia.
    Posso costruire una cantenna, installarla a casa di mia nonna e puntarla verso casa mia per captare il segnale?
    Vorrei utilizzare un’altra fonera, questa volta installandola a casa di mia nonna, in modo che il segnale venga captato dalla cantenna che è collegata alla fonera e in modo da collegarmi via wirelles con il mio pc alla “fonera di mia nonna”?

    Grazie!
    Un saluto

  153. 153 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 15:45 Quota

    @Maktub: sì ma la “cantenna a casa di tua nonna” a cosa la collegheresti?!

    Ti serve quindi una Fonera (con o senza cantenna, quello non conta ai fini “tecnici”), che faccia da ripetitore da mettere a casa di tua nonna o dove preferisci affinchè il segnale venga esteso.

    Trovi un articolo su come far funzionare la Fonera da porte qui:

    http://www.paologatti.it/2007/03/25/utilizzare-la-fonera-come-repeater-e-access-point

    Ciao, Paolo.

  154. 154 Maktub
    05 febbraio 2008 alle 16:10 Quota

    Grazie Paolo sei davvero gentile :-)
    Leggo l’articolo che mi hai indicato e ti faccio sapere.
    La cantenna a casa di mia nonna mi serve perchè la scheda wireless del mio pc non rileva la fonera che è installata a casa mia.

    Un saluto

  155. 155 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 16:38 Quota

    @Maktub: leggiti per bene quell’articolo, se ho capito bene le tue necessità.. fa proprio al caso tuo.

    Ciao, Paolo.

  156. 156 gdl
    07 febbraio 2008 alle 0:33 Quota

    sh ./update.sh
    do che invio
    Le fichier contenant le firmware FrancoFON va �tre t�l�charg�
    Le fichier a correctement ete telecharge
    La decompression va commencer. Le processus peut �tre long.
    Desarchivage en cours……
    e dopo olttre 35 min.
    a me non succede più nulla!

  157. 157 Paolo
    07 febbraio 2008 alle 8:12 Quota

    @gdl: riprovato a rifare tutto da capo? Può succedere quello che è capitato a te..

    Ciao, Paolo.

  158. 158 gdl
    07 febbraio 2008 alle 12:13 Quota

    Grazie 1000! ora ho francoFon sulla mia fonera.
    ed è solomerito tuo!!
    ma sul sito fon allo stato mi da:
    La condivisione del WiFi NON è attiva.
    Verifica che il tuo FON Spot non sia offline.
    dipende dal fir. francofon o dal fir. 0.7.1 r3?
    ancora grazie per la tua disponibilità.

  159. 159 Paolo
    07 febbraio 2008 alle 12:19 Quota

    @gdl: in realtà io il francofon ti consiglio di metterlo *dopo* che la fonera si sia aggiornata all’ultima versione del firmware!

    P.S. di nulla! ;-)

    Ciao, Paolo.

  160. 160 monossido
    08 febbraio 2008 alle 16:36 Quota

    ” Un po’ di umilta’ non guasta, e a tale proposito magari stai usando un qualche dispositivo dove dentro gira il mio software e nemmono lo sai.

    Dovresti sapere come e perche’ ponte2 e’ sato fatto in quel modo e dovresti anche dire cosa hai scritto te che “il mondo” conosce e usa, link, siti, quant’alto giustifichi la tua arroganza… manco tu fossi Torvalds.

    Tanto ti dovevo.

    Antonio”

    non so cosa abbia fatto antonio(oltre ponte2 ovviamente) ma so cosa fa cimi :D

  161. 161 Paolo
    08 febbraio 2008 alle 21:35 Quota

    @monossido: e quindi?! Secondo me il rispetto e la umiltà prescindono da tutto.. e, come ho già detto precedentemente, a me l’atteggiamento di superiorità e l’arroganza di Cimi non sono piaciute per niente.. (tra l’altro l’ha riconosciuto anche lui stesso).

    Ciao, Paolo.

  162. 162 Davide
    17 febbraio 2008 alle 12:19 Quota

    Ciao
    vorrei coprire un area molto grossa…circa 3000mq con la fonera e vorrei delle info:
    –Devo coprire delle aree quindi metto delle fonere ke amplificano il segnale di una fonera preincipale cosi posso vedere i computer in rete. la fonera la configuro normalmente mentre sulle fonere installo francofon o Ponte2maglie? secondo te riesco cosi facendo a connettermi sia io con la mia rete di pc che gli altri con il normale fon?credi sia possibile il tutto…calcola che non sono molto esperto di queste cose…

    Grazie fx D.

  163. 163 Paolo
    17 febbraio 2008 alle 12:35 Quota

    @Davide: facendo così fai uno “schifo” perchè dall’ultima Fonera avrai un dalay di connessione talmente alto e una banda talmente piccola da rendere impossibile la navigazione!

    A te serve più che altro un “mesh network”. Dai un occhio qui:

    http://www.blogin.it/

    Ciao, Paolo.

  164. 164 Lello69
    19 febbraio 2008 alle 16:08 Quota

    Ciao paolo…
    tempo fa cercavo come far diventare un repeater la mia fonera e mi sono imbattuto nel tuo sito….dire che è stata una fortuna è poco perche sembra che si possano trovare tutte le risposte che cercavo. purtroppo la mia testolina limitata e il fatto che non mi intendo per niente di queste cose, mi ha creato dei problemi.
    in pratica mi è parso di capire che (correggimi se sbaglio) è possibile inserire qualsiasi firmware alla fonera senza bisogno di aprire la porta ssh utilizzando questa procedura: http://www.wifi-ita.com/index.php?option=com_content&task=view&id=168&Itemid=51
    poi inserendo il firmware adatto (quale mi consigli? in italiano magari) è possibile settare la fonera come repeater. Tutto qui?

    ti prego illuminami!!!! e grazie anticipate.

  165. 165 Paolo
    19 febbraio 2008 alle 21:53 Quota

    @Lello69: anche con il firmware di fabbrica della Fonera è possibile abilitare la modalità di repeater tramite lo scriptino di Antonio Anselmi. In alternativa puoi utilizzare il firmware dd-wrt da installare tramite la procedura da te indicata.

    Ciao, Paolo.

  166. 166 Lello69
    22 febbraio 2008 alle 20:12 Quota

    Ho provato a cercare nel setting via browser della fonera ma non ho trovato niente.
    come devo fare?

  167. 167 Paolo
    22 febbraio 2008 alle 23:18 Quota

    @Lello69: per l’appunto ho specificato con lo scriptino di Antonio Anselmi per evidenziare che non c’è nel firmware di fabbrica!

    Comunque trovi tutto qui.

    Ciao, Paolo.

  168. 168 Lello69
    28 febbraio 2008 alle 1:47 Quota

    ok ho flashato la fonera via software (è stato facile così) ho usato il firmware dd-wrt più aggiornato. è un vero casino e non appare la dicitura “repeater” tra le scelte possibili…client, client bridge, ap, wds ap ecc…. non c’è repeater.
    sai darmi una mano? c’è una guida per il dd-wrt che fa al caso mio? quelle che ho trovato si riferiscono evidentemente a firmware dd-wrt più vecchi perchè non trovo corrispondenze.

  169. 169 Marcello
    19 giugno 2008 alle 12:55 Quota

    Sul sito di FRANCOFON c’è scritto: Attention : A l’heure actuelle, le firmware FrancoFON n’est disponible que pour La Fonera (modèle 2100 ou 2200)
    Che vuol dire?

  170. 170 Paolo
    19 giugno 2008 alle 21:28 Quota

    @Marcello: a quanto sembra, pare che il firmware FrancoFon non sia disponibile per La Fonera, ma credo sia una cosa temporanea..

    Ciao, Paolo.

  171. 171 Antonio
    08 settembre 2008 alle 10:01 Quota

    scusa ma ho un problema:uso fonera come ripetitore(uso lo srcript ponte2) ma scaricando con un programma di torrent mi dice che ho un problema “nat” mi dici come usare fonera per aprire le porte?ho la fonera collegata wi-fi con un router digicom.
    grazie e ciao

  172. 172 Paolo
    09 settembre 2008 alle 19:25 Quota

    @Antonio: dai un occhio a questo post:

    http://www.paologatti.it/2007/02/08/come-fare-un-port-forwarding-con-la-fonera

    Ciao, Paolo.

  173. 173 Marco
    06 marzo 2009 alle 14:23 Quota

    Buongiorno a tutti, ho un piccolo problema con il dhcp fonera:
    se lo collego direttamante al router non va e nemmeno se attribuisco io un ip!!!! ovviamente senza non rieco ad installarci sopra nulla di nulla !!! ho provato a donwgradare il firmware per vedere se andava, ma nulla!!!
    Esiste qualche comando da dare allo scatolotto in ssh per far resuscitare il tutto?
    AIUTOOOOOOOO
    Marco

  174. 174 Paolo
    08 marzo 2009 alle 14:57 Quota

    @Marco: mmm mi sembra strano. Che sia rotta?!

  175. 175 Marco
    12 marzo 2009 alle 14:24 Quota

    CIAO, HO PROVATO A METTERE SU IL FW DD-WRT E FUNZIONA ALLA GRANDE!!!
    DATEMI UNA MANO!! NON SO PERCHE’ QUANDO VADO AD INSTALLARE IL FW FON NON MI PRENDE L’IP!!!
    AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    CIAO A TUTTI

  176. 176 Paolo
    16 marzo 2009 alle 15:05 Quota

    @Marco: ma se ci hai messo dd-wrt.. cosa c’entra il firmware Fon?!?!? :s

  177. 177 Xanderoby
    21 marzo 2010 alle 1:18 Quota

    Ok, sono in ritardo di qualche anno, :$ , ma avrei un problema.
    Ho effettuato il downgrade alla 0.7.1 r1; mi son collegato, con molta difficoltà, via SSH ed ho fatto tutto il dovuto, però quando prova a collegarsi a http://download.francofon.fr/update.sh (o install.sh come da wiki francofon) mi risponde “wget: download.francofon.fr: Unknown host”, eppure collegandosi via browser entrambi i file sono raggiungibili.
    :| Proprio ora, proprio ad un passo dalla vittoria.
    Puoi suggerirmi qualcosa?
    Grazie mille..

  178. 178 Paolo
    29 marzo 2010 alle 9:57 Quota

    @Xanderoby: hai settato i DNS in /etc/resolv.conf ?

    Ciao, Paolo.

  179. 179 Michele
    29 luglio 2010 alle 11:29 Quota

    Ciao,
    nonostante il post sia vecchio non saprei a chi chiedere…

    Ho provato il firmaare francofono e ho notato che la whitelist non mi funziona, esiste qualche altro modo per attivare la whitelist (forse ssh).

    Saluti,
    Michele

  1. 1 Hacking: La Fonera (0.7.1 r3) con firmware DD-WRT - …time is what you make of it…
    Tracciamento con ping il 19 Dic 2007 alle 01:22
  2. 2 Get out of the box » Smanettamenti fonera
    Tracciamento con ping il 21 Gen 2008 alle 01:11
  3. 3 Aggiungere funzionalita’ alla fonera at ..<«¿© CrôCcòBi$çöTtò ®¿»>..
    Tracciamento con ping il 26 Feb 2008 alle 21:51

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 2 + 4 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni