Lug
23

Eliminare il nofollow dai link degli autori dei commenti

Una delle questioni che più hanno animato la blogosfera negli ultimi giorni, riguarda le considerazioni di Stefano Gorgoni un anno dopo aver eliminato l’attributo rel=”nofollow” (che oramai tutte o quasi le piattaforme di blogging inseriscono di default ai link degli autori dei commenti).

Le sue conclusioni hanno spinto molti altri utenti a seguire il suo esempio: fare ciò in WordPress è davvero semplice (e non è richiesto alcun intervento “manuale” sul codice), grazie al plugin DoFollow.

Anche io, da oggi, ho attivato il plugin e ho detto addio all’attributo nofollow!

UPDATE DELLE 13.36

Ho fatto qualche prova e il plugin sembra fare egregiamente il suo lavoro.

UPDATE DELLE 14.05 DEL 23/09/2007

Nonostante DoFollow faccia egregiamente il suo lavoro, voglio segnarvi il plugin Nofollow Free di Michele M. che, a differenza del primo, supporta molte opzioni utili, tutte configurabili dalla pagina di amministrazione:

  • è possibile eliminare il nofollow dai link degli autori e/o dal testo dei commenti
  • è possibile scegliere se eliminare il nofollow per gli utenti visitatori e/o registrati
  • è possibile basare l’eliminazione del nofollow sul numero di commenti totali che un utente ha precedentemente scritto
  • è possibile evitare l’eliminazione del nofollow se nomi degli autori o il testo del commento contengono parole definite dall’utente (protezione anti-spam)
  • è possibile visualizzare il numero di commenti scritti da ciascun utente.

P.S. attualmente ho configurato il plugin per eliminare il nofollow dopo che un utente abbia postato 5 commenti. Questo, sia per cercare di stimolare gli utenti a commentare, sia per evitare i casi di “commento solo per avere un link in più” che punta al proprio sito/blog.

21 commenti a “Eliminare il nofollow dai link degli autori dei commenti”


  1. 1 fabio
    03 settembre 2007 alle 21:33 Quota

    Cavoli… un articolo che parla del “dofollow” e nessuno lo commenta?!?!??
    Scherzi a parte penso che l’iniziativa di Gorgoni sia da condividere… anche io ho provveduto ad installare il plugin per eliminare il “nofollow”.
    Per combattere lo spam in fin dei conti basta Askimet!

  2. 2 Paolo
    04 settembre 2007 alle 2:46 Quota

    @fabio: infatti, strano a dirsi, ma a distanza di oltre 1 mese sei il primo a commentare :-)

    Io, per lo spam, oltre a Akismet ho installato anche un plugin matematico. Risultato? Zero e dico zero spam da oltre 2 mesi!

    Ciao, Paolo.

  3. 3 maury
    04 settembre 2007 alle 9:15 Quota

    Paolo, non ho problemi a crederci.
    Come ti dicevo già a voce qualche mese fa, la soluzione che hai trovato a me piace molto e sono sicuro che sia tra le più efficienti, se non proprio la più efficiente in circolazione.
    A differenza dei Capcha (il testo nascosto in immagini), inoltre, ha il vantaggio di essere un sistema testuale e quindi accessibile anche agli ipovedenti che utilizzano display braille.

  4. 4 Paolo
    04 settembre 2007 alle 11:08 Quota

    @maury: vero, anche a me sembra un’ottima strategia :-)

    Ciao, Paolo.

  5. 5 Definizioni
    03 gennaio 2008 alle 11:08 Quota

    Non c’è il rischio che aumentino i commenti a discapito della qualità?

  6. 6 Paolo
    03 gennaio 2008 alle 11:13 Quota

    @Definizioni: potrebbe accadere, ma l’admin ha comunque la possibilità di moderare i commenti. Per quanto riguarda questo blog, devo dire che non ha prodotto tale conseguenza negativa.

    Ciao, Paolo.

  7. 7 giornale
    04 agosto 2008 alle 13:45 Quota

    grazie..proverò anch’io questo plugin.

  8. 8 Paolo
    05 agosto 2008 alle 8:00 Quota

    @giornale: ottima idea ;-)

  9. 9 nickel
    15 gennaio 2009 alle 19:29 Quota

    Anche io ho rimosso il nofollow dai commenti e adesso stavo cercando una soluzione per evitare il probabile spam.

    Mi resta un (piccolo??) dubbio, io utilizzo blogger come piattaforma (e non wp) e fra le opzioni c’è la possibilità di attivare il captcha che non funzica molto probabilmente perchè ho personalizzato la gestione commenti e il tema .. non è che qualcuno conosce un plugin matematico o captcha visivo per blogger? :$

    Su internet non trovo nulla di nulla.
    Ciao e scusate ‘l’intrusione’ :D

    PS: Anche io ho zero spam.. attualmente o meglio sono prossimo a 0 commenti, quasi quasi invidio chi soffre di spam eheheh :(

  10. 10 Paolo
    17 gennaio 2009 alle 14:39 Quota

    @nickel: io no, mi spiace.

    Ciao, Paolo.

  11. 11 Cartucce
    22 febbraio 2009 alle 1:53 Quota

    Concordo, il filtro rel no follow serve come misura antispam ma se vogliamo essere aperti a nuovi commenti occorre osare di più e lasciare liberi i link…

  12. 12 Paolo
    22 febbraio 2009 alle 15:06 Quota

    @Cartucce: non sono d’accordo.. tanta gente commenta “tanto per avere un backlink”.. e, sinceramente, dei commenti di queste persone, io faccio volentieri a meno!

    Ciao, Paolo.

  13. 13 Antus
    05 marzo 2009 alle 21:13 Quota

    Mi fa piacere che sia quasi diventato una regola !!

    buon lavoro

  14. 14 Antus
    05 marzo 2009 alle 21:14 Quota

    ps Auguri , ho letto solo ora

  15. 15 Paolo
    08 marzo 2009 alle 14:58 Quota

    @Antus: grazie ;-)

  16. 16 Computeriamo
    29 marzo 2009 alle 14:31 Quota

    grande iniziativa

  17. 17 Paolo
    14 aprile 2009 alle 8:38 Quota

    @Computeriamo: ma grazie!

    Ciao, Paolo.

  18. 18 avvocato civilista napoli
    14 dicembre 2009 alle 19:49 Quota

    Si e verooo, bisognerebbe eliminare il nofollow dai siti web per il bene della comunità del web.

  19. 19 Tatuaggi Maori
    05 gennaio 2012 alle 1:03 Quota

    E’ coraggiosa la tua scelta nel rimuovere il tag nofollow dai commenti ma anche io sono favorevole, per il semplice motivo che ognuno di noi partecipa all’argomento arricchendolo ancor di più!

  1. 1 Rimuovere il tag nofollow e fidelizzare gli utenti
    Tracciamento con ping il 12 Set 2007 alle 11:18
  2. 2 Sprazzi di Lucidità » Nofollow? I follow.
    Tracciamento con ping il 20 Giu 2008 alle 11:00

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 1 + 5 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni