Giu
11

Tutte le novità del WWDC 2007

Si è tenuta oggi a San Francisco alle ore 10 locali (alle 19 in Italia), il WWDC 2007 (che sta per Worldwide Developers Conference 2007). Questa conferenza è organizzata da Apple per presentare tutti i nuovi prodotti che usciranno a breve o che sono in fase di sviluppo.

Io ho seguito l’intero evento, attendendo con ansia qualche asso nella manica di casa Apple, ma sono rimasto un tantino deluso, tante chiacchiere (forse troppe) e poche novità degne di questo nome.

Comunque, volendo ricapitolare il WWDC in poche parole, si è parlato di:

  • Safari 3: il browser di default di Mac OS X approda anche su Windows. Secondo Apple, Safari sarebbe il doppio più veloce di Firefox e Internet Explorer 7 (io ho i miei dubbi). Comunque, se volete provarlo, è disponibile, in public beta, sia per Mac che per Windows qui.
  • Leopard: gli utenti della mela lo attendono con estrema ansia e sembra proprio che non deluderà le aspettative. Ci diverse novità, sia estetiche (roba da rimanere a bocca aperta), che “strutturali” (nuovo Finder, Time Machine, filesystem zfs, Dashboad e tantissimi nuovi giochi).
  • iPhone: il tanto atteso gioiellino di casa Apple sarà commercializzato a partire dal 29 giugno prossimo. Anche gli utenti (più esperti) potranno sviluppare applicazioni ma, per utilizzarle, bisognerà essere collegati ad internet (il che, date le tariffe web degli operatori telefonici italiani, non mi sembra una gran bella notizia).

Per una analisi più dettagliata degli argomenti di questo WWDC, vi rimando all’ottimo articolo di Kiro di Melamorsicata.

WWDC 2007

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 1 + 3 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni