Mar
25

Utilizzare la Fonera come Repeater e Access Point

Grazie all’ottimo lavoro di Antonio Anselmi, ora è possibile configurare la Fonera per funzionare come ripetitore e access point (ovviamente senza alterarne le funzionalità), direttamente dall’interfaccia web: questo è possibile grazie ad una pagina di configurazione costruita ad hoc per lo script ponte2. I dati immessi nella form vengono recuperati da un cgi (realizzato in bash) e scritti nel relativo file di configurazione (sito in /etc/ponte2.conf).

Il pacchetto con i file è stato da me modificato (e prontamente inviato anche ad Antonio che ha approvato il lavoro) al fine di rendere “la sua installazione” più facile anche per gli utenti meno esperti.
Per installarlo è necessario avere l’accesso SSH alla Fonera (chi non sapesse come fare, trova tutti i dettagli del caso in questo post) ed eseguire i seguenti comandi:

# cd /tmp
# wget http://downloads.sourceforge.net/ponte2/ponte2-20070627.tar.gz
# cd /
# tar xzvf /tmp/ponte2-20070627.tar.gz
# reboot

Et voilà! Aspettate qualche minuto e accedete all’interfaccia web della Fonera digitando sul browser l’indirizzo IP che gli avete assegnato (di default, per la rete privata, è 192.168.10.1) e, se tutto è andato a buon fine, dovreste vedere una pagina tipo questa:

Fonera e Ponte 2

ora, per configurare la Fonera con repeater e access point, clickate sulla voce ponte2 configuration page ed inserite le informazioni richieste.

UPDATE DEL 31/03/2007

Antonio Anselmi ha inserito nuove features allo script (anche il supporto WPA sul quale molti di voi stanno sbattendo la testa :-) ):

  • autenticazione bilaterale WPA (modulo sperimentale) che necessita dei pacchetti: wpa_supplicant e libopenssl (scaricabili dal sito di Antonio)
  • aggiunta la possibilità di inserire il port forwarding
  • fissati alcuni bugs sulla autenticazione WEP
  • rimozione del supporto per l’editing del file di configurazione

UPDATE DEL 11/04/2007

Antonio Anselmi (che ringrazio per la segnalazione) ha inserito un articolo che descrive in dettaglio il funzionamento dello script ponte2 e che spiega come configurarlo correttamente usando l’interfaccia web da lui sviluppata. L’articolo è reperibile a questo indirizzo.

UPDATE DEL 02/05/2007

Antonio Anselmi (che ringrazio ancora una volta per la segnalazione) mi ha segnalato la possibilità di creare, con la beta 0.30 di ponte2, oltre ad un Repeater AP, anche un Fon hotspot (mantenendo così fede all’impegno preso con Fon).

Diventa così facile creare una “catena” facendo in modo che ogni Fonera si associ al Repeater AP di quella precedente e crei a sua volta un suo Repeater AP (che faccia da approdo per la Fonera che segue) ed un relativo Fon HotSpot. Ovviamente ogni Repeater AP viene protetto da chiave WEP o WPA.

Antonio è riuscito ad utilizzare il suo portatile associato alla seconda Fonera ad una distanza di circa 350 metri dal punto fisico di connessione, utilizzando 3 hop wireless (con Fonere e portatile separati da muri).

UPDATE DEL 20/05/2007

Aria di novità nella nuova release 1.0.3-ff dello script ponte2: la più interessante è ponte2fon che consente di creare al volo un FON_AP (senza “l’AP ripetitore”) agganciando o una Fonera standard o qualsiasi altro AP/router.
In pratica serve ad estendere l’hotspotting creato da una Fonera che funziona con il firmware standard o a crearne uno nuovo, ma prendendo la connettività internet da una WLAN piuttosto che da una wired LAN.

UPDATE DEL 29/06/2007

Nuova versione dell’ottimo script che include la possibilità di fare un un wireless mesh network. Tutta la documentazione del caso potete trovarla qui.

274 commenti a “Utilizzare la Fonera come Repeater e Access Point”


  1. 1 dema
    25 marzo 2007 alle 18:51 Quota

    Ma il supporto al captive portal di FON con lo script di Antonio non viene garantito.
    Io ho utilizzato uno script modificato per rendere il repeater sempre fon compliant.
    http://fonblog.tumblr.com/post/185991
    bye

  2. 2 Paolo
    26 marzo 2007 alle 0:12 Quota

    @dema: si però in quel caso niente interfaccia web per la configurazione :(

    Ciao, Paolo.

  3. 3 Corona-Extra
    26 marzo 2007 alle 0:53 Quota

    con repeater cosa si intende?

  4. 4 Paolo
    26 marzo 2007 alle 1:46 Quota

    @Corona-Extra: ripetitore, ovvero è in grado di ampliare la portata di un altro access point. Per ulteriori dettagli dai uno sguardo qui:

    http://www.blogin.it/fonera42.php

    Ciao, Paolo.

  5. 5 Furk
    26 marzo 2007 alle 14:18 Quota

    @Dema
    Carino e lineare lo script…una cosa sola…il supporto wpa?

  6. 6 dema
    26 marzo 2007 alle 18:05 Quota

    Si puo fare ovviamente , ma io sono lazydema. E poi lasciare la crittatura in wep puo’ far divertire qualcuno a stasarlo no ?
    :)

  7. 7 MagoNicola
    26 marzo 2007 alle 18:45 Quota

    Ciao, dovrei far funzionare la mia fonera RC1 come repeater di un SSID “SitecomNA” proveniente da un router con chiave wep=”abacadaeaf” e DHCP abilitato su 192.168.0.1/255.255.255.0.
    Volevo chiederti se i file da mettere nella fonera vanno in ETC – WWW – INIT.D oppure JFFS/ETC – WWW – INIT.D.
    Volevo anche sapere se hai capito che stringa va inserita nella configurazione da web come codice wep (se abacadaeaf oppure 0xabacadaeaf). Per ora mi risulta una rete relay_SitecomNA ma non so come usarla (se devo assegnare io l’ip e i dns e se si quali).
    Poi mi interesserebbe anche che la fonera una volta settata come repeater resti così com’è (non perda la configurazione e una volta riaccesa rilanci lo stesso segnale come primadi spegnerla).
    Puoi aiutarmi? Grazie

  8. 8 Furk
    26 marzo 2007 alle 18:50 Quota

    @dema
    bhe a quel punto si può anche far “parlare” tra loro le fonere sotto un bel tunnel vpn e far credere che invede è tutto free così chi vuole snasare si diverte e perde tempo eheheh.

    Io tempo fà avevo montato e fatto funzionare sui WRT54 di fon il demone per l’OLSR…non sarebbe male creare un mesh del genere con le fonerine…con un pò di sicurezza attivata magari.

  9. 9 Corona-Extra
    26 marzo 2007 alle 19:47 Quota

    mi ero cimentato senza successo nel wds cn altri 2 apparecchi.nel mio router ho abilitato il wds ed inserito il mac del repeater(senza modificare nient’altro).
    nel repeater ho inserito il MAC dell router ed impostato la modalità “wds station”.
    Dove sbaglio? dopo questa modifica la rete del reapeter (che è un AP) sparisce e non posso più accedere all’interfaccia web, mentre la vecchia rete wifi ha la stessa copertura.
    avete consigli?

  10. 10 Paolo
    26 marzo 2007 alle 19:47 Quota

    @MagoNicola: i file vanno in /jffs/etc , /jffs/www e /jffs/www/cgi-bin (*/etc/www non esiste proprio). Comunque, se segui le miei istruzioni il tutto va al posto giusto senza che tu debba fare niente.

    Va inserito “abacadaeaf“, ovviamente.

    Ogni volta che spegni la Fonera la configurazione rimane salvata, anche se, riavviando l’interfaccia web per la configurazione come repeater/access point i campi sono bianchi. A te basta rilanciare lo script ponte2 (o automatizzare la cosa tramite uno scriptino di avvio da posizionare in /jffs/etc/init.d/ ) e tutto funzionerà a dovere.

    P.S. per le domande “tecniche” sullo script, chiedete direttamente ad Antonio che sicuramente saprà essere più esaustivo di me, visto che è stato lui a farlo! :-)

    @Furk: io openvpn nella patch l’ho messo, ora tocca a voi :-)

    Ciao, Paolo.

  11. 11 swn
    26 marzo 2007 alle 20:58 Quota

    Ciao..

    tutti i tuoi tutorial sono sempre ben fatti e comprensibili anche ai più newbie. COMPLIMENTI !!

    Volevo sapere se riesci ad implementare questa guida sulla FONERA come REPEATER utilizzando la WPA-PSK .

    Gli altri link sembrano semplici.. ma mi sa che sbaglio qlcs . Riusciresti a mettere una guida completa utilizzando quelle di ANTONIO ,PIKAPPA83 ed EFTECNO utilizzando lo script PONTE2 e la sua interfaccia web..

    http://www.blogin.it/fonera8.php
    http://pikappa83.altervista.org/?p=112
    http://eftecno.com/blog/?p=123

    GRAZIE…

  12. 12 Corona-Extra
    26 marzo 2007 alle 23:03 Quota

    quindi è supportata la protezione wpa?
    nel router/modem non devo fare nessuna modifica?

  13. 13 Furk
    27 marzo 2007 alle 11:19 Quota

    @corona
    se usi la modalità wds station è normale che l’ap “sparisca” deve funzionare da extender e non deve essere più visibile.

    La wpa in teoria nello script è supportata aggiungendo delle lib ed è spiegato come ma io non sono mai riuscito fin’ora a far andare il ponte partendo da un segnale wpa, qualcuno ha avuto successo?

    @paolo
    Si ho visto che openvpn cè…non si sà mai vediamo che ne esce. ;-)

  14. 14 Corona-Extra
    27 marzo 2007 alle 12:08 Quota

    giustamente sparisce
    quindi come faccio a controllare che tutto funzioni?
    se devo cambiare settaggi devo resettare?

  15. 15 MTBVulture
    27 marzo 2007 alle 12:26 Quota

    Ciao,
    pare che ora la fnera si connetta al router Sitecom he irradia un SSID “SitecomNA” con WEP=abacadaeaf e DHCP abilitato (mi risulta nel current DHCP clients del sitecom).
    Per ora nella configurazione web del onte non ho ancora capito COSA in particolare bisogna settare per rilanciare il segnale SitecomNA, l’unica cosa che riesco a fare è vedere tra le reti una relay_sitecomNA che però non riesco ad usare (quale IP, subnet,gateway e dns settare?)
    Potete aiutarmi con questi problemi? (COSA settare per n semplice repeater nella conf.web del ponte e COME utilizzare la relay_SitecomNA)?
    Grazie.
    Inoltre come ho già detto ad ansanto mi risulta questo all’esecuzione dello script:
    ————
    root@OpenWrt:~# /etc/ponte2
    ath0
    ath1
    Error for wireless request “Set AP Address” (8B14) :
    ————
    Sapete cos’è?
    Grazie ancora.
    Nicola

  16. 16 Furk
    27 marzo 2007 alle 14:59 Quota

    @corona
    per vedere che tutto sta funzionando puoi controllare il mac address dell’AP a cui sei associato così vedi subito se sei agganciato al router o al repeater…a volte windows è un pò “ottuso” (e ti pareva) e nonostante il segnale del repeater sia più forte lui si ostina a rimanere aggangiato lo stesso al router. Se devi cambiare i settaggi dell’extender una volta che l’hai avviato dipende da come si comporta lui, se è pingabile hai accesso all’interfaccia web, se è completamente trasparente devi attaccartici via cavo ethernet e configurarlo.

    @MTBVulture
    la rete su ath1 è quelle che viene ripetuta. ath1 si deve collegare al tuo router sorgente. La rete relay_* è quella ripetuta…ed è a questa che tu devi connetterti come client wifi. Classi ed indirizzi ip sono configurabili dallo script anche in DHCP ma se preferisci puoi settarli come statici dallo script. La classe di indirizzi che devi assegnare al client wifi è quelle che è speficiata per l’interfaccia ath0.

  17. 17 Corona-Extra
    27 marzo 2007 alle 15:22 Quota

    che differenza c è tra wds station e wds AP?

  18. 18 Corona-Extra
    27 marzo 2007 alle 15:34 Quota

    altra domanda:
    come faccio con windows a conoscere il MAC dell AP a cui sono connesso?

  19. 19 Furk
    27 marzo 2007 alle 15:40 Quota

    @corona
    In soldoni:
    wds station vedilo come il client.
    wds ap è il server.

    Il mac lo vedi nei dettagli della connessione di rete.

    Ciao.

  20. 20 MTBVulture
    27 marzo 2007 alle 16:29 Quota

    :(… vi prego.. continua a non funzionare…
    SITUAZIONE: Router Sitecom con WiFi SSID “SitecomNA” e WEP:abacadaeaf su 192.168.0.1/255.255.255.0.
    Fonera con script PONTE2 cofigurato via veb come segue:

    -)which AP to associate with->SSID SitecomNA;
    -)WEP->abacadaeaf;
    -)obtain an IP address automatically;
    -)Wireless mode: B auto detect by AP to associate with;
    -)NO WEP & FILTER;
    -)create second AP as monitor:no ????????;
    Il resto tutto di default.

    All’esecuzione dello script mi mostra:
    — — — —
    root@OpenWrt:~# /etc/ponte2
    ath0
    ath1
    Error for wireless request “Set AP Address” (8B14) :
    — — — —

    mentre nel successivo summary:
    —-
    ath0 Link encap:Ethernet HWaddr 00:18:84:1B:04:A5
    UP BROADCAST RUNNING MULTICAST MTU:1500 Metric:1
    RX packets:244 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
    TX packets:152 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
    collisions:0 txqueuelen:0
    RX bytes:17715 (17.2 KiB) TX bytes:13049 (12.7 KiB)

    ath1 Link encap:Ethernet HWaddr 00:18:84:1B:04:A6
    inet addr:192.168.0.100 Bcast:192.168.0.255 Mask:255.255.255.0
    UP BROADCAST RUNNING MULTICAST MTU:1500 Metric:1
    RX packets:15 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
    TX packets:39 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
    collisions:0 txqueuelen:0
    RX bytes:4538 (4.4 KiB) TX bytes:6022 (5.8 KiB)
    —-

    A quanto pare ad ATH1 non viene assegnato IP/SUBNET nn so perchè, allora come faccio a connettermi= La fonera CMQ risulta connessa al Sitecom dalla lista dei DHCP attivi sullo stesso…
    Please help me.. manca poco.. :|

    Ciao e Grazie.
    Nicola

  21. 21 Corona-Extra
    27 marzo 2007 alle 16:30 Quota

    come immaginavo.
    con WDS Station riesco a far comunicare il router cn l AP, cosi posso connettermi tramite cavo all’ AP che è connesso wifi con il router.
    Non è molto utile ma almeno 2 due apparecchi riescono a comunicare.

    con WDS AP invece non riesco a farli vedere e quindi non riesco ad estendere la copertura.

    tutti gli altri settaggi sono rimasti uguali…

  22. 22 Paolo
    27 marzo 2007 alle 17:14 Quota

    @MTBVulture: come ho detto precedentemente, per le domande tecniche ti conviene chiedere direttamente ad Antonio che è il creatore dello script.

    Ciao, Paolo.

  23. 23 Paolo
    27 marzo 2007 alle 17:15 Quota

    Ah dimenticavo:

    @Furk: grazie di togliermi “un po’ di lavoro”, specie in questi giorni che sono sommerso dallo studio (fino a giovedì compreso, poi VACANZA!!). :-)

    Ciao, Paolo

  24. 24 Furk
    27 marzo 2007 alle 17:17 Quota

    Di niente paolo, anche io sono abbastanza incasinato con lo studio tantè vero che ancora non sono riuscito a provare il nuovo script. Per quel poco che posso fare almeno aiuto qualcuno…e poi stiamo aumentando attorno a questa cosa…più siamo meglio è, tante teste ragionano meglio.

    Verrà fuoiri una bella cosa sicuro.

    Ciao.

  25. 25 Corona-Extra
    27 marzo 2007 alle 17:30 Quota

    @Furk
    per estendere il segnale devo usare WDS station o WDS AP?
    WDS AP non funziona.
    nei dettagli delle connessioni non ho trovato il MAC dell ap a cui sono connesso, ma solo il MAC della scheda di rete.
    grazie

  26. 26 Paolo
    27 marzo 2007 alle 22:47 Quota

    @Furk: si, sono contento che gli utenti stanno aumentando e ne sono convinto anch’io che più siamo e più le nostre conoscenze aumenteranno!

    Ciao, Paolo.

  27. 27 zoso
    28 marzo 2007 alle 11:57 Quota

    Scrivo qui per porre un quesito generale sulla fonera (un po ot ma credo interessante) La mia fon da quando sono passato ad una adsl 2 nn va più su internet. Credete che ci sia un modo per farla funzionare?

  28. 28 Paolo
    28 marzo 2007 alle 12:53 Quota

    @zoso: scritto all’assistenza Fon? Credo che sia quella l’unica possibilità possibile per fare luce sulla storia.

    Ciao, Paolo.

  29. 29 zoso
    28 marzo 2007 alle 15:01 Quota

    Si scritto ma nn risponde a nessun quesito che nn sia commerciale, riproverò di sicuro sperando sia solo un problema di configurazione anche perchè se fosse inutilizzabile la fon dovreebbe ovviare in qualche modo visto che gl’utenti adsl2 sono in aumento senza contare che chi dispone di banda (in teoria:)) puo darne di più in condivisione.
    Grazie

  30. 30 Furk
    28 marzo 2007 alle 15:30 Quota

    @zoso
    Ciao, guarda ti posso assicurare che la fonera su adsl2 funziona. Io sono con la 12mb di tiscali che è adsl2 è non dà problemi.

    Facci sapere, ciao.

  31. 31 Paolo
    28 marzo 2007 alle 18:02 Quota

    @Fork: ah, non lo sapevo. Ottima notizia questa!

    Ciao, Paolo.

  32. 32 zoso
    29 marzo 2007 alle 11:05 Quota

    mi potresti mandare la conf della tua fonera e del tuo router?
    grazie

  33. 33 Paolo
    29 marzo 2007 alle 14:26 Quota

    @zoso: ti riferisci a Furk, vero?!
    Ciao, Paolo.

  34. 34 zoso
    29 marzo 2007 alle 16:40 Quota

    @Paolo: si mi riferisco a furk se mi dice che router ha come è impostato e la fonera come la settata vedo se funge il tutto

  35. 35 Furk
    29 marzo 2007 alle 20:51 Quota

    @zoso
    Ciao, guarda è presto detto, i router è il pirelli voip di tiscali a cui cè attaccato uno USR5462.

    La fonera a seconda di come la uso è aggangiata o in modalità ponte con lo script di antonio o via cavo semplicemente impostando il DHCP o un IP fisso.

    Nulla più.

  36. 36 zoso
    29 marzo 2007 alle 22:19 Quota

    @furk allora penso che sia la fonera perche io ho uno zyxel wifi attaccato via cavo alla fon ed ho impostato sia il dhcp che l ip fisso ma nulla nn esce su internet

  37. 37 zoom
    31 marzo 2007 alle 9:19 Quota

    Ciao a tutti… dopo vari tentativi finalmente sono riuscito ad aprire la fonera, abilitare ssh ed in fine a caricare lo script ponte per renderlo access point..
    La mia situazione è questa:
    Vorrei collegare la mia xbox al pc, passando attraverso fonera e router adsl wifi…
    allora.. xbox collegata con cavo di rete alla fonera (AP wifi) > tramite wifi fino al router zyxel, e quest’ultimo collegato al pc tramite cavo di rete…
    Il risultato finale mi dovrà permettere di navigare da xbox e di poter condividere i contenuti tra PC e XBOX..
    E’ possibile na cosa del genere??
    Grazie.. spero di essere stato chiaro e di non aver chiesto una cosa inpossibile..

  38. 38 emiliano
    31 marzo 2007 alle 9:42 Quota

    Ciao ragazzi, sto provando a configurare la fonera come ripetitore con supporto WPA.

    Non riesco ad installare openssl… mi becco sempre questo errore:

    tar: Invalid tar magic
    tar: Short read
    ipkg_install_file: ERROR unpacking control.tar.gz from ./libopenssl.ipk

    … da notare che me lo ha dato per varie volte anche con wpa_supplicant.ipk, poi risalvandolo con wget ha funzionato.

    Capita ad altri??

  39. 39 Paolo
    31 marzo 2007 alle 10:51 Quota

    @emiliano: se scarichi la mia patch c’è già openssl installato. Altrimenti prova a cambiare mirror dal quale prendi i pacchetti (o riscaricalo da capo), in quel caso ti dice che il tar è “fallato”.

    Ciao, Paolo.

  40. 40 Furk
    31 marzo 2007 alle 12:40 Quota

    @zoom
    Si è possibile, io l’ho provato proprio con la mia xbox

    @tutti
    Non sò voi ragazzi ma io il supporto WPA non sono riuscito a farlo andare ancora…librerie installate correttamente e tutto l’ambaradan configurato…senza protezione funziona…attivando il WPA puff…bhooo

  41. 41 swn
    31 marzo 2007 alle 12:42 Quota

    @Paolo

    ma nella tua ultima patch sono presenti anche wpa_supplicant.ipk e libopenssl.ipk ?
    O solo la seconda ?
    Riusciresti ad aggiornare la patch inserendo anche questi pacchetti utilissimi per le impostazioni WPA da utilizzare con lo script di Anselmi ?

    Non riesco a capire se commetto qualche errore nell’installazione di questi pacchetti *.ipk .

    Hai delle semplici e sicure istruzioni su come installarli e funzionanti.

    L’ultimo script di Anselmi prevede anche il supporto alla WPA.

    Grazie per un eventual aiuto …

  42. 42 swn
    31 marzo 2007 alle 13:35 Quota

    @Furk

    anche io sono nella tua stessa situazione.

    ROUTER )) open ((FON)))open (( PC —> OK
    ROUTER )) wep (( FON )) open (( PC —> OK
    ROUTER )) wep ((FON)) wep (( PC —> OK

    ROUTER )) WPA (( FON )) open (( PC —> NON riesco

    ROUTER )) WPA (( FON )) WPA (( PC –> NO , sarebbe l’apoteosi

  43. 43 emiliano
    31 marzo 2007 alle 14:40 Quota

    @Paolo:

    Hem non l’avevo notato :D cmq ho scaricato il tuo file ponte.tar.gz… la patch è inclusa in esso?

    Cmq avevo provato a scaricarla da tutti i mirror in giro (3 direi) :( e dava sempre l’errore.

    Appena posso riprovo… sperando che il wpa vada, a quanto leggo avete tutti problemini :P

  44. 44 zoom
    31 marzo 2007 alle 16:34 Quota

    @furk
    Potresti spiegarmi cortesemente come hai configurato il tutto???
    Grazie.

  45. 45 Paolo
    31 marzo 2007 alle 17:21 Quota

    @swn: solo libopenssl. wpa_supplicant lo puoi installare facilmente dando i seguenti comandi:

    wget http://ipkg.k1k2.de/packages/wpa-supplicant_0.5.7-1_mips.ipk
    ipkg install wpa-supplicant_0.5.7-1_mips.ipk

    indi mi sembra inutile aggiornare una patch intera per 2 comandi.

    Ciao, Paolo.

  46. 46 Paolo
    31 marzo 2007 alle 17:23 Quota

    @emiliano: ovviamente no, quello è lo script di Antonio Anselmi “rivisto” da me.

    Prova a scaricare uno di questi due:

    http://ipkg.k1k2.de/packages/libopenssl_0.9.8d-1_mips.ipk

    http://ipkg.k1k2.de/packages/libopenssl_0.9.8d-2_mips.ipk

    e installa con:

    ipkg install libopenssl_0.9.8d-2_mips.ipk o libopenssl_0.9.8d-1_mips.ipk

    Ciao, Paolo.

  47. 47 emiliano
    31 marzo 2007 alle 23:30 Quota

    @paolo:

    segnalo un errorino nello script (che, data l’ora, ho trovato a botte di “echo” di debug :D).

    invece di: wpaok_ath1 viene chiamata wapok_ath1 (che ovviamente non esiste :))

    ora sto provando con la correzione… ma sembra non funzionare lo stesso 8-P

  48. 48 emiliano
    01 aprile 2007 alle 0:09 Quota

    e lo stesso errore per wpaok_ath0 —> wapok_ath0

    mi sa che non è stato AFFATTO testato eh? :(

    :)

  49. 49 zoso
    01 aprile 2007 alle 0:16 Quota

    Una solizione per il mio problema?

  50. 50 Paolo
    01 aprile 2007 alle 1:25 Quota

    @emiliano: come più volte ripetuto e precisato, lo script non è mio, ma di Antonio Anselmi. Io ho solo “rivisto” il modo in cui Antonio aveva creato il pacchetto compresso, affinchè fosse facilmente installabile anche dagli utenti meno esperti (nella sua versione era molto più laborioso installare tutti i files). Infatti poi anche lui ha iniziato ad utilizzare il metodo da me consigliato, ecco perchè ora, per il download, punto direttamente al suo sito.

    Comunque hai provato a scaricare l’ultimissima versione (che ho segnalato oggi pomeriggio)? Magari con quella tali bug sono stati corretti.

    Ciao, Paolo.

  51. 51 Furk
    01 aprile 2007 alle 10:12 Quota

    @emiliano
    Occhio prima di segnalare errori qua e la…certo il supporto WPA nelloi script di antonio è in beta ma verifica prima di postare.

    wapok_ath0….tu lo vuoi cambiare in wpaok_ath0…ma sei sicuro di quello che fai?

    wap potrebbe essere correto (Wireless Access Point) e comunque se in TUTTO lo script è stato chiamato così…

    Ciao.

  52. 52 Paolo
    01 aprile 2007 alle 11:15 Quota

    @Furk: hai perfettamente ragione, occhio a segnalare gli errori se non si è veramente sicuri che di errore si tratti.

    Ciao, Paolo.

  53. 53 emiliano
    01 aprile 2007 alle 14:45 Quota

    @furk, @paolo:

    wpaok_ath0: not found

    questo voi come lo chiamate? :P

    è un errore di battitura, nello script vengono chiamate le funzioni wpaok_ath0 e ath1, solo che le stesse funzioni sono state definite con wapok_ath0.

    E NON E’ IL WAP!!!! E’ il supporto WPA!!! LEGGERE GLI SCRIPT PRIMA DI CORREGGERMI NO???

    :):):) skerzo eh, pesce d’Aprile… :)

    @paolo,bis: grazie 1000 per tutto e per la segnalazione del nuovo script, ora lo provo…

  54. 54 emiliano
    01 aprile 2007 alle 14:50 Quota

    @paolo: hem “oggi pomeriggio” mi sa che intendevi ieri :P:P:P lo script da me segnalato era proprio l’ultimo.

    beh, per non sprecare il post, questo è l’output (DOPO LA MODIFICA wap -> wpa :D):

    Sat Jan 1 00:55:29 UTC 2000 ponte2 started
    setting up environment…yes
    wait for bringing up wireless…yes
    setting up client link…Fine configurazione wpa
    fine configurazione ip
    yes
    setting up access point…Configuration file: /etc/ponte2wap.conf
    Using interface ath0 with hwaddr 00:18:84:1c:f4:1d and ssid ‘relay_”‘
    yes
    setting up bridge… please wait…yes
    starting dnsmasq…yes

    A questo punto occorre resettare la fonera :P

    Gli echo “Fine configurazione WPA” e “Fine configurazione IP” sono miei (aggiungendoli ho scoperto l’errore wap->wpa).

  55. 55 Paolo
    01 aprile 2007 alle 20:16 Quota

    @emiliano: si, visto che era l’1 e 30 di notte, intendevo ieri pomeriggio :-)

    MMm quindi funziona correttamente ora?

    Ciao, Paolo.

  56. 56 zoom
    01 aprile 2007 alle 20:42 Quota

    AIUTO!!!
    Ragazzi non riesco a venirne a capo, ho già scritto qualche post sopra ma non ha ricevuto aiuto..
    Ho un pc collegato via cavo ethernet al router zyxel 660 hw wireless.. in un’altra stanza ho la XBOX che voglio collegare via cavo di rete alla fonera che a sua volta via wifi prende la connessione dallo zyxel e mi permatta di visualizzare il contenuto del pc…
    La scheda di rete del pc è cos’ configurata:
    IP 192.168.1.33
    Subnet Mask 255.255.255.0
    Gateway 192.168.1.1
    Come devo configurare la fonera???
    Please help!!

  57. 57 emiliano
    02 aprile 2007 alle 0:52 Quota

    @paolo:

    Ho segnalato la cosa anche ad Antonio, e in effetti sul suo sito c’è già una versione migliore di ponte2, la gui ha più parametri ed è suddivisa meglio. A suo dire gli errori da me segnalati sono stati corretti.

    Beh l’ho installata subito sul fonera, ma gli errori wap – wpa c’erano ancora… poi sulla GUI mi pare non ci sia più la possibilità di disabilitare il bridge su eth0, quindi ho dovuto:

    1) cambiare a mano il file /etc/ponte2.conf:

    only_AP=1
    bridge_mode=0

    (dato che mi collego alla fonera via cavo ethernet)

    2) nella parte di script che crea il file /etc/ponte2wap.conf ho commentato la riga:

    #bridge=br0

    …altrimenti mi dava qualcosa come: “IOCTL error, madwifi failed to init”. Però temo che così facendo non viene creato il bridge tra ath0 e ath1, sbaglio?

    3) correggere un’altro errore di battitura, viene chiamata la funzione:

    setup_ifaces

    (che è invece definita come setup_2ifaces).

    …a questo punto (finalmente!!) lo script va a buon fine, la fonera crea la seconda rete, ma non riesco ad associarmi ad essa – l’iBook mi riporta un errore (password sbagliata?).

    I file di configurazione sono OK, in teoria la rete ripetuta ha la stessa password della prima… ora i casi sono:

    a) l’iBook non è “strict-WPA compliant” (come suggerito da Antonio…)
    b) il comando “hostapd -B /etc/ponte2wap.conf” non va a buon fine
    c) altro errore di configurazione :)

    Si accettano scommesse… :-) domani il vincitore: ora vado a dormire!!!

  58. 58 emiliano
    02 aprile 2007 alle 10:03 Quota

    EUREKA!!!

    Funziona! :)

    Allora, andando con ordine:

    1) scaricata ultima versione di ponte.gz (di ieri).

    2) apportate le seguenti modifiche al file /etc/ponte.conf:

    only_AP=1
    bridge_mode=0

    altrimenti poi lo ponte2 tenta di creare un bridge su eth0: ma non va bene per chi (come me) si collega via ssh alla fonera da eth0.

    3) modificato il file /etc/ponte2 nel seguente modo:

    waopk_ath0/1 -> wpaok_ath0/1
    setup_ifaces -> setup_2ifaces (altro errorino…)

    La creazione del file /etc/wpa_supplicant.conf:

    network={
    ssid=”$TargetSsid”
    proto=WPA
    key_mgmt=WPA-PSK
    pairwise=CCMP
    group=CCMP
    psk=”$WapPassPhrase”
    }

    vanno aggiunte le virgolette O_o a ssid e psk… altrimenti wpa_supplicant fallisce con un errore e la scheda ath1 NON si collega.

    La creazione di /etc/ponte2wap.conf:

    interface=ath0
    driver=madwifi
    #bridge=br0
    debug=0
    eapol_key_index_workaround=1
    wpa=3
    wpa_pairwise=CCMP
    wpa_passphrase=$WapPassPhrase
    wpa_group_rekey=3600

    – va COMMENTATO bridge=br0 (almeno nel mio caso, essendomi collegato alla fonera via eth0).
    – vanno TOLTE le virgolette a wpa_passphrase (hostapd è un programma diverso… :P)

    Fatto questo lo script va a buon fine e la fonera la pianta di… piantarsi (quindi già è un’ottima cosa per fare i test).

    Ora ho fatto il test dando i comandi a MANO (ma usando i due file di configurazione creati da ponte2, ossia /etc/wpa_supplicant.conf e /etc/ponte2wap.conf).

    Ho provato solo ieri sera con ponte2, ma la rete del ripetitore era ballerina (ossia era possibile collegarsi ma cadeva ogni 2 secondi, rendendo impossibile anche provare a navigare).

    Ora con calma cerco di riprovarci (resettando tutto)… però il fatto che almeno a mano funzioni, è già una grande soddisfazione…

    :D:D:D:D:D

  59. 59 Paolo
    02 aprile 2007 alle 10:05 Quota

    @emiliano: ottimo lavoro, complimenti! :-)

    Ciao, Paolo.

  60. 60 emiliano
    02 aprile 2007 alle 13:14 Quota

    @paolo: naah, complimenti a voi per tutte le info sulla fonera :)

    Purtroppo confermo che ponte2 va a termine, ma la rete cade di continuo… probabilmente lo script fa qualcosa di sgradito alla fonera o all’avvio o alla fine…

    Usando invece lo script presente qui: http://pikappa83.altervista.org/Fonera/ponteRadio

    – aggiungendo all’inizio

    killall wpa_supplicant

    (molto utile all’inizio per fare le prove ;-))

    – avendo cura di settare nello script wpa_supplicant.conf e /etc/ponte2wap.conf al posto di ponte.conf (mutuato da ponte2)

    – impostando il file /etc/dnsmasq (okkio che viene resettato da ponte2.cgi) in questo modo:

    # /etc/dnsmasq.conf
    # made on Sat Jan 1 02:26:21 UTC 2000
    dhcp-leasefile=/tmp/dnsmasq.leases
    dhcp-range=192.168.10.100,192.168.10.104,1h
    dhcp-option=1,255.255.255.0
    dhcp-option=3,192.168.10.1
    dhcp-option=28,192.168.10.255
    dhcp-option=6,192.168.10.1
    # the end

    – l’opzione 3 (indirizzo del router) era stata settata da ponte2.cgi a 192.168.30.1…
    – inoltre mancava l’opzione 6 che serve per dare ai client un server DNS, in questo caso la fonera stessa).

    Con queste modifiche lo script funziona alla grande, l’iBook si connette al primo colpo col DHCP.

    Unico neo, se la connessione WPAWPA tra fonera e altro AP cade, occorre far ripartire lo script…

    Non proprio semplice per la persona a cui devo ridare la fonera-ponte… :D :D :D

  61. 61 emiliano
    02 aprile 2007 alle 13:21 Quota

    Scusate mi correggo… il parametro:

    dhcp-option=6,192.168.10.1

    va modificato con i server DNS… nel mio caso è:

    dhcp-option=6,192.168.0.1

    …ossia il router connesso ad internet, che fa anche da DNS (il mio dlink lo fa, almeno).

    Non ho provato a mettere direttamente un DNS del provider, se qualcuno avesse voglia… :-)

  62. 62 Paolo
    02 aprile 2007 alle 13:37 Quota

    @emiliano: non proprio una cosa user friendly :-)

    Spero che lo script sia migliorato per fare tutto ciò (semi) automaticamente :-)

    Ciao, Paolo.

  63. 63 zoom
    02 aprile 2007 alle 14:06 Quota

    Dubbio….
    Non ho ancora ricevuto risposta in merito alla XBOX… il mio dubbio però era questo.. se installo il firmw DD-WRT in teoria non ci sarebbe bisogno del ponte 2, vero?? Riuscirei a fare di tutto con il DD-WRT??

  64. 64 emiliano
    02 aprile 2007 alle 15:58 Quota

    @paolo:

    Ovvio. Però anche ponte2 non è proprio u/f visto che per installarlo si deve cmq entrare nella fonera :D

    Rimane solo da capire perché con lo script di pk la fonera funziona, mentre con ponte2 la rete salta continuamente… apparentemente fanno le stesse cose, apparentemente ponte2 esegue più reset su nat/routing all’avvio.

    Nessuno c’ha provato? :)

  65. 65 emiliano
    02 aprile 2007 alle 16:03 Quota

    @zoom non saprei non ho un xbox.

    Ad ogni modo devi settare la fonera come ripetitore con un ponte di rete tra ath1 e eth0 (le due interfacce di rete), e attivare magari il supporto DHCP su eth1 (in modo che l’xbox si prenda un IP tutto suo).

    Prova con lo script di PK.

    Sul firmware DD-wrt non ti so aiutare: avevo investigato tempo fa la possibilità di installarlo ma mi sembra ancora troppo complicato e si rischia di impallare la fonera: a quel punto ci vorrebbe l’interfaccia seriale x resuscitarla…

  66. 66 Antonio
    02 aprile 2007 alle 16:43 Quota

    Ciao a tutti!
    riporto qui (a beneficio di tutti) la risposta che ho dato ad Emiliano sul mio blog:… e’ questione di poco, ma faremo in modo che lo script funga!


    Antonio

    @Emiliano
    Intando ti ringrazio per i feedback relativi ai due file di configurazione che ponte2 crea (o lameno ci prova…): come ti ho detto per un paio di giorni non posso sperimentare con WPA!
    Ti segnlo pero’ alcune cose che non sono giuste:

    NO:
    (quote)
    only_AP=1
    bridge_mode=0
    (/quote) –

    ….cosi’ NON funzionera’ mai stabilmente!

    (quote)
    altrimenti poi lo ponte2 tenta di creare un bridge su eth0: ma non va bene per chi (come me) si collega via ssh alla fonera da eth0.
    (/quote)

    fonera crea sempre un alias eth0:1 per cui e’ sempre possibile collegarsi via cavo all’IP 169.254.255.1

    Visto che ho il pomeriggio libero (si fa’ per dire) mi metto a debuggare: qui sul blog metto quando la versione e’ disponibile in download…

    PS
    la versione di PK e’ ripresa dal mio vecchio ponte
    senza file di conf o interfaccia :)

    a presto e grazie

    Antonio

  67. 67 emiliano
    02 aprile 2007 alle 17:06 Quota

    @antonio: ringrazio anche qui.
    Come dicevo anche di là, non essendo codice mio sono andato a tentativi, senza esaminare tutto nel dettaglio :)

    E come dicevo anche di là, a mano, senza creare il bridge su eth0 funziona… si deve creare per forza?

    Grazie per la GUI e lo script: appena sistemati serviranno al destinatario della fonera su cui faccio i test :):):)

  68. 68 emiliano
    02 aprile 2007 alle 17:44 Quota

    Mi scuso per i 100 post, vi dico solo che evitando di chiamare la funzione che crea il bridge con eth0 (pena inaccessibilità della fonera dal cavo di rete, ho appena ricontrollato), ora ponte2 funziona e SEMBRA pure stabile!!

    Ora provo il port-forwarding (la persona in oggetto usa emule…) intanto non rimane che attendere la nuova versione di ponte2 da parte di Antonio :)

  69. 69 Paolo
    02 aprile 2007 alle 21:09 Quota

    @Antonio: che piacere vederti postare anche qui :-)

    @emiliano: ottimo lavoro :-)

    Ciao, Paolo.

  70. 70 emiliano
    02 aprile 2007 alle 21:36 Quota

    @paolo: grazie, ma se antonio avesse potuto testare il WPA io non avrei fatto nulla mi sa :)

    Cmq sto testando le ultime beta di antonio ;) ormai ci siamo quasi, abbiamo sistemato anche un errorino che non fa funzionare la pagina di configurazione su safari :-)

  71. 71 Paolo
    02 aprile 2007 alle 21:52 Quota

    @emiliano: si, avevo notato anch’io che su Safari non si vede un cavolo! Mentre sotto Firefox (sempre su Mac) tutto ok.

    Ciao, Paolo.

  72. 72 Emanuele
    03 aprile 2007 alle 18:11 Quota

    Ciao, io utilizzo ancora una delle primissime versioni di ponte2 e non ho i problemi dovuti alla configurazione su eth0; potrebbe essere quella a dare problemi

  73. 73 emiliano
    03 aprile 2007 alle 22:34 Quota

    @Tutti: l’ultima versione è ok. L’interfaccia ora si apre anche su Safari e funziona anche il DHCP, basta impostare un DNS nella pagina di configurazione.

    Ringrazio Antonio per l’ottima gui e per aver risposto subito alle segnalazioni.

    Domani il grande giorno: farò il test su un accrocchio:

    Hag fastweb –> router ADSL senza dhcp come AP (wpa) –> fonera (wpa) –> Portatile con emule.

    Se funziona così direi che è perfetto :D

    Altrimenti… non si sa nulla su un nuovo firmware che corregge i problemi della fonera con fastweb vero?? :P

  74. 74 Paolo
    04 aprile 2007 alle 1:24 Quota

    @emiliano: direi proprio di no. L’unica cosa che si può fare è provare a “forzare” la Fonera a funzionare a 10mbit e vedere se la cosa funziona o meno.

    Ciao, Paolo.

  75. 75 maska
    10 aprile 2007 alle 15:00 Quota

    Ben fatto finalmente ho potuto collegare assieme 2 fonere che adesso lavorano perfettamente in tandem. Molto interessante il tuo blog. Farò una guida user frienfly per i disperati. Ciao e grazie ancora…ovviamente sarai citato come fonte.

  76. 76 Paolo
    10 aprile 2007 alle 19:15 Quota

    @maska: ottima idea e grazie per la citazione :-)

    Ciao, Paolo.

  77. 77 Antonio
    11 aprile 2007 alle 12:30 Quota

    Ciao Paolo e bentrovati ai (numerosi) lettori.
    Qui http://www.blogin.it/foner0.php trovate una pagina di guida per capire il funzionamento del ponte2 e quindi configurarlo correttamente secondo la form web a disposizione.
    saludos


    Antonio

  78. 78 Antonio
    11 aprile 2007 alle 12:33 Quota

    …diavolo, http://www.blogin.it/fonera0.php scusate !

  79. 79 Mirko
    22 aprile 2007 alle 10:33 Quota

    Salve anche io ho comprato da poco la Fonera , io ho un router netgear . Tutto apposto riguardo l’installazione e password di accesso però quando configuro dal sito http://www.fon.com le pass non riesco ad accedere nell’altro pc nel senso che io come metto la password WEP nell’altro pc mi riscontra un errore e non riesco ad entrare nella rete privata che fare ? attendo risposte grazie

  80. 80 Paolo
    22 aprile 2007 alle 11:22 Quota

    @Mirko: che pass configuri dal sito Fon? Comunque, non serve che vai sul sito Fon, configura tutto dall’interfaccia web della Fonera che è più semplice e veloce.

    Per quanto riguarda la password WEP, dal sito Fon è possibile mettere solo la WPA e non la WEP. Forse è quello il problema.

    Ciao, Paolo.

  81. 81 Antonio
    02 maggio 2007 alle 9:50 Quota

    Ciao Paolo e grazie per l’ospitalita’ che mi concedi. Ne approfitto ancora per un post che spero sia interessante, se non altro per gli sperimentatori (una piu’ onesta e vera traduzione del termine “hacker”) che vogliono aggeggiare con la Fonera in questi pomeriggi pioviggionosi!
    Dato che con la beta 0.30 di ponte2 e’ possibile creare (oltre al Repeater AP) anche un FON hotspot, diventa facile creare una “catena” facendo in modo che ogni Fonera si associ al Repeater AP di quella precedente e crei a sua volta un suo Repeater AP (che faccia da approdo per la Fonera che segue) ed un suo FON HotSpot. Ovviamente ogni Repeater AP viene protetto da chiave WEP o WPA.
    Attualmente sto testando il Fon Expander con due Foneras e da circa 24 h… i risultati sono incoraggianti.
    Questo stesso post e’ inviato con il mio laptop associato alla seconda Fonera: distanza dal punto fisico di connessione HDSL di circa 350 mt, 3 hop wireless, Fonere e laptop separate da muri (non sono in spazio aperto fra di loro).


    Antonio

  82. 82 Paolo
    02 maggio 2007 alle 21:53 Quota

    @Antonio: come al solito sei il benvenuto :-)

  83. 83 Uden
    05 maggio 2007 alle 15:39 Quota

    Paolo qui manca il file!
    wget http://www.blogin.it/fon/ponte.tar.gz

  84. 84 Uden
    05 maggio 2007 alle 18:50 Quota

    …l’ho scaricato con wget http://downloads.sourceforge.net/ponte2/ponte2_0.30.tar.gz
    ma ora non vedo più il segnale pubblico: c’è solo MyPlace al quale sono conesso.

  85. 85 Paolo
    05 maggio 2007 alle 19:46 Quota

    @Uden: grazie mille per la segnalazione :-) Appena posso aggiorno l’articolo.

    Per quanto riguarda il segnale.. la cosa è quasi normale (ma non dipende dallo script ponte).. mi spiego meglio: stamattina ho acceso la Fonera e non compariva il segnale pubblico, l’ho riavviata ma niente, l’ho riavviata di nuovo ed è magicamente comparso.

    Ciao, Paolo.

  86. 86 rick
    11 maggio 2007 alle 21:59 Quota

    Ciao a tutti,

    questo è il mio primo post. Spero di poter essere all’altezza dei vostri preziosi consigli e di non fare domande troppo banali.
    Ho il seguente hardware a disposizione:
    – PC (Windows XP Pro SP2) (IP 192.168.10.100)
    – ADSL Router Firewall Netgear DG834 v2 (IP 192.168.10.254 – DHCP abilitato)
    – Fonera (1) [fw 7.1.1, ssh e ponte 2 beta 0.30 installato]
    – Fonera (2) [fw 7.1.1, ssh e ponte 2 beta 0.30 installato]
    – KISS DP 500 (lettore DVD/DivX con scheda ethernet: per ascolto Internet Radio, collegamento a PC, etc. – Si può usare DHCP o IP statico)

    Avrei questa necessità, collegare al Kiss la Fonera (2) [si trovano al piano terra] con Fonera -> Router [si trovano al primo piano].

    Mi sapete dire in che modo devo configurarle? Lo scopo finale è quello di accedere ad Internet dal Kiss (ma potrebbe essere una XBOX o Playstation) e scambiare dati tra Kiss e PC (ho già il software).

    Grazie anticipatamente a tutti quelli che potranno aiutarmi.

    Rick

  87. 87 rick
    11 maggio 2007 alle 22:10 Quota

    @tutti ehm… naturalmente il fw delle fonere è lo 0.7.1.r1 e non 7.1.1…sarei stato troppo “avanti” :-)

  88. 88 Paolo
    11 maggio 2007 alle 22:12 Quota

    @Rick: anzitutto cambia l’indirizzo del router o quelli della Fonera, visto che la rete privata di quest’ultima lavora proprio sugli indirizzi del tipo 192.168.10.x.

    Poi, per quanto riguarda la configurazione del ponte dai un occhio al sito dell’autore dello script (ovvero Antonio Anselmi):

    http://www.blogin.it/fonera4.php

    In questa pagina viene spiegato in dettaglio come realizzare quello che vuoi fare tu.

    Se dovessi avere problemi nella configurazione, ti conviene chiedere direttamente ad Antonio che sicuramente ne sa più di me a riguardo :-)

    Ciao, Paolo.

  89. 89 rick
    11 maggio 2007 alle 23:02 Quota

    Ciao Paolo,
    grazie per le “dritte”.
    Ho già ri-postato il quesito sul blog di Antonio.
    Buona notte e buon week-end.
    Rick

  90. 90 Paolo
    11 maggio 2007 alle 23:11 Quota

    @rick: di nulla.

    Ciao, Paolo.

  91. 91 Luca
    24 maggio 2007 alle 15:47 Quota

    ho una domanda riguardo la configurazione repeater: attivando questa modalità il router funziona ancora come access point per utenti fon? scusate la mia ignoranza!

    ringrazio anticipatamente chiunque possa rispondermi

    buon giornata!

  92. 92 Paolo
    24 maggio 2007 alle 23:22 Quota

    @Luca: si, come è scritto nell’articolo ora è possibile (con le prime versioni dello script, invece, non lo era).

    Ciao, Paolo.

  93. 93 Luca
    25 maggio 2007 alle 9:55 Quota

    grazie mille!

  94. 94 Nico
    07 giugno 2007 alle 17:18 Quota

    Ciao a tutti! Mi sono procurato 2 fonere (quelle bianche e piccine) con ddwrt installato.. Ora vorrei usarle per fare un ponte radio tra 2 edifici!
    Come vanno configurate? una in ap e l’altra in client?! è possibile associarle reciprocamente una all’altra in modo da evitare la funzione ap e di rendere invisibile il link wireless ad altri dispositivi?
    Altra cosa.. dalla lan1 che ha internet del primo edificio è possibile far vedere connessa solo la fonera (quindi solo il suo ip) senza far vedere gli altri pc della lan 2? grazie mille per il vostro aiuto..

  95. 95 Rino
    13 giugno 2007 alle 17:15 Quota

    ciao a tutti,scusate ma sono poco pratico e volevo chiedervi perchè quando copio lo script per il repeater non succede nulla.. va copiato tutto?

  96. 96 Paolo
    13 giugno 2007 alle 22:05 Quota

    @Rino: in che senso? Lo script consiste in un archivio da decomprimere all’interno della FOnera (dopo aver “aperto” SSH).

    Ciao, Paolo.

  97. 97 Rino
    14 giugno 2007 alle 0:30 Quota

    ho downgradato il firm a 0.7r1 quindi ora ho l’ssh attivo. quando pero’ digito i comandi da te indicati all’inizio della pagina,non succede nulla e non parte il download….quindi probabilmente non li digito bene…..
    ti chiedo: ne digito uno alla volta e confermo….oppure posso copiarli tutti insieme e dare un unico invio??

  98. 98 Paolo
    14 giugno 2007 alle 0:40 Quota

    @Rino: ovviamente uno alla volta e senza il # iniziale (che serve ad evidenziare il fatto che devono essere eseguiti da root).

    Ciao, Paolo.

  99. 99 Rino
    14 giugno 2007 alle 10:11 Quota

    grazie paolo…ci sono riuscito….anche se ora non so che fare…:)
    purtroppo le guide di anselmi non si aprono….

  100. 100 Paolo
    14 giugno 2007 alle 10:36 Quota

    @Rino: sei sicuro? O ti sei fermato alla pagina prima della documentazione, dimenticandoti di clickare sul link HOWTO che ti avrebbe portato a questa pagina:

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html ?!

    :-)

    CIao, Paolo.

  101. 101 Rino
    14 giugno 2007 alle 12:12 Quota

    ciao paolo,grazie mille per la tua pazienza..se hai tempo di rispondermi ti spiego la mia situazione…
    il mio primo pc wifi è collegato ad internet tramite il modem usb huawei e220 vodafone che condivide la connessione con la lan cui è collegata la fonera. poi ho un secondo pc che sfrutta il wifi per collegarsi a sua volta.
    ora che ho quasi abilitato la fonera come ripetitore,mi chiedevo se fosse possibile farla funzionare ugualmente scollegandola dalla lan del primo pc in modo da posizionarla in un altro posto.tutto questo solo per motivi di praticita’….grazie

  102. 102 Paolo
    14 giugno 2007 alle 12:35 Quota

    @Rino: ma la Fonera fa da ripetitore a chi/cosa? Questo non mi è mica chiaro..

    Perchè, se la Fonera è collegata al pc che dici tu (quello che ha il modem) non c’entra niente il ripetitore.. semplicemente la Fonera fa il classico lavoro di access point.

    Ciao, Paolo.

  103. 103 Rino
    14 giugno 2007 alle 12:54 Quota

    scusa se non sono tanto chiaro….in pratica quello che vorrei fare,o meglio sapere se è possibile fare,è far funzionare la fonera scollegata dalla lan del prim pc..ad esempio potrei creare una connessione ad hoc sul primo pc e la fonera,grazie alla funzione repeter,potrebbe inoltrarla al secondo pc…

  104. 104 Paolo
    14 giugno 2007 alle 12:58 Quota

    @Rino: no, non credo sia possibile farlo. La condizione della connessione ad hoc è che i pc (o, in questo caso il pc e la Fonera) siano collegati in maniera 1:1. Questo esclude la possibilità che poi la Fonera possa ripetere il segnale proprio perchè è collegata 1:1.

    Spero di essere stato chiaro nella spiegazione.

    P.S. magari sono ignorante io e questa cosa è possibile, ma, a rigor di logica, la mia risposta è “No, non è possibile”.

    Ciao, Paolo.

  105. 105 Rino
    22 giugno 2007 alle 15:23 Quota

    ciao paolo.ora vorrei chiederti un’altra cosa…
    sto utilizzando una sim tim con vitamine che utilizza il wap…
    pero’ ora la fonera non è piu’ individuabile, o meglio è sparito il segnale pubblico. probabilmente è dovuto al fatto che ho dovuto settare il proxy di internet explorer per navigare con apn wap.tim.it da pc….
    sapresti risolverrmi il problema? grazie

  106. 106 Paolo
    22 giugno 2007 alle 16:10 Quota

    @Rino: non capisco la connessione tra la sim tim e la Fonera.. credo che dovresti spiegare meglio quello che vuoi dire/fare.

    P.S. quello che è sicuro è che il proxy non c’entra niente col fatto che non vedi il segnale pubblico della Fonera (a limite non riusciresti a navigare, ma il “vedere il segnale” è un’altra cosa!).

    Ciao, Paolo.

  107. 107 Iaze
    16 luglio 2007 alle 11:51 Quota

    Ciao a tutti! Volevo sapere se le opzioni di repeater potevano essere implementate anche sulla nuova Fonera ! Visto che sono entrambi i modelli ancora nello shop qule mi condigliate?
    THX!
    Davide!

  108. 108 Paolo
    16 luglio 2007 alle 11:55 Quota

    @Iaze: sulla Fonera credo che ancora nessuno ci abbia messo le mani, visto che è stata aggiunta nello shop giusto qualche giorno fa.

    Teoricamente lo script ponte dovrebbe funzionare anche su questa nuova versione.

    Per quanto riguarda la scelta, a parità di prezzo, io sceglierei la Fonera .

    Ciao, Paolo.

  109. 109 Rino
    24 luglio 2007 alle 10:23 Quota

    ciao paolo, ho bisogno di un altro consiglio. se ti ricordi la mia situazione,ti dissi che uso la fonera su un pc con modem umts,per condividerla con un secondo pc….
    a questo secondo pc è collegata una stampante usb,che vorrei usare pere stampare anche dal primo pc in modalita’ wifi, pero’ non riesco a condividerla con la rete wifi, o meglio il mio primo pc non la trova…(ho gia’ provveduto a condividerla cliccando sulle proprieta’)
    ho fatto svariati tentativi,ma quando clicco su trova stampante,mi trova solo quella di microsoft e poi mi da errore…..
    devo settare qualcosa nella fonera?? grazie mille

  110. 110 Paolo
    24 luglio 2007 alle 11:27 Quota

    @Rino: no, sulla Fonera non mi pare tu debba settare niente. Per il resto la tua procedura mi sembra corretta.

    Ciao, Paolo.

  111. 111 Rino
    24 luglio 2007 alle 11:35 Quota

    e perchè non la riesco a rilevare???
    mi trova solo una di “rete di microsoft windows” e poi mi da errore dicendo che occorre specificare un nome valido per la stampante.
    quindi non la riesce a rilevare….

  112. 112 Paolo
    24 luglio 2007 alle 11:41 Quota

    @Rino: non saprei, non faccio mica il mago che riesco a capire/rilevare eventuali problemi a distanza :-D

    Quello che ti posso dire con certezza è che, se uno, o addirittura entrambi i pc hanno Windows Xp Home, sarà una bella rottura di scatole far funzionare il tutto perchè Xp Home, per le reti, fa davvero schifo!

    Ciao, Paolo.

  113. 113 Sandor Jacobus
    31 luglio 2007 alle 15:01 Quota

    Scusate, ma è tutto complicato per me.
    Fatemi capire. Io ho un DSL-G604T che uso solo come Access Point. Il segnale non mi copre 3 piani di casa. Posso usare FONERA come repeater (radio) della mia wireless? Come (tradotto qualcuno ha tutorial passo a passo per handicappati come me). PS FONERA è ancora imballato nel suo box originale. Quindi bisogna partire da lì. Pefravore… Grazie!

  114. 114 Paolo
    31 luglio 2007 alle 17:31 Quota

    @Sandor Jacobus: si, è possibile. L’unica documentazione disponibile è quella già segnalata nel mio articolo, ovvero quella di Antonio (il creatore dello script):

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

    oltre ovviamente a questo articolo e ai prezisi commenti inseriti dagli utenti.

    Si, lo so che non è tutto così user friendly, ma per realizzare questa cosa sono necessarie un po’ di conoscenze “proprie”.

    Ciao, Paolo.

  115. 115 fabiobassa
    11 settembre 2007 alle 10:34 Quota

    Buongiorno e ben trovati.
    Avevo postato un quesito simile , ma ho sbagliato 3d, lo riposto anche qui, scusate per l’eventuale doppione.

    Sto affrontando il mondo voip di petto, e sono impegnato su vari fronti:

    asterisk e configurazioni ( altro forum )

    n80ie nokia e suo modding ( altro forum )

    ripetitore wireless portatile ( questo 3d)

    La domanda è questa e viene rivolta ai guru del modding degli ap..

    E’ secondo voi possibile che un access point diventi ripetitore ( la risposta è si ma bisoga prenderne uno che supporta il repeater, tipo la fonera di cui qui si parla)

    Pero’ la funzione che io vorrei implementare è la seguente

    sapete tutti che l’n80 o altro cell wifi non brillano per sensibilita’ rx e potenza tx.

    Se ad esempio in macchina io metto un access point funzionante come repeater, demanderei all’ap la funzione di ricerca di reti wifi, mentre il mio n80 se ne starebbe comodamente registrato sul mio ap mobile.

    Dunque i requisiti dovrbbero essere i seguenti :

    ap mobile che da un lato possa diventare client e dall’altro server per il nokia non necessariamente con dhcp, anzi diciamo sconsigliato, con un ip fisso di categoria usualmente NON usata da altri ap.

    Il ripetitore mobile dovrebbe agganciarsi a reti open per cui per ora ne’ wep, nè wpa, tutto aperto, sia lato client che lato server.

    Implementazione nell’ap di un serverino grafico tipo net stumbler o qualunque cosa si voglia per mostrare nel visore del nokia le reti disponibili e scegliere quelle open.

    Nattato completamente e dmz totale in modo da far passare tutto e dico tutto e tutte le porte possibili ed immaginabil.

    HO detto una castroneria?’

    Se l’ho detta perdono, ma non mi pareva tanto una idea peregrina.

    E se di fantasia si tratta, come si potrebbe implementare, costruire un ripetitore mobile, anche con due ap collegati dalla lan, ma che implementi un servizio di ricerca reti, possibilmente grafico ( lo so che attraverso http o ssh potremmo avere una cli, ma sarebbe meglio un qualcosa di grafico.

    Inoltre io abito in zona altissima in citta, con la mia atv a 2,4 ghz mezzo watt la copro tutta ( sono un esperto di telecomunicazioni radio..) dunque il wifi dovrebbe adare poco peggio, visto che anche la atv trasmette su quelle bande li

    e metterei a disposizione la mia wifi a tutti i foneros ..

    Salti, Fabio

  116. 116 Paolo
    11 settembre 2007 alle 15:01 Quota

    @Fabio: c’era un video che girava in rete di un tipo che utilizzava la Fonera per fare wardriving (mi sembra di capire che a te serva qualcosa di simile), però non c’erano dettagli sulla configurazione della Fonera.

    Per quanto riguarda NAT e DMZ la cosa non dipende dall Fonera, ma da come è configurato l’AP/router dal quale la Fonera prende in segnale. Per quanto riguarda il serverino grafico.. è da vedere se netstumbler o kismet riescono a creare qualcosa di grafico, magari tramite una pagina html. Grafico per come lo intendi tu, non credo che si possa fare.

    Ciao, Paolo.

  117. 117 fabiobassa
    11 settembre 2007 alle 21:49 Quota

    @ paolo

    si diciamo per fare wardriving..
    Cerchero’ in rete il video
    THK

  118. 118 Paolo
    11 settembre 2007 alle 22:23 Quota

    @fabio: di nulla.

    Ciao, Paolo.

  119. 119 Davide
    13 settembre 2007 alle 11:16 Quota

    Ciao Paolo,
    ho letto il tuo blog e in particolare la parte riferita alla fonera
    come AP (bella guida). Ho un problema. In pratica, devo realizzare la
    seguente configurazione di rete:

    portatili->fonera->router/modem->internet

    ed ho scelto un indirizzamento ip fisso di questo tipo:

    portatile -> fonera (interfaccia
    wireless) -> fonera (interfaccia ethernet) -> router/modem
    ip 192.168.1.10 192.168.1.1
    192.168.0.2
    192.168.0.1

    netmask 255.255.255.0 255.255.255.0
    255.255.255.0
    255.255.255.0

    gateway 192.168.1.1 (non riesco ad impostarlo)
    192.168.0.1 192.168.0.1

    Anche se non riesco ad impostare il gateway della fonera-wireless
    sembra se lo prendi in auto quello dell’altra interfaccia. Cmq la cosa
    strana è che il ping dal pc al router e alla fonera avviene senza
    problemi. Pero non appena dal pc apro il browser e digito 192.168.0.1
    per chiamare la interfaccia grafica di configurazione del modem/router
    la fonera mi blocca.

    Ora non trovando ne guide, ne un forum della fon su cui poter scrivere
    questo problema…ho pensato di romperti le scatole :D. Non so perchè
    pero secondo me, siccome il ping sembra come se le porte siano
    bloccate (tra cui l’80 dell’http). Lo script presente in questa guida
    permette di configurare correttamente la fonera per renderla un AP?
    Potrebbe essere utile per risolvere il mio problema?

    Ciao
    Grazie
    Davide

  120. 120 Paolo
    13 settembre 2007 alle 22:22 Quota

    @Davide: il problema è già risolto, nel senso che la Fonera questa cosa la fa di suo. Evidentemente hai sbagliato qualcosa negli ip o roba del genere (controlla anche di aver messo Allow lì a Private -> WAN ).

    Purtroppo degli ip che hai specificato, io non c’ho capito nulla, quindi non so dirti niente di più preciso.

    CIao, Paolo.

  121. 121 Angelo
    24 settembre 2007 alle 14:23 Quota

    Ho letto il tuo articolo perchè un amico mi ha proposto il fonero gets fonero, ci sto pensando però ho alcune domande.

    Io ho un modem/router Sitecom WL-174, la fonera mi interesserebbe, oltre che per l’hotspot, per utilizzarla come ripetore wifi (range extender, repeater, o come diavolo si chiama).

    Praticamente io abito in una palazzina con piano terra e due piani. Gli appartamenti al primo e secondo piano sono separati, non comunicanti con scale interne. Il modem sta al secondo piano, ma al primo piano (a cui ho accesso, ci abita mia zia) vicino ad una finestra ricevo il segnale, anche abbastanza forte. Al piano terra, all’esterno il segna è debole, all’interno (in una stanza dove voglio allestire uno studio) non c’è copertura, ma c’è una finestra proprio in linea con la finestra del primo piano dove il segnale che arriva dal secondo è molto forte.

    In questa situazione vorrei piazzare una fonera al primo piano (vicino alla finestra dove il segnale è buono) ed utilizzarla per amplificare quel segnale in modo da riceverlo anche all’interno al piano terra.

    E’ possibile utilizzare la fonera a questo scopo?

    Grazie mille

  122. 122 guidil1515
    24 settembre 2007 alle 19:35 Quota

    Ciao a tutti, vi faccio i complimenti per i risultati ottenuti. Volevo sapere se questa funzionalità di Universal Repeater è compatibile con altro hardware, per esempio schede wireless che montino chipset non atheros…

  123. 123 Paolo
    24 settembre 2007 alle 22:27 Quota

    [Il commento #13247 verrà quotato qui]

    Che io sappia, questa funzionalità vale solo per la Fonera e non per altro hardware (voglio dire: non è possibile estendere altri apparati che non siano una Fonera).

    Ciao, Paolo.

    P.S. la risposta, ovviamente, vale anche per Angelo.

  124. 124 kreker
    26 settembre 2007 alle 23:50 Quota

    salve ragazzi.io ho una fonera con firm 071-r5 si può fare qualcosa per farla dientare un repeater?
    grazie

  125. 125 Paolo
    26 settembre 2007 alle 23:51 Quota

    [Il commento #13265 verrà quotato qui]

    Se riesci ad aprire la porta ssh, non dovresti avere particolari problemi.

    Ciao, Paolo.

  126. 126 kreker
    27 settembre 2007 alle 0:07 Quota

    eh ma come la apro se i tutorial sono per la rc1….ho googlato un pò ma non ne vengo a capo, è possibile o no con questo firm?

  127. 127 Paolo
    27 settembre 2007 alle 11:09 Quota

    [Il commento #13267 verrà quotato qui]

    Forse non ti è chiaro: devi *provare*! Prova ad esempio ad utilizzare questo metodo e vedi se va o meno:

    http://www.paologatti.it/2007/03/13/hack-de-la-fonera-5-come-aprire-la-porta-ssh-al-firmware-071-r2/

    Ciao, Paolo.

  128. 128 giulio
    30 settembre 2007 alle 19:24 Quota

    Ciao, io attivo lo script ponte che espande il segnale per tutta casa… Il problema è che vorrei che fosse la fonera ad assegnare gli indirizzi ip. Come posso aggiungere la funzionalità di server dhcp sulla sottorete wireless?

  129. 129 saverio
    08 ottobre 2007 alle 10:02 Quota

    ciao , ho provato ad utilizzare la mia fonera come repeater del segnale del mio access point.Dopo un po di tentativi mi da il fatidico have fun (allego questa parte) . Vedo la rete ma non assegna ad un pc client l’ip (anche se penso di aver settato che doveva fare dhcp) Ho provato cercando di interpretare il messaggio di ponte ad ad assegnare ip fisso 168.100.101 e 168.100.1 come gateway e 192.168.1.254 (il mio router adsl) come nameserver. Si accosia alla rete ma poi non fa neanche ping sul 100.1. Mi potete aiutare? altro dubbio ho provato a scaricare la parte wpa per far leggere alla fonera segnali protetti ma il link non va piu’ non e’ piu necessario nella nuova versione o la trovo da altra parte . Grazie in ogni caso delle belle idee che trovo sul tuo blog ——–running configuration file at: /etc/ponte2casa2.conf
    creating first VAP in ap mode … done
    creating second VAP in sta mode… done
    associating with casa… done
    retrieving IP settings from dhcp
    info, udhcpc (v0.9.9-pre) started
    debug, Sending discover…
    debug, Sending discover…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    debug, Sending select for 192.168.1.106…
    info, Lease of 192.168.1.106 obtained, lease time 172800
    configuring ath1
    deleting routers
    adding router 192.168.1.254
    adding dns 192.168.1.254
    Repeater Access Point ESSID casanew… done
    setting up ath0 WLAN interface as 192.168.100.1… done
    fixing working frequency at 2.417 GHz – channel 2
    check connection: pinging remote gateway (192.168.1.254
    192.168.1.254)
    plase wait some seconds… please wait… WOW, we have valid connections:
    Creating FON HotSpot…done
    starting dnsmasq…

    Wireless Client Link:
    ———————
    ath1 IEEE 802.11g ESSID:”casa”
    Mode:Managed Frequency:2.417 GHz Access Point: 00:13:64:10:3C:2A
    Link Quality=76/98 Signal level=-20 dBm Noise level=-96 dBm

    Repeater Acces Point
    ——————–
    ath0 IEEE 802.11g ESSID:”casanew”
    Mode:Master Frequency:2.417 GHz Access Point: 00:18:84:22:33:A5
    Default Gateway for clients in WLAN is: 192.168.100.1
    NameServer for clients in WLAN is: 192.168.1.254

    FON HotSpot
    ——————–
    ath2 IEEE 802.11g ESSID:”FON_casanew”
    Mode:Master Frequency:2.417 GHz Access Point: 00:18:84:22:33:A7

    have fun !

  130. 130 saverio
    08 ottobre 2007 alle 10:11 Quota

    aggiungo questo magari serve

    Valori che ho impostato in Client Mode repeater

    Make a service
    Repeater access point
    Autoconfiguring interface by dhcp
    Repeater access point configuration
    192.168.100.1 255.255.255.0
    Use dhcp enable
    1 ora da
    192.168.100.100 a 192.168.100.150
    Wpa security enabled
    Etehernet interface lasciata a 0 (a cosa mi potrebbe servire configurarla ????) netmask 255.255.255.0
    Hot spot fon yes
    Port forwarding e generics lasciato vuoto
    La mia rete wireless e’ del tipo 192.168.1.xxx il router adsl e’ 192.168.1.254 e l’access point ha 192.168.1.1

  131. 131 Nino
    11 ottobre 2007 alle 18:15 Quota

    ciao Paolo
    vorrei sapere se è possibile installare ponte2 senza collegarsi ad internet, cioè io ho scaricato il file ponte2 e c’è l’ho sul desktop come posso adesso caricarlo sulla fonera?
    uso Windows XP e ,da pochissimo, Ubuntu 7.04
    GRAZIE

  132. 132 Paolo
    11 ottobre 2007 alle 21:38 Quota

    @Nino: per effettuare il trasferimento devi mettere su un webserver o un server ftp e poi utilizzare wget dalla Fonera per prelevare il file dal computer che fa da server (ovviamente computer e Fonera devono essere connessi tramite cavo di rete e avere ip “compatibili”).

    Sicuramente è un sistema molto più complesso, rispetto a quello indicato nella guida.

    Ciao, Paolo.

  133. 133 diego
    05 novembre 2007 alle 15:06 Quota

    Ho provato a leggere in giro, ma ancora non ho capito se:

    Con “Simple FON_AP repeater” posso registrare la fonera e creare un hotspot FON con una fonera ponte2 collegata ad internet via un router wifi non FON?

    Ciao e grazie.

  134. 134 Paolo
    05 novembre 2007 alle 15:58 Quota

    @diego: che io sappia lo script ponte2, funziona *solo* con altre Fonere e non con altri router wifi.

    Ciao, Paolo.

  135. 135 diego
    07 novembre 2007 alle 10:42 Quota

    Credo di essermi spiegato male…

    Ho un router wifi in WPA nonFON collegato ad intenet ed una fonera non cablata alla rete; con ponte2 vorrei creare un FON hotspot e metterlo sul tetto (sempre non cablato, solo con l’alimentazione); con ponte2 ho provato a creare un hotspot FON, ma senza successo.

    Devo prima registrare la Fonera sul sito FON e poi attivare ponte2 ?
    Devo istallare a parte i pacchetti di WPA (ho la versione ponte2-1.0.3-ff) ?

  136. 136 Paolo
    07 novembre 2007 alle 15:54 Quota

    @Anzitutto ti conviene scaricare l’ultimissima versione (che, se non sbaglio, permette proprio di fare quello che interessa a te) e poi dai un occhio alla documentazione se non l’hai già fatto:

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

    nel caso in cui avessi altre domande, ti conviene chiedere nel forum messo a disposizione direttamente all’autore dello script:

    http://ponte2.forumup.it/index.php?mforum=ponte2

    Ciao, Paolo.

  137. 137 enrico
    10 novembre 2007 alle 23:44 Quota

    Ciao io ho un router wifi ed una fonera ch eper mancanza di un apparato wifi non ho registrato nei canonici 30gg anche se avrei voluto molto aderire al progetto… cmq attualmente ho 2 postazioni fisse di cui una attaccata al router adsl wifi, ed un altro in un’altra stanza con scheda di rete. Con lo script ponte2 posso utilizzare la fonera come se fosse una pen wifi e collegarmi alla rete senza fili per far condividere la connessione a questo pc?

    La classe di indirizzi del primo è 192.168.178.1… è una cosa fattibile devo cambiare ip o altro? Come configuro il tutto? Scusate ma son un po niubbo.. se mi date una mano ve ne sono davvero grato…

  138. 138 Paolo
    11 novembre 2007 alle 14:45 Quota

    @enrico: a parte che non mi chiaro quale sia “questo pc” che tu hai citato, comunque dai un occhio alla documentazione:

    http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

    nel caso in cui avessi altre domande, ti conviene chiedere nel forum messo a disposizione direttamente all’autore dello script:

    http://ponte2.forumup.it/index.php?mforum=ponte2

    Ciao, Paolo.

  139. 139 enrico
    12 novembre 2007 alle 18:31 Quota

    @Paolo: grazie per la risposta, per il secondo pc intendo quello nell’alltra stanza a cui non è attaccato nessun router o modem, e dotato solo di scheda di rete. Sul I° invece ho un router adsl wifi (fritz box fon wlan). Io volevo attaccare sul secondo pc (che non ha internet) la fonera per poter prendere il segnale wifi del fritz ed utilizzarlo sul pc per navigare proprio come se fosse una pen usb wifi. Non so se ho chiarito bene, ma è possibile?

  140. 140 Paolo
    12 novembre 2007 alle 22:21 Quota

    @enrico: no, non è assolutamente possibile.

    Ciao, Paolo.

  141. 141 Marco
    13 novembre 2007 alle 21:57 Quota

    Ciao,
    visto che siete degli esperti della fonera, avrei un problema con la connessione ad un fonspot, magari sapete come risolverlo. io sto cercando di connettermi ad un fon spot come alien usando windows Vista.
    prima con Xp non avevo problemi,
    ma adesso vedo la rete, ma non riesco a connettermi, cioe’ non si apre la pagina web di fon quando apro mozilla. Avete idea di quale possa essere il problema?
    Per la scheda di rete ho abilitato il DHCp per cui dovrebbe recuperare tutte le informazioni automaticamente…
    grazie
    Marco

  142. 142 Paolo
    13 novembre 2007 alle 23:13 Quota

    @Marco: se vuoi sapere la mia.. il problema è Vista :-D

    Ciao, Paolo.

  143. 143 hidaba
    18 novembre 2007 alle 18:14 Quota

    il problema e’ vista cerca su google il problema del dhcp di vista, c’e’ da aggiungere 2 chiavi nel registro e poi dovrebbe funzionare, io le ho applicate e la fonera funziona.

  144. 144 Paolo
    18 novembre 2007 alle 23:14 Quota

    [Il commento #13704 verrà quotato qui]

    Come volevasi dimostrare :-D

    Ciao, Paolo.

  145. 145 Marco
    22 novembre 2007 alle 11:27 Quota

    grazie!!
    stasera ci provo e vediamo se funziona anche per me…

  146. 146 Paolo
    23 novembre 2007 alle 0:33 Quota

    @Marco: speriamo bene :-D

    Ciao, Paolo.

  147. 147 Marco
    23 novembre 2007 alle 19:15 Quota

    Ciao hidaba,

    scusa , ma io ancora non sono riuscito a risolvere il problema.
    ho trovato tramite google la pagina dell’Help di Microsoft

    “Windows Vista non è in grado di ottenere un indirizzo IP da determinati router o server DHCP non Microsoft”

    dove dice di aggiungere una chiave nel registro (ti ho copiato qui sotto le istruzioni). Tu invece dicevi di aggiungerne due di chiavi.
    Quale sarebbe l’altra?
    Perche’ seguendo i consigli dell’help ancora non funziona…
    grazie

    Marco

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

    2. Individuare e fare clic sulla seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\Interfaces\{GUID}
    In questo percorso del Registro di sistema, fare clic sulla sottochiave (GUID) che corrisponde alla scheda di rete connessa alla rete.
    3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi fare clic su Valore DWORD (32 bit).
    4. Nella casella Nuovo valore #1 digitare DhcpConnDisableBcastFlagToggle e premere INVIO.
    5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su DhcpConnDisableBcastFlagToggle e scegliere Modifica.
    6. Nella casella Dati valore digitare 1, quindi scegliere OK.
    7. Chiudere l’editor del Registro di sistema.

  148. 148 pk86
    02 dicembre 2007 alle 22:59 Quota

    Ciao, mi chiedevo se è possibile in qualche modo usare la Fonera nel seguente modo:
    condivido una connessione internet con il mio portatile tramite scheda wireless, vorrei condividere questa connessione con il pc fisso che non è provvisto di scheda wireless. E’ possibile quindi collegare la Fonera via cavo al pc fisso e prendere la connessione internet del portatile wireless con la fonera?
    Credo di essermi spiegato, ditemi se qualcosa non è chiara.
    Grazie mille

  149. 149 Paolo
    02 dicembre 2007 alle 23:24 Quota

    @pk86: e la Fonera la connessione dove la prende?!?! Dal portatile no di certo!

    Ciao, Paolo.

  150. 150 pk86
    02 dicembre 2007 alle 23:49 Quota

    E se invece di un portatile ci fosse un router? In pratica vorrei usare la Fonera come una scheda wireless, ovvero collegare il mio PC fisso (non dotato di scheda wireless) al router senza fili.
    Grazie

  151. 151 Paolo
    02 dicembre 2007 alle 23:56 Quota

    @pk86: se fosse un router wireless potresti utilizzare la Fonera come ripetitore e sfruttare la porta wan come porta lan. C’è qualcuno che c’è riuscito, ma non è affatto facile. Secondo me fai prima a comprare una scheda wireless sul computer desktop.

    Ciao, Paolo.

  152. 152 pk86
    03 dicembre 2007 alle 19:01 Quota

    Era giusto per sapere se era possibile. Certo che ormai con 20 euro si compra una chiavetta wireless.

  153. 153 Paolo
    03 dicembre 2007 alle 20:36 Quota

    [Il commento #13811 verrà quotato qui]

    Sì, è per questo che ti dicevo che probabilmente non ti conviene fare tutto quel casino solo per risparmiare 20 euro :-)

  154. 154 daffy
    06 dicembre 2007 alle 16:04 Quota

    ciao Paolo è la prima volta che visito il tuo blog e devo farti i miei complimenti! Sei finito dritto dritto nei miei bookmarks senza passare dal Via! :P

    una domanda secca. Per chi è alle prime armi, il metodo semplice per avere una fonera che faccia da ponte è installare direttametne FRANCOFON o solo lo script?

    thx mille

  155. 155 Paolo
    06 dicembre 2007 alle 16:29 Quota

    @daffy: ne sono contento! :-)

    Ovviamente ti conviene installare il FrancoFON che rende l’operazione molto più facile.

    Ciao, Paolo.

  156. 156 daffy
    24 dicembre 2007 alle 9:38 Quota

    Paolo che tu sappia è possibile collegare ad internet un pc via cavo ethernet collegato ad un FON con firm FrancoFon che sfrutta la connessione internet wifi di un altro router?

    In pratica, la porta ethernet è utilizzabile anche come client oltre che come server internet?

  157. 157 Paolo
    24 dicembre 2007 alle 15:32 Quota

    @daffy: teoricamente no, ma qualcuno c’è riuscito grazie allo script ponte2 e opportuni smanettamenti :-)

    Guarda i commenti precedenti per ulteriori info.

    Ciao, Paolo.

  158. 158 daffy
    25 dicembre 2007 alle 9:42 Quota

    Funziona….ma per ora solo in lan!

    Sono riuscito a far funzionare il pc via cavo ed il repeater configurando la fonera come Client Mode Repeater AP.

    Adesso vede la lan, ma non accede ad internet.

    la configurazione è la seguente:

    router adsl: 192.168.1.254
    client fon: 192.168.1.220
    server ethernet fon: 192.168.50.1
    client ethernet pc: 192.168.50.2
    repeater wifi fon: 192.168.100.1

    sul client ethernet pc ho settato come gateway 192.168.50.1

    Buon Natale! :)

    p.s.
    Paolo c’è un piccolo errore nella guida poichè ti sei dimenticato di modificare un riga nell’ultimo aggiornamento ;)

    # wget http://downloads.sourceforge.net/ponte2/ponte2-20070627.tar.gz
    # tar xzvf /tmp/ponte2-1.0.3-ff.tar.gz

  159. 159 Paolo
    25 dicembre 2007 alle 12:01 Quota

    @daffy: grazie della segnalazione, ho corretto la guida ;-)

    Prova a settare come gw il router adsl e vedi che succede!

    Buon Natale anche a te :-D

    Ciao, Paolo.

  160. 160 daffy
    25 dicembre 2007 alle 17:51 Quota

    provato e così non vede neanche la lan :\

    ciao

  161. 161 Franco
    14 gennaio 2008 alle 16:41 Quota

    Daffy, in quel caso dovresti fare bridging, quindi come minimo avere la stessa subnet sulla wired verso il pc e sulla wireless verso il router adsl. Di conseguenza assegnare al PC un indirizzo nella subnet del router adsl ed il router adsl stesso come default gw.
    Anche a me interesserebbe molto capire se si puo’ fare e come. Qualcuno c’e’ riuscito ?? Magari utilizzando anche firmware openwrt ??
    Ciao a tutti e grazie in anticipo. Franco

  162. 162 drei
    24 gennaio 2008 alle 19:36 Quota

    Ripropongo una questione postata sul forum, visto che non ho ancora ottenuto nessuna risposta.
    Innanzitutto, la mia rete è questa (linko il grafico così capite prima):
    http://img.skitch.com/20080114-fsq3kidatse6thxguutjqbj1kh.jpg
    Come potete vedere, sono riuscito a configurare la Fonera per prendere il segnale WiFi (WPA2) della mia Airport Express e ritrasmetterlo sotto forma di rete WiFi libera FON. Funziona perfettamente, i miei computer in locale navigano sulla rete privata e se provo ad attaccarmi alla Fonera mi viene proposta la regolare pagina FON di login (e se mi loggo, si naviga correttamente).
    Unico “problema”: sul sito FON la mia Fonera appare offline.
    Mi è stato detto che forse è solo questione di commentare una riga di configurazione, ho provato a cercare ma non ho trovato nulla di particolare… ho sbagliato qualcosa o è normale così?

  163. 163 Paolo
    24 gennaio 2008 alle 22:04 Quota

    @drei: è un problema abbastanza comune. Se mi riesci ad inviare un tuo file /bin/thinclient gli do un occhio (mettilo su qualche hosting gratuito online di file)!

    Ciao, Paolo.

  164. 164 massi18
    26 gennaio 2008 alle 10:51 Quota

    Ciao Paolo, ho n piccolo problema, non avendo la fonera collegata ad internet tramite ethernet, non sto riscendo a capire come posso intallare i files del ponte2: ho una fonera con firwere r1 ed ho tilizzato la guida del sito francofon per aprire SSH, ma quando vado sul root con putty non so che comando utilizzare per passare il file di ponte2 dal mio computer ,collegato in wifi, alla fonera.

  165. 165 Paolo
    26 gennaio 2008 alle 11:50 Quota

    @massi18: dovresi farti un web server “interno” alla lan e prendere il file da lì, proprio come se fosse un sito internet vero e proprio. Se hai capito cosa intendo, con un po’ di ricerca su google ci riuscirai, altrimenti lascia perdere a priori :-)

    Ciao, Paolo.

  166. 166 massi18
    26 gennaio 2008 alle 12:00 Quota

    non me ne intendo, ma avendo un powerbook, ho provato a condividere la mia connessione internet tramite ethernet collegando la fonera e con un altro laptop mi son collegato alla fonera, ma purtroppo questa non ne vuol sapere di collegarsi………….per caso sai come si puo fare??? e sopratutto potrei se funzionasse utilizzare questa via per fare l’hack alla fonera??????
    non c’è altra soluzione??????

  167. 167 drei
    26 gennaio 2008 alle 16:20 Quota
  168. 168 drei
    26 gennaio 2008 alle 17:44 Quota

    @massi18
    non andava neanche a me con la condivisione, ci avevo provato. Alla fine ho scaricato a mano i pacchetti sul macbook, poi li ho copiati sulla fonera con scp e installati da lì.

  169. 169 Paolo
    26 gennaio 2008 alle 18:37 Quota

    @drei: mi sembra tutto ok.. anche se questa credo sia davvero una versione antica! Forse è proprio quello il problema!

    Ciao, Paolo.

  170. 170 Paolo
    26 gennaio 2008 alle 18:39 Quota

    @massi18: devi fare un bridge sul powerbook, l’hai fatto?! In questo modo, almeno in teoria, dovrebbe funzionare. Per l’hack tutto dipende dalla versione del firmware che hai sulla Fonera (vedi altri articoli sull’hack della Fonera per le varie versioni del firmware presenti su questo blog).

    Ciao, Paolo.

  171. 171 drei
    26 gennaio 2008 alle 22:36 Quota

    @paolo
    guarda, ci avevo passato un pomeriggio a fare mille prove fra downgrade del firmware e installazioni varie, in teoria cercavo di mettere sempre le versioni aggiornate ma è possibile che abbia cannato un pacchetto…
    Comunque è la versione con interfaccia dal browser, quindi non dovrebbe essere essere troppo vecchia. Non è che semplicemente a fare il passaggio fonera-airport-hag si blocca da qualche parte e non riesce a comunicare col loro sito?

  172. 172 drei
    26 gennaio 2008 alle 22:55 Quota

    @paolo
    non so se influisca, comunque avviso che io ho installato direttamente solo ponte2 (l’ultima versione, di giugno 2007), non ho installato FrancoFON. Non è che magari installando anche quello migliora la situazione?

  173. 173 Paolo
    27 gennaio 2008 alle 13:56 Quota

    @drei: no, non dovrebbe essere quello il problema. Comunque, andando sul sito Fon, puoi scaricare l’ultima versione del firmware e aggiornarlo manualmente!

    Ciao, Paolo.

  174. 174 drei
    27 gennaio 2008 alle 15:03 Quota

    e ma scusa… se aggiorno col firmware originale non mi chiude la ssh? poi non potrei più usare la fonera come repeater, no?

  175. 175 Paolo
    27 gennaio 2008 alle 15:28 Quota

    @drei: non è detto. Dipende da che versione del firmware “parti” (e a memoria non te lo saprei dire quale va e quale no, dovresti provare!).

    Ciao, Paolo.

  176. 176 massi18
    27 gennaio 2008 alle 16:12 Quota

    che cos’è scp ???? dove lo trovo????? mi potete spiegare cortesemente la procedura da esegire con questo scp
    Grazie

  177. 177 Paolo
    27 gennaio 2008 alle 16:21 Quota

    @massi18: Google è tuo amico (comunque è un comando da shell dei sistemi *unix)

    Ciao, Paolo.

  178. 178 massi18
    27 gennaio 2008 alle 17:12 Quota

    Non avrei postato se avessi avuto delle conoscenze informatiche!!!!!!
    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  179. 179 Paolo
    27 gennaio 2008 alle 18:11 Quota

    @massi18: utilizzare Google non è una “conoscenza informatica”, è semplicemente questione di volontà.. altrimenti dovrei farlo io al posto tuo e poi spiegarti il come fare.. se lo fai tu direttamnete si guadagna un passaggio. Se poi, dovessi avere dei problemi, posta pure qui!

    Ciao, Paolo.

  180. 180 Davide
    02 febbraio 2008 alle 23:12 Quota

    Ciao paolo, ho un quesito da porti:
    Vorrei agganciarmi alla rete WPA-PSK della mia facoltà ( ovviamente in maniera regolare ) ma la mia unica titubanza è
    1) per loggare si usa numero di matricola e codice fiscale come identificativo è un problema?
    2) ammesso fosse possibile come posso impedire ad altri l’utilizzo dell’ip pubblico? dato che in caso di un eventuale reato commesso dall’ospite i log che rimangono alla facoltà sono con i miei dati…

    Non so se mi sn espresso in maniera sufficentemente corretta ( spero di si :D )

  181. 181 Paolo
    03 febbraio 2008 alle 9:53 Quota

    @Davide: vorresti agganciarti tramite una Fonera?!

    1) sì che è un problema, come glielo dici alla Fonera?!

    2) ip pubblico? Forse intendi dire l’SSID pubblico! Bella domanda.. dovresti trovare qualche strategia.. che al momento non mi viene in mente!

    Ciao, Paolo.

  182. 182 Davide
    03 febbraio 2008 alle 22:13 Quota

    Aia, per l’ip pubblico gia ho in mente come fare per quanto riguarda la ricezione della wifi della facoltà? a me interesserebbe che lui ripetesse il segnale dato che io il segnale lo prendo ottimo solo che ovviamente li hanno ripetitori grossi ed il portatile nn riesce a risparargli il segnale…

    Cmq se per te nn è un problema potresti addarmi su msn cosi’ ti spiego di preciso cosa devo fare? anche se le risposte me le dai qui almeno ci chiariamo meglio :D grazie in anticipo

    Leonof@hotmail.com

  183. 183 Paolo
    03 febbraio 2008 alle 22:36 Quota

    @Davide: scusa ma su msn davvero non ho il tempo per seguirti. Il problema è quello che ti ho sollevato precedentemente: come glielo dici alla Fonera di loggarsi con matricola e codice fiscale?!

    Ciao, Paolo.

  184. 184 Davide
    03 febbraio 2008 alle 22:40 Quota

    alla fine e user e password cmq mi basta anche solo che mi ripete il segnale vicino cosi posso agganciarmi col portatile…

  185. 185 Paolo
    03 febbraio 2008 alle 22:52 Quota

    @Davide: cosa ripete se non si riesce a connettere?!

  186. 186 Davide
    04 febbraio 2008 alle 0:53 Quota

    Non so se lo avessi saputo nn ti avrei chiesto :D se l’access point lo fa credevo che anche il firmware crakkato potesse dato che si tratta solo di connettersi ad una WPA-PSK ho ipotizzato che avesse integrato anche una sorta di wpa-supplicant
    ctrl_interface=/var/run/wpa_supplicant
    network={
    ssid=”***STUD”
    key_mgmt=WPA-EAP
    eap=TTLS
    phase2=”auth=PAP”
    identity=”NOMEUTENTE”
    password=”PASSWORD”

    Cmq se nn si puo’ grazie lo stesso… scusa del disturbo

  187. 187 Paolo
    04 febbraio 2008 alle 8:29 Quota

    @Davide: ah aspetta.. se riesci a farlo in quel senso.. è possibile! Io pensavo che l’inserimento di matricola e codice fiscale andasse fatto in una sorta di pagina web di login o qualcosa del genere. Comunque, nella Fonera, è possibile installare wpa_supplicant, quindi credo che il tuo problema sia risolto (almeno per quanto riguarda la fase di connessione!).

    I pacchetti relativi li trovi qui, installalli con il comando ipkg e cerca di non far cavolate, altrimenti la Fonera ti diventerà un simpatico mattoncino bianco :-D

    CIao, Paolo.

  188. 188 Luca
    04 febbraio 2008 alle 12:01 Quota

    Ciao Paolo, ho visto un pò il sito e trovo interessantissimo.
    Ti scrivo per una richiesta di aiuto.
    La situazione è questa, ho un modem usb (con Libero) un pc fisso (praticamente sempre connesso), il fonera (con firmware r1), un portatile (con wlan) e un n91 (ora sostituito da un n95)…non so come…ma riuscii a farli funzionare tutti…si vedevano e navigavano tutti felici e contenti, ma…
    poi un pò di trojan hanno devastato il fisso…e dopo la formattazione…nulla è più funzionato.
    sto sbariando fra ip, gateway, dns ma nulla, non riesco a trovare la soluzione, non capisco se questo “hack” della fonera può aiutarmi…perchè ora mi ritrovo con un fonera (in cui non ho modificato nulla) con luci accese, che il portatile vede, che l’n95 vede, ma che dal sito fon mi segna come offline. C’è una soluzione??
    Certo del tempo che saprai dedicarmi, ti ringrazio anticipatamente!
    Luca

  189. 189 Paolo
    04 febbraio 2008 alle 13:13 Quota

    @Luca: quindi allo stato attuale naviga solo il fisso o sbaglio? Comunque.. fammi capire.. tu vorresti collegare la Fonera al pc fisso e poi collegarti via wlan con il portatile e l’N95 o sbaglio?!

    No, l’hack della Fonera non ti aiuta, in questo caso.

    Ciao, Paolo.

  190. 190 Davide
    04 febbraio 2008 alle 18:59 Quota

    NONONO la facoltà usa come connessione WPA-TKIP e come identificativo e il codice fiscale e come password il numero di matricola….

    Se mi potresti aiutare ti sarei molto grato

  191. 191 Davide
    04 febbraio 2008 alle 19:13 Quota

    Dai nn sono cosi’ nabbo :D

    Cmq a livello informativo ( non so se è corretto postarlo ) anche se la legge italiana vieta la condivisione di reti private,ho trovato come bloccare l’SSID pubblico.
    CODE:
    echo “#!/bin/sh” > /etc/init.d/S99NOFONAP
    echo “ifconfig ath0 down” >> /etc/init.d/S99NOFONAP
    echo “ifconfig tun0 down” >> /etc/init.d/S99NOFONAP
    chmod 755 /etc/init.d/S99NOFONAP

    riavviate e dite addio alla rete FON_AP… ;-)

  192. 192 Paolo
    04 febbraio 2008 alle 22:31 Quota

    @Davide: sì ma così la disattivi del tutto.. io invece avevo capito che volessi solo bloccare l’accesso alla rete pubblica agli altri.

    Bhè ma una volta che hai wpa_supplicant e un file di conf ad hoc qual è il problema?

    Ciao, Paolo.

  193. 193 Davide
    04 febbraio 2008 alle 22:49 Quota

    no nessuno l’ho solo postato a livello informativo dato che prima nn ti è venuto in mente come bloccarla a qualcuno puo’ sempre servire ^^

  194. 194 Paolo
    04 febbraio 2008 alle 23:06 Quota

    @Davide: hai fatto benissimo :)

  195. 195 Davide
    04 febbraio 2008 alle 23:09 Quota

    scusa 1 cosa ho provato ora ad aprire la ssh sulla fonera ( ho seguito passo passo la guida )

    ho provato a tenere premuto il tasto reset ( senza lan ma con la corrente ) per 60 secondi dopo ho staccato l’alimentazione e l’ho lasciato spento 4 ore ho riacceso tutto ma ho sempre la 0.7.1.r2

    dunque ho provato a caricargli la 0.7.1.r4 delle tua guida ( anche se scompattando il file da 0.7.1.1.fon

    ho fatto l’update ma ciccia…. ho pure provato a collegarmi con l’ssh ma il risultato è stato:

    @Linux:~$ ssh root@192.168.10.1
    ssh: connect to host 192.168.10.1 port 22: Connection refused

    Qualche consiglio?

  196. 196 Paolo
    04 febbraio 2008 alle 23:48 Quota

    @Davide: a parte di leggere questo post, no!

    Ah, prova a rieffettuare il reset, certe volte non va.. ma riesce solo dopo alcuni tentativi (no, non serve aspettare 4 ore, bastano 30 secondi!).

    Ciao, Paolo.

  197. 197 Davide
    05 febbraio 2008 alle 3:43 Quota

    Mi viene un dubbio, puo’ essere la mia connessione? ( dove sono uso naviga3 )
    anche se riesco ad accedere all’interno della fonera e connettermi tranquillamente….

    Il reset l’ho provato 3 volte tengo premuto il tasto reset per 45 secondi con il cavetto lan scollegato dopo i 45 secondi stacco l’alimentazione per una 30ina di secondi riconnetto e ciccia.

    Ho rpovato anche quella del dns impostando l’ip che hai dato tu sulla guida ip gateway, stacco l’alimentazione per una 10ina di secondi riconnetto mi collego ed il firmware e sempre quello >_<

  198. 198 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 8:04 Quota

    @Davide: se hai provato diverse volte.. allora vuol dire che è proprio quello il firmware “di fabbrica”. Con l’hack del DNS non c’è scritto da nessuna parte che si cambia versione di firmware, ma semplicemente viene aperta la porta SSH.

    Ciao, Paolo.

  199. 199 Davide
    05 febbraio 2008 alle 17:25 Quota

    Sisi ovvio ma mi da refused

  200. 200 Luca
    05 febbraio 2008 alle 17:32 Quota

    si in pratica solo il fisso è connesso fisicamente ad internet, ed è praticamente sempre accesso e connesso.
    vorrei capire come reimpostare ip, gateway e dns x nei vari apparecchi portatile e n95 per farli navigare gratuitamente in casa.
    Ps sono riuscito a ripristinare dal sito fon, il router funziona, ossia non lo vede piu offline. per il resto sono ancora il alto mare.
    thx cmq

  201. 201 tek43
    05 febbraio 2008 alle 21:32 Quota

    SAlve a tutti, vi sottopongo la mia situazione, magari mi tirate fuori qualche opzione che mi e’ sfuggita :D (certo che ci vorrebbe un bel forum sui commenti mi sento un po inopportuno…)
    Allora ho un router wifi/eth: e’ connesso via ethernet a vari pc, il segnale wifi e’ ripetuto dalla fonera che mi crea le 2 reti (pubblica e privata).
    E’ normale che dal pc connesso via wifi con la fonera nn riesca a vedere gli altri pc connessi via ethernet al primo router?(internet lo navigo tranquillo).
    Il primo router usa il dhcp e in ponte2 sulle opzioni del repeater ho messo anche li dhcp.

    Ciao grazie in anticipo a tutti

  202. 202 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 21:57 Quota

    @Luca: mi spiace ma la sfera di cristallo mi manca :-D

    Cmq i disposistivi portatili configurali per funzionare in DHCP. Poi immagino che sul fisso tu abbia due schede di rete che devi configurare in bridge.

    Ora a te l’arduo lavoro.

    Ciao, Paolo.

  203. 203 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 21:58 Quota

    @Davide: se hai provato tutti i metodi e non va ugualmente, mi sa che ti devi arrendere..

    Ciao, Paolo.

  204. 204 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 22:12 Quota

    @tek43: se utilizzi la rete pubblica sì, è normalissimo. Se utilizzi la rete privata, puoi abilitare questa opzione settando “Abilita” in “Privata -> WAN” (vado a mente..).

    Ciao, Paolo.

  205. 205 Davide
    05 febbraio 2008 alle 23:33 Quota

    Arrendere? Cosa significa O_O :D

  206. 206 Paolo
    05 febbraio 2008 alle 23:36 Quota

    @Davide: allora inventa un nuovo metodo e poi fammelo sapere ;)

    Ciao, Paolo.

  207. 207 Carmine
    06 febbraio 2008 alle 18:34 Quota

    Ciao ragazzi!
    Sono nuovo di qui ma ho gia imparato tanto grazie a voi!
    Ieri mi era appena arrivato il fonera e subito mi sono chiesto: “Si puo personalizzare?” e qui ho trovato la risposta!
    Il mio firmware era 0.7.2 r3 e gia mi ero disperato!
    Poi ho trovato in rete un metodo per portarlo indietro!
    ho configurato il pc:
    IP: 169.254.255.2
    SubMask: 255.255.0.0
    Gateway: 169.255.255.1
    ho attaccato il fonera col cavo di rete, ho fatto accendere per benino (2 minutini) e poi ho premuto il tasto reset per 60 secondi e il gioco è fatto!
    Sono tornato alla vesione 0.7.1 r2!
    da qui ho seguito le istruzioni del vostro sito per aprire la porta ssh ovvero quello di mettere come dns del fonera 88.198.165.155 e gli altri parametri giusti per farlo connettere ad internet In Static IP.
    dopo col putty sono entrato nel fonera è ho seguito la procedura per sbloccare definitivamente il fonera e inibilro all’auto aggiornamento!
    e da qui è cominciato il “Divertimento!”. Ho installato Ponte2 come spiega questa guida e ho provato a configurarlo!. Non contento di esserci riuscito mi sono applicato per fare da ripetitore di segnale ad una rete non protetta come viene spiegato qui:
    http://www.blogin.it/howtoponte2/node5.html
    i 4 file li trovate qui:
    http://download.berlin.freifunk.net/fonera/
    un impresa per trovare sti 4 file!
    Li ho aggiunti e installati nel fonera e ora sono collegato al mio router wirless con chiave WPA tramite il fonera anche esso protetto da chiave WPA!!

    Insomma Grazie a tutti per tutto! :D

  208. 208 Paolo
    07 febbraio 2008 alle 8:19 Quota

    @Carmine: wow, complimenti! ;-)

  209. 209 Davide
    07 febbraio 2008 alle 23:58 Quota

    @Linux:/home/leonof# ssh root@169.254.255.1
    root@169.254.255.1’s password:

    BusyBox v1.1.3 (2006.11.27-12:40 0000) Built-in shell (ash)
    Enter ‘help’ for a list of built-in commands.

    _______ _______ _______
    | ____|| || _ |
    | ____|| – || | | |
    | | |_______||__| |__|
    |___|

    Fonera Firmware (Version 0.7.1 rev 2) ————-
    *
    * Based on OpenWrt – http://openwrt.org
    * Powered by FON – http://www.fon.com
    —————————————————
    root@OpenWrt:~#

    Il miracolo è avvenuto dopo averci smanettato un bel po’ :D

    Ora vorrei chiederti dato che vorrei installare francofon dal tar.gz ( me lo sn personalizzato 1 po ) mi potresti indicari il metodo migliore?

    ( grazie di tutto )

  210. 210 Paolo
    08 febbraio 2008 alle 9:17 Quota

    @Davide: mettilo da qualche su internet e poi lo scarichi sulla Fonera e lo decomprimi.

    Ciao, Paolo.

  211. 211 Davide
    08 febbraio 2008 alle 18:56 Quota

    Bhe questo c’arrivavo :P il problema che ho naviga 3 e la fonera nn riesce ad accedere alla rete….

  212. 212 Davide
    08 febbraio 2008 alle 19:09 Quota

    Ho risolto cosi’ ^^

    scp /home/****/Scrivania/francofon.tar.gz root@169.254.255.1:/tmp

    vi chiederà la password inviate il pacchetto e si viaggia :D

  213. 213 Paolo
    08 febbraio 2008 alle 21:32 Quota

    @Davide: ah pensavo non conoscessi neanche l’esistenza di scp :-D Io invece alzo un server web locale e prelevo il file.

    Ciao, Paolo.

  214. 214 Davide
    08 febbraio 2008 alle 21:38 Quota

    io c’ho provato ma rigetta…. cmq il rpoblema e stato risolto , l’ultimo problemino….

    ho estratto il file
    root@OpenWrt:~# tar zxvf /tmp/ponte.tar.gz
    jffs
    jffs/etc
    jffs/usr
    jffs/www
    jffs/etc/resolv.conf.fon
    jffs/etc/ponte2bat
    etc
    etc
    root@OpenWrt:~# reboot
    root@OpenWrt:~# Connection to 169.254.255.1 closed by remote host.
    Connection to 169.254.255.1 closed.
    root@Linux:/home/leonof#

    Ho riavviato tutto a posto mi sn collegato alla fonera ma l’espansione non è presente… per caso bisogna aggiungere qualche altro file?

  215. 215 Paolo
    08 febbraio 2008 alle 22:11 Quota

    @Davide: dal tuo output a me non sembra proprio che abbia estratto tutto, anzi! Dov’è tutta la roba che la patch estrae in /www ?!

    Riscaricala e prova con i comandi:

    cd /tmp
    tar xzvf ponte.tar.gz -C /

    anche se non credo cambi molto..

    Ciao, Paolo.

  216. 216 Davide
    08 febbraio 2008 alle 22:25 Quota

    ho messo etc etc proprio per nn
    spammarti tutta la caterva di file asd

  217. 217 Paolo
    08 febbraio 2008 alle 22:59 Quota

    @Davide: sì quello lo avevo capito, però vedendoli dopo la cartella www/ pensavo ci fosse un qualche problema alla base! Bhè ma se tutti i files sono installati è strano che tu non riesca ad utilizzarlo!

  218. 218 Davide
    11 febbraio 2008 alle 0:53 Quota

    Allora, con scp tutto va a meravigla, ma per sfizio dato che nn e che si riesce a capire qual è l’ultima versione :D ho provato a seguire l’autoinstall cd /tmp wget etc etc ma mi da questo simpatico errorino :D

    *****************************************************
    * Script D’installation du firmware FrancoFON *
    *****************************************************
    Auteurs : FrancoFON.FR
    Version : 1.2
    Contact : webmaster@francofon.fr
    *****************************************************
    Le fichier contenant le firmware FrancoFON va �tre t�l�charg�
    Le fichier a correctement ete telecharge
    La decompression va commencer. Le processus peut �tre long.
    Desarchivage en cours……
    WARNING : Installation en erreur
    Envoyez nous le fichier /tmp/log_francofon.extract par email a webmaster@francofon.fr pour analyse. Merci
    root@OpenWrt:~#

    Comunque, pocomale dato che tutta la procedura è stata eseguita da un internet point super firewallato con fastweb ( addirittura per far passare la fonera mi sn dovuto configurare il router asdasd ) probabilmente sarà anche colpa di questo…

    Ti chiedo solo la gentilezza se mi potresti linkare l’ultima versione “completa” del francofon… su sourceforge ho scaricato l’all ma da altri tuoi tar.gz ke ho preso ci sn cartelle in meno quindi suppongo siano solo patch…

  219. 219 Paolo
    11 febbraio 2008 alle 15:13 Quota

    @Davide: ehm quella indicata nell’articolo è la ALL ed è l’ultima. Quindi mi sembra strano che, come dici tu, i file e le cartelle siano diversi.

    Per quanto riguarda l’errore.. sembra un problema di decompressione..

    Ciao, Paolo.

  220. 220 Davide
    11 febbraio 2008 alle 20:31 Quota

    Uhmm e strano ho messo tutto ho controllato tutti i file

    root@OpenWrt:/www/cgi-bin# cd /
    root@OpenWrt:/# ls
    bin etc jffs mnt rom sys usr www
    dev fonera lib proc sbin tmp var

    ho riavviato la fonera un 3 4 volte sia col tasto sia levando l’alimentazione ma ciccia…. :S

  221. 221 Paolo
    11 febbraio 2008 alle 22:09 Quota

    @Davide: richiama il file manualmente…! (cerca come si chiama nella lista di file che vengono decompressi.. io mi ricordo che feci così!)

    Ciao, Paolo.

  222. 222 Davide
    12 febbraio 2008 alle 2:19 Quota

    Ho ricaricato tutte le cartelle a mano 1 a 1 ammodo e ora funziona solo ke ho fatto 1 piccolissima cavolatina :D irroneamente ho cancellato i 4 file della cartella www status.sh etc etc per caso nn e ke potresti farmici uno tar? mi secca resettare per sti 3 file :P

    ( cmq ora funge tutto :P grazie delle preziose info)

  223. 223 Paolo
    12 febbraio 2008 alle 8:19 Quota

    @Davide: non ce l’ho al momento, visto che sto usando dd-wrt. Cmq decomprimi il pacchetto localmente e copiali a mano con scp e fatti un tar.gz locale e copia l’archivio sempre con scp.

    Ciao, Paolo.

  224. 224 Davide
    12 febbraio 2008 alle 13:38 Quota

    Ssi gia fatto grazie :D comunque una info…

    Per fare il lavoro che ti ho spiegato con wpa_supplicant con una rete mi devo agganciare alla wifi della facolta l’altra rigettarmi il segnale ( criptato con 1 altra Wpa e meglio Wpa_supplicant o mesh network?

  225. 225 Paolo
    12 febbraio 2008 alle 18:25 Quota

    @Davide: il mesh netword, per quello che ne so io, serve per cose molto più complesse.. nel tuo caso non credo sia il caso di utilizzarlo.

    Ciao, Paolo.

  226. 226 Luca Benve
    12 febbraio 2008 alle 20:55 Quota

    sono in crisi :-(
    dopo aver abilitato l’ssh provo ad effettuare il caricamento di ponte2

    con queste istruzioni prese da qui http://www.blogin.it/howtoponte2/node5.html
    non va
    cd /tmp
    wget http://heanet.dl.sourceforge.net/sourceforge/ponte2/ponte2-1.0.3-ff.tar.gz
    tar xzvf ponte2-1.0.3-ff.tar.gz -C /
    reboot

    poichè non si connette ad internet la fonera, mentre con scp
    mi dice errore, no such file or directory con il seguente comando
    scp luca@luca01:/home/luca/ponte2-1.0.3-ff.tar.gz root@192.168.10.1:/tmp

    grazie per qualunque aiuto

  227. 227 Paolo
    12 febbraio 2008 alle 22:48 Quota

    @Luca: non ho capito molto dell’errore dato con il primo tentativo. Per il secondo.. “no such file or directory” è auto esplicativo, hai sbagliato qualcosa nella sintassi si scp o il file non è lì dove gli dici tu!

    Ciao, Paolo.

  228. 228 Davide
    13 febbraio 2008 alle 3:10 Quota

    Prova cosi’ ^^
    Code: scp /home/luca/ponte2-1.0.3-ff.tar.gz root@192.168.10.1:/tmp

    cmq io scompatto nella / mi viene meglio :D poi deleti il tar.gz con

    Code: rm -rf /ponte2-1.0.3-ff.tar.gz

    Ma se fai ssh root@192.168.10.1 ti logga?

    Per paolo: Ho beccato perchè nn funonziava in sostanza se scompattavo tutto in una volta nn ne voleva manco a brodo, cosi gli ho messo a mano cartella per cartella ora funonzia tutto alla grande :D una piccola info installando wpa_supplicant si adda all’interfaccia grafica? ( in che cartella vengono isntallati? ) Grazie di tutto ^^

  229. 229 Paolo
    13 febbraio 2008 alle 10:25 Quota

    @Davide: addirittura! No, niente interfaccia grafica, il file di conf è in /etc in binario credo in /usr/bin/ ma non ci giurerei ;-)

    Ciao, Paolo.

  230. 230 Davide
    16 febbraio 2008 alle 21:40 Quota

    Ciao paolo, scusa se ti rompo :D per cortesia potresti indicarmi solo il materiale per eseguire la procedura che ti ho spiegato? Ce 1 po di confusione nella mia testa ci sono 3000 cose che si assomigliano e sinceramente nn so quale usare :P

    come ti ho spiegato mi devo solo attaccare ad una WPA-EAP e rimandarmi il segnale criptata con 1 altra wpa

  231. 231 Paolo
    17 febbraio 2008 alle 3:03 Quota

    @Davide: come ti ho già detto.. hai semplicemente bisogno di ponte2 wpa_supplicant.

    Ciao, Paolo.

  232. 232 al3
    09 marzo 2008 alle 16:55 Quota

    Salve l’altro giorno ho aperto ssh…con l’hack postato da te ho uploadato il firmware e grazie a questa guida http://www.mariomix.net/mariomix-blog/2006/11/hacking-la-fonera-parte-3/ sono riuscito a rendere effettive le modifiche dello sblocco della porta ssh. Adesso siccome voglio utilizzarla come repetear stavo seguendo il tuo hack ma…sfortunatamente non riesco a dare internet alla fonera e quindi non posso wgettare le ho provate tutte!! sapresti dirmi qualcosa?? ci sarebbe un modo per caricare il sw ponte2 senza internet?? aspetto notizie grazie anticipatamente cordiali saluti

  233. 233 Paolo
    09 marzo 2008 alle 17:43 Quota

    @al3: o usi scp (se hai una macchina con sistema operativo *unix), oppure puoi provare a fare un piccolo web server sul tuo pc e recuperare i dati da lì.

    Ciao, Paolo.

  234. 234 Giovanni
    15 marzo 2008 alle 18:01 Quota

    Ciao! Ho installato il ponte2, solo che ho dei problemi nello settarlo…

    Dopo averlo installato va tutto bene, accedo al pannello per i settaggi e imposto come voglio io. Il problema è che quando clicco su SALVE SETTINGS attende 1 po’ e poi mi appare la schermata con scritto “La connessione è stata annullata” e la fonera non ha salvato nulla.

    Se imposto solo pochi campi prima di salvare mi sembra funzioni solo che quando riapro la pagina dei settaggi anche i campi che si erano impostati sono tornati nei valori di default..

    Voi riuscite a settare tutto normalmente??

    Grazie!

  235. 235 Paolo
    16 marzo 2008 alle 13:19 Quota

    @Giovanni: sì. Ti conviene resettare la Fonera e “reinstallare” ponte2.

    Ciao, Paolo.

  236. 236 H4ck45tUdy
    20 marzo 2008 alle 13:01 Quota

    Ciao ragazzi/e :p;) non è necessario installare script agguintivi se siete possessori di una fonera moddata con “DD-WRT v24 RC-6 (01/02/08) std” perchè c’è la funzione che si occupa della modalità in WDS[Wireless Distribution System] Wireless====>Basic Settings====>Wireless Mode====>WDS STATION E WDS AP OK???

    90d H4cK! …ciao belli/e!:p:);)

  237. 237 Paolo
    20 marzo 2008 alle 13:06 Quota

    @H4ck45tUdy: senza dubbio, ma qui si parlava della Fonera con firmware originale :-)

    Ciao, Paolo.

  238. 238 H4ck45tUdy
    20 marzo 2008 alle 13:22 Quota

    Ciao! ;) che ne dici di aprire un nuovo topic sul tuo blog per parlare di wds su fonere moddate con “DD-WRT v24 RC-6 (01/02/08) std” ???… ci stai?

    Ciao!.|-););)

  239. 239 Paolo
    20 marzo 2008 alle 21:39 Quota

    @H4ck45tUdy: un nuovo topic? Questo è un blog, mica un forum! ;-)

    Cmq mi sembra troppo specifico..

    Ciao, Paolo.

  240. 240 H4ck45tUdy
    21 marzo 2008 alle 1:01 Quota

    Paolo ha scritto:

    @H4ck45tUdy: un nuovo topic? Questo è un blog, mica un forum! ;-)

    Cmq mi sembra troppo specifico..

    Ciao, Paolo.

    SI!… ma nel menu del tuo blog hai diviso le pagine per temi o sbaglio?:);)

    Ciao!.:p

  241. 241 Paolo
    21 marzo 2008 alle 7:49 Quota

    @H4ck45tUdy: uhm se intendi quello in alto a destra, capisci bene che sono macro-aree, se intendi quello più in basso sono le categorie.. comunque, in entrambi i casi, racchiudono dei macro-argomenti, non un argomento così specifico.

    CIao, Paolo.

  242. 242 Zhal
    07 aprile 2008 alle 15:49 Quota

    Scusa ma ho dato solo una lettura veloce. Con questo procedimento La Fonera continuerà a funzionare da FON hot spot, e potrà collegari ad internet tramite il wifi del mio router?

    Grazie.

  243. 243 Paolo
    08 aprile 2008 alle 21:43 Quota

    @Zhal: sì funzionerà da hotspot, ma lo scopo di questo sistema è quello di “prolungare” il segnale del tuo router wifi.

    Ciao, Paolo.

  244. 244 stefano
    09 aprile 2008 alle 22:11 Quota

    ciao, scusa se disturbo.
    Sto provando a caricare lo script ponte2 sulla fonera.
    ho un problema:
    spiego come sono collegati i miei aggeggi:
    pc, fonera tramite router collegato ad internet.
    Visto che non posso cambiare ip della rete volevo fare questa cosa:
    scaricare il file downloads/sourceforge.net/ponte2/ponte2-20070627 su un pc. Scollegarlo da internet e collegare la fonera tramite il cavetto in dotazione.
    aprire putty
    cd /tmp

    E adesso? che procedura fare? wget scarica da internet io invece devo spostare sulla fonera. Che comando serve?

    grazie mille per l’aiuto!

  245. 245 Paolo
    09 aprile 2008 alle 22:21 Quota

    @stefano: eh così non fai molto.. prima devi:

    – o predisporre un web server sul computer e poi scaricare il file da lì (avendo cura di metterlo sulla root del web server)

    – oppure, se il computer ha un sistema *unix, utilizzare scp

    Ciao, Paolo.

  246. 246 stefano
    09 aprile 2008 alle 22:29 Quota

    troppo complicato.
    Allora ritornando sul vecchio sistema (il tuo).
    Il mio problema è che se collego pc e fonera a router, il pc non vede la fonera.
    Il pc è in dchp la fonera anche.
    Appena la collego al router (collegato a internet) la luce “internet inizia a sfarfallare e non si ferma. La lascio stare per un po’? forse deve scaricare qualcosa? non so.
    a questo punto apro putty e inserisco l’IP : 169.254.255.1 (la mia fonera ha firmware 0.7.1 r1)
    ma non accede. Quindi non riesco a fare quello che devo.
    sbaglio forse qualcosa?

  247. 247 Paolo
    09 aprile 2008 alle 22:52 Quota

    @stefano: grazie, sbagli ip! Dovresti vedere che ip viene assegnato alla Fonera (ma sicuramente non è 169.254.255.1, che funziona solo se colleghi direttamente il pc alla Fonera) magari collegandoti via wifi al SSID MyPlace.

    Ciao, Paolo.

  248. 248 stefano
    09 aprile 2008 alle 23:00 Quota

    ok, proverò. Comunque appena collego la fonera al router inizia a lampeggiare la luce di internet della fonera.
    E non si ferma.
    intanto grazie
    ciao

  249. 249 stefano
    15 aprile 2008 alle 23:19 Quota

    ciao, nelle tue indicazioni hai detto “Et voilà! Aspettate qualche minuto e accedete all’interfaccia web della Fonera digitando sul browser l’indirizzo IP che gli avete assegnato (di default, per la rete privata, è 192.168.10.1) e, se tutto è andato a buon fine, dovreste vedere una pagina tipo questa:”

    ma per collegarsi alla rete privata e digitare 192.168.10.1 devo inserire la password per accedere alla rete “privata”. Adesso se tutta la procedura per inserire lo scirpt ponte è stata fatta prima di collegare la fonera ad internet, che password devo inserire?
    La password non si inserisce dalla pagina personale di fon.com che poi la comunica alla fonera via internet (tramite aggiornamenti)? Se io impedisco gli aggiornamenti (per evitare che mi blocchi nuovamente l’ingresso in ssh) come fanno a comunicare la password alla fonera e dunque come faccio ad accedere alla rete privata?
    Grazie mille per l’aiuto
    ciao

  250. 250 Paolo
    16 aprile 2008 alle 9:11 Quota

    @stefano: ripeto per la seconda volta.. la password per accedere alla rete privata (MyPlace), di default, è il codice “prodotto” della Fonera, come indicato a caratteri cubitali nella documentazione a corredo del mattoncino bianco.

    Ripeto anche quest’altra cosa: la password va settata prima di tutto localmente, da interfaccia web.. se non l’hai ancora fatto e la Fonera, come dici, non è stata ancora collegata ad internet è quella indicata precedentemente.

    Spero di essere stato chiaro, questa volta :-)

    Ciao, Paolo.

  251. 251 stefano
    16 aprile 2008 alle 23:45 Quota

    Grazie mille. Adesso sembra essere quasi tutto ok.
    Dico quasi perchè riesco a collegarmi con la rete privata con la password “giusta”.
    Vedo la rete pubblica e riesco a collegarmi e navigare senza mettere nessuna password.
    Qui è il “problema”!
    La rete pubblica è pubblica e senza password fino a quando non vengo reindirizzato alla pagina di fon per comprare eventuale pass giornaliero oppure per inserire i dati ok. Ma fino ad ora non mi chiede nessuna password!
    Come mai? Forse lo script ponte “cancella” la autenticazione tramite sito fon?
    Grazie ancora per l’aiuto! e scusa se alcune domande risultano banali.
    ciao

  252. 252 Paolo
    17 aprile 2008 alle 8:19 Quota

    @stefano: ottimo! Per quanto riguarda l’autentificazione potrebbe essere che ha ancora “in cache” il login tramite la rete privata. Cancella tutti i file di IE o Firefox, riavvia e riprova a collegarti solo alla pubblica!

    P.S. cmq a volte capita che ci metta un po’ prima di far apparire la pagina di login di Fon.

    Ciao, Paolo.

  253. 253 stefano
    17 aprile 2008 alle 10:41 Quota

    grazie per l’aiuto. Io ho fatto alcune prove con un samsung i600 perchè non ho a disposizione un portatile con wifi in questo momento. Appena ho il portatile tra le mani faccio un po’ di prove

  254. 254 stefano
    20 aprile 2008 alle 19:10 Quota

    ciao, scusa se disturbo ancora.
    Avendo installato ponte2, adesso posso “prolungare” la rete pubblica e quella privata di fon, vero?
    La fonera, però, non è registrata a nome di nessuno. Funziona comunque?
    Ho provato, per il momento solola rete privata.
    Grazie

  255. 255 Paolo
    20 aprile 2008 alle 22:47 Quota

    @stefano:

    1) sì

    2) registrala (non ho provato se funziona anche senza cmq)

    Ciao, Paolo.

  256. 256 stefano
    24 aprile 2008 alle 15:58 Quota

    buongiorno e scusa se disturbo ancora.
    Una curiosità: se spengo e scollego la fonera ripetitore e la ricollego dopo alcuni giorni, resta configurata come ripetitore? Oppure perde tutte le impostazioni?
    Grazie ciao

  257. 257 Paolo
    25 aprile 2008 alle 14:24 Quota

    @stefano: resta configurata, ovviamente.

    Ciao, Paolo.

  258. 258 giarhis
    15 ottobre 2008 alle 21:10 Quota

    Ciao sono un povero sofferente Vastese è in abruzzo, ma sicuramente dico cose che già sai! sono sicuro che avrai già pubblicato qualcosa per risolvere il mio problema ma vengo comunque ad esporre: Ho un pc con ubuntu 8.04 ed una rete da adsl telecom realizzata con una Fonera ed un modem ADlink naturalmente vorrei poter leggere i miei file del pc anche quando non sono in casa con il portatile oppure da una qualunque postazione sparsa per il mondo, ma finora sono riuscito solo ad accedere alla pagina della fonera ho anche ottenuto un account con dyndns ma non sono riuscito a vedere il pc. Puoi per favore aiutarmi anche con qualche link magari, tieni presente che non sono un mago del pc.ti ringrazio tantissimo dell’aiuto che vorrai darmi. Ps complimenti per quello che pubblichi.

  259. 259 Paolo
    15 ottobre 2008 alle 21:51 Quota

    @giarhis: il problema l’ho capito.. ora vorrei capire COME vorresti accedere da remoto. Ti basta una connessione SSH?!

    Ciao, Paolo.

  260. 260 giarhis
    18 ottobre 2008 alle 8:33 Quota

    Ciao, ti ringrazio innanzitutto per l’attenzione e per l<a connessione si mi basta da quello che ho letto è anche abbastanza protetta da non poter essere intercettata facilmente. “o sbaglio?”

  261. 261 Paolo
    18 ottobre 2008 alle 9:23 Quota

    @giarhis: sì, è MOLTO protetta! Allora è una cavolata.. leggiti quest’altro mio articolo:

    http://www.paologatti.it/2007/02/08/come-fare-un-port-forwarding-con-la-fonera

    assicurandoti di aprire la porta 22 e di inserire l’ip (statico, ovviamente) del pc con Ubuntu (dove ovviamente deve girare il server SSH!!).

    Ciao, Paolo.

  262. 262 giarhis
    18 ottobre 2008 alle 14:03 Quota

    Ciao di nuovo, perchè è una cavolata? perdonami se non ti seguo, avevo già dato un’occhiata al tuo post che mi hai segnalato,ok mi sembra di aver incasinato tutto con il server ssh ( sono sicuro di aver creato le chiavi ,ma l’ho fatto sul portatile) insomma mi sa che sono un gran casinista…quindi dovrei seguire il tuo articolo solo che invece di aprire le 4662 e4672 dovrei solo aprire la porta 22 e di conseguenza il server ssh dovrebbe rimanere li in ascolto e quando lo chiedo da remoto farmi entrare? Ti chiedo scusa ma uso Ubuntu da soli due mesi e mi ammazzo di lavoro quindi non riesco che ad usarlo poche ore a settimana

  263. 263 Paolo
    18 ottobre 2008 alle 14:18 Quota

    @giarhis: una cavolata nel senso che è facile!

    Allora, anzitutto installa SSH su Ubuntu comeillustrato qui:

    http://help.ubuntu-it.org/5.10/ubuntu/faq/ch07s03.html

    Dopodichè, sulla Fonera, invece di aprire le porte 4662 e 4672 apri la 22!

    Ciao, Paolo.

  264. 264 giarhis
    18 ottobre 2008 alle 18:08 Quota

    ciao paolo di nuovo e si mi dici tu che è una cavolata posso crederci :-( ho installato ssh sul fisso mi son copiato la chiave pubblica sul portatile adesso appena faccio in tempo seguo tutte le tue istruzioni se riesco appena ti trovi da queste parti ti organizzo una cena di pesce… altrimenti ti rompo ancora un po’ le scatole ok?

  265. 265 Paolo
    20 ottobre 2008 alle 9:56 Quota

    @giarhis: sì, poi fammi sapere dove abiti che per una cena di pesce vengo a trovarti :-D :-D

    Ciao, Paolo.

  266. 266 giarhis
    20 ottobre 2008 alle 19:10 Quota

    Scusa se non ti ho risposto subito non sono fuggito dopo la promessa della cena solo non ho avuto un birciolo di tempo da dedicare al problema, ma visto che ci siamo ti chiedo ancora una cosa ma dopo aver settato la fonera con le porte potrei anche usare Vino in modalità grafica? per la cena io sono a Vasto non mi sembra che siamo molto lontani magari un giorno che non hai molto da fare puoi veramente fare un salto, se ti fa piacere.

  267. 267 Lovigio
    03 marzo 2009 alle 17:49 Quota

    :) Ciao Paolo,
    ho scaricato ed installato ponte2 sulla mia fonera, ma ora non riesco in nessun modo ad impostarla come ripetitore. dove posso trovare info sui settaggi?
    grazie x il vostro lavoro utilissimo (y)

  268. 268 Paolo
    08 marzo 2009 alle 15:03 Quota

    @giarhis: niente modalità grafica sulla Fonera! A parte qualcosa che abbia interfaccia web!

    @Lovigio: http://www.blogin.it/howtoponte2/index.html

  269. 269 erROMANISTA
    11 maggio 2009 alle 9:49 Quota

    A me in casa mia hanno installato una fonera come repeater ora però voglio cambiare canale di trasmissione del router,devo cambiarlo anche alla fonera?

    Inoltre come posso fare per accedere alle impostazioni della fonera?Digito sul browser l’indirizo ip della fonera ma mi esce una pagina vuota.

    Poi quando collego apparecchi alla fonera come repeatre che dns devo mettere?

  270. 270 Paolo
    12 maggio 2009 alle 12:38 Quota

    @erROMANISTA: è strano che non riesci a visualizzare niente digitando l’ip della fonera nel browser. Metti i dns del tuo provider!

    Ciao, Paolo.

  271. 271 peppino
    08 febbraio 2010 alle 20:53 Quota

    ciao paolo.ti vorrei chiedere che fine ha fatto il sito di antonio anselmi ,grazie

  272. 272 Paolo
    15 marzo 2010 alle 17:26 Quota

    @peppino: dovresti chiederlo a lui, non a me :)

    Ciao, Paolo.

  1. 1 Aggiungere funzionalità alla Fonera con il firmware FrancoFON at Paolo Gatti’s web corner
    Tracciamento con ping il 22 Set 2007 alle 02:09
  2. 2 links for 2008-06-12
    Tracciamento con ping il 12 Giu 2008 alle 06:34

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 2 + 3 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni