Archivio tag per 'jovanotti'

Mar
17

Testo e video della canzone ‘Le tasche piene di sassi’ di Jovanotti

Era davvero parecchio tempo che non pubblicavo sul blog il testo di una canzone: ho deciso di fare una eccezione, includendo anche il video ufficiale, per una canzone davvero stupenda; si tratta di ‘Le tasche piene di sassi’ di tratta da Ora, il nuovo album di Jovanotti.

Volano le libellule,
sopra gli stagni e le pozzanghere in città,
sembra che se ne freghino,
della ricchezza che ora viene e dopo va,
prendimi non mi concedere,
nessuna replica alle tue fatalità,
eccomi son tutto un fremito, ehi.

Passano alcune musiche,
ma quando passano la terra tremerà,
sembrano esplosioni inutili,
ma in certi cuori qualche cosa resterà,
non si sa come si creano,
costellazioni di galassie e di energia,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere
vienimi a prendere
mi riconosci ho le tasche piene di sassi.
Continua la lettura di ‘Testo e video della canzone ‘Le tasche piene di sassi’ di Jovanotti’

Apr
16

Video ufficiale della canzone ‘A te’ di Jovanotti

Visto che tantissimi di voi sono arrivati sul mio blog per cercare il testo di questa dolcissima e romanticissima canzone, vi propongo anche il video ufficiale:

Feb
08

Testo della canzone ‘A te’ di Jovanotti

Raramente ho pubblicato interi testi di canzoni sul blog, ma questo, che è una vera e propria poesia, è davvero troppo bello per non condividerlo con voi. Si tratta di “A te”, tratta da Safari, il nuovo album di Jovanotti: è più di un mese che la ascolto e riascolto, in macchina, a casa, nel lettore portatile.. e, ogni volta, mi regala sempre qualche nuova emozione.

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te Continua la lettura di ‘Testo della canzone ‘A te’ di Jovanotti’




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni