Archivio tag per 'iphone-3g'

Ago
13

Utilizzare l’iPhone 3G per chattare con MSN, GTalk, Yahoo, …, ora è possibile con PalRingo

PalRingo è una applicazione che aspettavo con ansia: essa consente di utilizzare i maggiori servizi di IM (Instant Messaging) direttamente dall’iPhone e, per di più, è assolutamente gratuita. I servizi supportati sono: Windows Live Messenger, Yahoo Messenger, AOL, Gadu-Gadu, ICQ, Jabber, Gtalk, ed i Chat.

Palringo 1 Palringo 2 Palringo 3

La prima volta che viene lanciata l’applicazione è necessario registrare un account Palringo inserendo il proprio indirizzo email ed una password nell’apposito campo “I need an account”. Per aggiungere un servizio di IM basta cliccare sulla P posta in alto, , poi sul tasto EDIT, sul + e poi selezionare il servizio a cui vogliamo accedere ed infine inserire i dati di login.

La finestra relativa alle conversazioni è molto piacevole e consente di inviare sia foto che testo. Le immagini possono essere scattate in quel preciso momento “From my camera” oppure importate dalla libreria tramite il pulsante “From my albums”. Inoltre, due piccole icone sulla barra inferiore ci permettono di cambiare lo stato tra: Online, Non disponibile, Occupato, Invisibile e di muoverci tra tutte le finestre di conversazione aperte. E’ possibile anche eliminare i contatti e creare gruppi per conferenze multiple.

Pagella e conclusioni

Voto: 8

Concludendo, PalRingo è un programma utilissimo, semplice da usare, graficamente ben fatto, veloce nel caricamento e non è affatto pesante (neanche nel mio caso che ho 100 contatti MSN) che vi consiglio di utilizzare a tutti coloro che vogliono essere online sui servizi di IM anche quando sono in giro.

Fonte di ispirazione: iPhone Italia e iSpazio (anche per gli screenshot del programma).

Ago
06

Marware Sport Grip: un’ottima custodia per l’iPhone 3G

La preoccupazione subito successiva all’aquisto dell’iPhone 3G è stata quella di acquistare una custodia che non fosse nè troppo evidente/pacchiana, nè troppo poco protettiva. Ho girato le più importanti catene di elettronica ed informatica presenti nei centri commerciali nelle mie vicinanze, ma purtroppo non ho trovato nulla che fosse specifico per iPhone 3G. Ho deciso allora di andare a dare uno sguardo sull’Apple Store, dove ho trovato subito quello che cercavo: la custodia Sport Grip della Marware e, sebbene i tempi di consegna indicati erano di 2-3 settimane, la custodia, con mia grande gioia, è arrivata in 4 giorni precisi!

La Sport Grip è fatta in silicone di alta qualità, ha una design gradevole, sottile e perfettamente aderente all’iPhone, è morbida, elegante e antiscivolo e, soprattutto, lascia l’accesso diretto a tutte le funzionalità di iPhone 3G: monitor, sensori, obiettivo della fotocamera, connettore dock, minijack per cuffie, altoparlante e microfono. Come se non bastasse nella confezione è inclusa anche una pellicola protettiva e un panno in microfibra per pulizia dell’iPhone. Ah, dimenticavo, la custodia è disponibile nei colori nero, bianco e rosa e ha la garanzia illimitata Marware.

Marware Sport Grip

Concludendo, non posso che consigliarvi questa ottima custodia in silicone che sicuramente vi aiuterà a proteggere il “vostro investimento” e ad evitare ore ed ore di imprecazioni semmai vi dovesse cadere! ;-)

Ah, per “vedere in azione” la custodia e per avere anche l’opinione di Flavio a riguardo, vi consiglio di guardare questo video.

Lug
30

Brain Challenge: un bellissimo gioco per iPhone 3G

Uno dei pochi giochi che mi fa impazzire è il bellissimo Brain Training per Nintendo DS al quale mi fermo a giocare spesso nei centri commerciali (peccato per il costo assurdo della console, sennò l’avrei anche comprata!). L’altro giorno, girando sull’Apple Store nella sezione dei giochi per iPhone 3G, cosa trovo?! Brain Challenge! Leggo la descrizione.. e sembra proprio molto molto simile ai vari Brain Training. Fantastico! Decido di spendere 7,99 euro e scarico subito gli 86 Mb del gioco.

brain-challenge

Già dal primo avvio del gioco capisco che è proprio quello che cercavo: anzitutto è disponibile anche in lingua italiana e poi sono presenti 43 mini giochi, raggruppati in 5 categorie: Memoria, Vista, Logica, Calcoli e Focus. L’idea è quella di giocare ogni giorno per allenare la mente (è presente un sistema di difficoltà automatica che si adattererà alle vostre capacità) e monitorare i progressi per diventare un cervellone grazie anche alle due modalità di gioco: Test del Giorno e Test dello Stress. L’uso del touchscreen nei vari giochi è davvero bello e funzionale, rendendo l’esperienza molto simile, se non migliore, a quella del Nintendo DS.

Tra i vari giochi disponibili ve ne sono alcuni davvero belli, altri meno, ma tutto sommato non si può rimanere delusi dalla qualità e dalla varietà degli stessi inoltre, la versione per iPhone, ha un gioco in esclusiva che consiste nel dover organizzare i vari cubi usando muovendo semplicemente il cellulare.

Pagella e conclusioni

Audio: 6
Grafica: 7
Giocabilità: 9
Longevità: 7

Totale: 7,5

Concludendo, la qualità dei minigiochi, associati ad una grafica semplice ed intuitiva, secondo me rendono Brain Challenge uno dei migliori giochi disponibili attualmente sull’Apple Store.

Lug
21

Links della settimana (52)

Come ogni lunedì, ecco una accuratissima selezione di links che pongo alla vostra attenzione:




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni