Ago
19

Come guadagnare soldi con le statistiche Pay Per Stats

Oggi sono venuto a conoscenza di Pay Per Stats*, un nuovo sito italiano che offre statistiche rivoluzionarie.

Pay Per Stats

Perchè rivoluzionarie?! Perchè, generalmente, siamo abituati a pagare i servizi di statistiche o, a limite, ad usufruirne gratuitamente; Pay Per Stats, invece, non solo è completamente gratuito, ma addirittura paga i propri utenti!

Si, avete capito benissimo: Pay Per Stats pagherà 0,001 euro per ogni visita italiana e 0,0002 euro per ogni visita non italiana (non è tantissimo, ma neanche tanto poco, anche perchè è possibile guadagnare senza fare assolutamente nulla!); i pagamenti verranno effettuati mensilmente (il 15 di ogni mese vengono pagati, tramite bonifico bancario, i guadagni maturati nel mese precedente) e la soglia minima per ricevere il bonifico è di 100 euro. Inoltre, come se non bastasse, per tutti i nuovi iscritti ci saranno 10 euro di bonus.

Insomma cosa aspettate?! Iniziare a guadagnare è semplicissimo: basta registrarsi, scegliere il counter e inserire il codice generato nel vostro sito/blog.

P.S. per essere preciso, vi segnalo che, inserendo i contatori colorati nel vostro sito, verrà proposto ai vostri visitatori di installare una toolbar (completamente gratuita); comunque, per evitare ciò, scegliete lo Stealth mode nel Counter Style (come ho fatto io).

P.S.2 nei link ho inserito il mio referrer code: se ritenete questo post interessante, iscrivetevi con questo codice che a voi non costa nulla e io ci guadagno qualcosina, altrimenti cancellate l’ultima parte del link.

* grazie a Geekissimo

UPDATE DEL 19/08/2007

Grazie alle vostre numerose segnalazioni (nei commenti ed in privato), ho scoperto che neanche selezionando la modalità Stealth mode tra i contatori viene bloccato lo script ActiveX per l’installazione della loro toolbar (che, tra l’altro, viene riconosciuto da molti antivirus come un Trojan e precisamente: Trojan.Downloader.Win32.Agent.bls).

Per questo motivo, ho deciso di disabilitare il loro sistema di statistiche da questo sito.

9 commenti a “Come guadagnare soldi con le statistiche Pay Per Stats”


  1. 1 Luca
    19 agosto 2007 alle 9:59 Quota

    Ciao Paolo, anche io avevo installato queste statistiche, ma ho avuto alcune segnalazioni di chi si lamentava che accedendo alla mia pagina web chiedeva di scaricare un activex (tiene presente che ho installato la modalità nascosta). Una volta scaricato veniva rilevato come un virus (per la precisione un Trojan).
    Per adesso ho tolto la linea con lo script, cerco di saperne di più…

  2. 2 Luca
    19 agosto 2007 alle 10:03 Quota

    Proprio adesso andando sulla tua home page, Kaspersky mi dice che ha rilevato un Trojan (Trojan.Downloader.Win32.Agent.bls)…
    Anche se non è un virus (molti comportamenti di alcuni activex possono assomigliarci) però a mio avviso spaventa il visitatore…
    Comunque io per adesso l’ho tolto… Un saluto. Luca

  3. 3 Paolo
    19 agosto 2007 alle 14:09 Quota

    @Luca: cavolo, pensavo che mettendo lo Stealth mode non ci fosse questo problema :-(

    Grazie mille per la segnazione, sto pensando seriamente di toglierlo..

    Ciao, Paolo.

  4. 4 Kika-Chan
    20 agosto 2007 alle 2:28 Quota

    Uffy ma qui non c’è un posticino dove lasciare messaggi senza andare OT??=)..Comunque è davvero molto carino qui e sopratutto interessante!

    CIAUUUU!

    P.S.Io sono dell’Aquila!^o^..o meglio, sono nata a L’Aquila ma abito a 30km da li!

  5. 5 Kika-Chan
    20 agosto 2007 alle 2:30 Quota

    Ah dimenticavo..anche io uso payperstats ma sinceramente aprendo il mio blog sia con IE che con firefox non noto nulla!..ne trojan ne active x ne toolbar!

    Qualcuno può confermarmi questo o sono io che sono fortunata?XD

  6. 6 Isa
    20 agosto 2007 alle 10:53 Quota

    Prima un saluto a Paolo a ki auguro un buon inizio di settimana …
    Ottima segnalizacione …
    Kika_Chan , siamo in 2 : anke io no noto nulla e io uso la ultima version del Panda .
    Besos

  7. 7 Kika-Chan
    20 agosto 2007 alle 15:50 Quota

    Isa io ho aspettato 24h e ho aperto il blog con IE e in effetti NOD32 mi rileva un trojan!!…anche se non è un virus reale fatto sta che con questa tecnica le visite invece di aumentare diminuiscono..chi visiterebbe ancora un sito con un trojan??

    Peccato!=(

  8. 8 Paolo
    20 agosto 2007 alle 16:26 Quota

    @Kika-Chan: anzittuto grazie per i compliementi che fanno sempre piacere!

    Per quanto riguarda Pay Per Stats, io la penso esattamente come te: anche se non è un virus/trojan, i visitatori che si trovano davanti l’avviso da parte dell’antivirus, scappano a gambe levate!

    P.S. ho provato ad inserire un commento sul tuo sito, ma l’immagine del captcha con Safari non si vede!

    @Isa: grazie, buon inizio settimana anche a te (il mio è stato decisamente molto burrascoso!). Comunque l’avviso (o meno) dipende molto dall’antivirus che si usa: quello di cui sono certo è che sia NOD32 che Kaspersky lo vedono come un trojan.

    Ciao, Paolo.

  1. 1 Guadagnare con le statistiche.. at ..<«¿© CrôCcòBi$çöTtò ®¿»>..
    Tracciamento con ping il 11 Apr 2008 alle 11:15

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 3 + 4 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni