Ago
14

Nokia: allarme per le batterie BL-5C che si surriscaldano

Apprendo dal sito della Repubblica e da quello di Alessandro, della nota diffusa dalla Nokia per mettere in guardia dai pericoli di surriscaldamento delle batterie modello BL-5C (prodotto da Matsushita Battery Industrial Co Ltd in Giappone) prodotte nel periodo fra dicembre 2005 e novembre 2006. In totale, si tratterebbero di ben 46 milioni di esemplari, utilizzati da Nokia per moltissimi modelli: dal “vecchio” 1100 al più recente N70.

Nokia, si legge nella nota, ha rilevato che “in casi eccezionalmente rari, le batterie interessate da questa informativa potrebbero potenzialmente surriscaldarsi a causa di un corto circuito innescato durante la carica, causando una fuoriuscita della batteria dalla propria sede“. Nonostante questi incidenti siano molto rari (si sono verificati circa cento incidenti di surricaldamento in tutto il mondo, fortunatamente senza danni significativi a cose o persone), la casa finlandese offre la possibilità di chiedere la sostituzione della batterie.

Se possedete una batteria modello BL-5C e volete verificare se è tra quelle a rischio, collegatevi a questo sito ed inserite il codice identificativo di 26 caratteri che si trova sul retro della batteria (come evidenziato nell’immagine sottostante).

Nokia BL-5C

14 commenti a “Nokia: allarme per le batterie BL-5C che si surriscaldano”


  1. 1 Simone
    15 agosto 2007 alle 5:46 Quota

    Già! sentito che roba!? io ho già controllato tutte le batterie che avevo a casa, sono risultate tutte costruite prima del periodo indicato!! :D

  2. 2 Paolo
    15 agosto 2007 alle 21:43 Quota

    @SImone: per fortuna!

    Ciao (e buon Ferragosto), Paolo

  3. 3 Corona-Extra
    16 agosto 2007 alle 11:08 Quota

    io ne ho ben 2 da sostituire…

    cmq non ho capito come funziona la restituzione….
    spero sia a carico del destinatario…..e cmq potrei tenermela e dare la colpa alla posta…..

  4. 4 Paolo
    16 agosto 2007 alle 11:42 Quota

    @Corona-Extra: la Nokia non so come farà, nel caso di Apple (a me è stata sostituita una batteria) ti inviano un pacchetto (a loro spese) con il nuovo componenete e nello stesso pacchetto si dovrà inserire il vecchio componente e prenotare la spedizione via corriere (sempre a spese loro) – e il corriere, prima di riprendere il pacchetto, controlla che dentro ci sia effettivamente il componente.

    Ciao, Paolo.

  5. 5 Pablo Moroe
    16 agosto 2007 alle 12:40 Quota

    Fortunatamente, dalle mie parti, abbiamo Nokia talmente arretrati che la serie di batterie è BL-5B! E pensare che stavo per comprare un N70 la scorsa settimana.
    Una cosa è sicura: niente iPhone :D

  6. 6 santo e salvo paternò
    16 agosto 2007 alle 14:22 Quota

    au carusi iu na naiu problemi xò iu mi scantu

  7. 7 santo paturnisi
    16 agosto 2007 alle 14:24 Quota

    au cangitilla a batteria gia a me scuppio a killer

  8. 8 Paolo
    16 agosto 2007 alle 14:27 Quota

    @Pablo Moroe: si, anche io ho quel tipo di batteria! Si, su questo siamo d’accordissimo: niente iPhone!

    CIao, Paolo.

  9. 9 Corona-Extra
    16 agosto 2007 alle 21:18 Quota

    ho sentito che per testare se la batteria poteva essere difettosa bisognava sentire la temperatura dopo la ricarica.
    la mia era fredda o cmq assolutamente non calda

    vabbè una batteria nuova è sempre meglio di una vecchia…..ehehe

  10. 10 Paolo
    17 agosto 2007 alle 0:41 Quota

    @Corona-Extra: si ma infatti è la partita in genere che è a rischio, ma non è detto che ogni singola batteria sia difettosa, anzi! Avviamente Nokia, per tutelarsi, le sostituisce tutte.

    Comunque, come hai detto bene tu, sempre meglio una batteria nuova che una vecchia!

    Ciao, Paolo.

  11. 11 Salvatore Barbera
    17 agosto 2007 alle 12:29 Quota

    appena controllato le mie batterie: tutto bene per fortune (e chissene….)

    a proposito di telefonini… avete sentito dell’iniziativa OpenMoko per un telefonino totalmente Open ?

  12. 12 Paolo
    17 agosto 2007 alle 14:27 Quota

    @Salvatore Barbera: fortuna!

    Si, tra l’altro ne hanno già fatto uno che è un po’ l’alternativa (open e molto meno costosa) all’iPhone. Si chiama Neo1973.

    Ciao, Paolo.

  13. 13 valter
    18 agosto 2007 alle 19:34 Quota

    io possiedo un cellulare nokia con batteria BL-5C però con 18 numeri di codice non 26 come chiede il sito nokia, chiedo aiuto come identificare se la mia batteria è valida. grazie.

  14. 14 Paolo
    18 agosto 2007 alle 21:06 Quota

    @valter: si, anche io. Quel tipo di batterie, se guardi bene, non sono costruite in Giappone ma in Ungheria (nel mio caso) o comunque in altri paesi. Non soffrono, quindi, del problema indicato nell’articolo precedente.

    Ciao, Paolo.

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 1 + 2 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni