Archivio tag per 'tennis'

Mag
10

Weekend romano per seguire gli Internazionali d’Italia di tennis

Quando leggerete questo post programmato, starò comodamente seduto sulla Mercedes ML del mio amico Agostino alla volta del Foro Italico per vedere gli Internazionali d’Italia di Tennis, che quest’anno si svolgono dal 5 all’11 maggio (per quanto riguarda il torneo maschile).

Quest’anno ci siamo concessi il lusso di prendere i biglietti sia per le semifinali che per la finale, con annessa visita notturna della capitale nella notte tra il 10 e l’11 agevolata anche dalla posizione stragegica del nostro albergo.

Purtroppo, però, è già fuori dal torneo il mio giocatore preferito: Rafa Nadal :-(

Speriamo comunque in belle partite e che il caldo non sia estremo come l’anno scorso.

P.S. sempre e comunque Vamos Rafa che ha dimostrato di essere un grande giocatore, scendendo in campo nonostante il dolore provocato dai piedi in condizioni pessime.

AGGIORNAMENTO DEL 12/05/2008

Sono tornato ieri sera da Roma stanco ma contento: il weekend nel complesso è stato bellissimo, la compagnia ottima (tranne per quanto riguarda la notte passata con Roberto che non ha fatto altro che russare), mentre, quanto meno deludenti, le semifinali di singolare visti i ritiri, prima di Roddick e poi di Stepanek per la felicità di Wawrinka e di Djokovic. Belle, invece, le semifinali di doppio tra i gemelli Bryan e Bjorkman/Ullyett (con la vittoria dei primi al 3° set) e tra Gasquet/Santoro e Nestor/Zimonjic (che ha visto la vittoria facile dei secondi in due set).

Bellissima la finale di singolare di ieri tra Wawrinka e Djokovic, dominata dallo svizzero nel 1° set grazie ad un’ottima solidità da fondo campo ed un poderoso ed efficacissimo rovescio lungolinea che ha messo in forte crisi Djokovic. Purtroppo, però, Wawrinka si è “dimenticato” di avere questo straordinario colpo nel 2° e 3° set, quando il serbo ha preso in mano la partita facendo svanire tutte la possibilità di vittoria dell’avversario. Bellissimo anche la finale di doppio tra i gemelli Bryan e Nestor/Zimonjic, combattutissima letteralmente fino all’ultimo punto e che ha visto vincitori i fratelli Bryan.

Ho/abbiamo scattato tantissime foto e fatto anche un breve video dell’allenamento di Novak Djokovic poco prima della finale; un po’ di pazienza e le condividerò molto volentieri con tutti voi :-) Sono online le foto delle due giornate ed anche il video. Mi raccomando, fatemi sapere se sono di vostro gradimento ;-)

Dic
05

Guardare partite di calcio, tennis e altri sport gratis tramite Internet con Sportstreaming

SportChi di voi non hai mai desiderato di vedere gli eventi sportivi completamente gratis?! Oggi c’è la soluzione: Sportstreaming, ovvero un sito tutto in italiano che permette di vedere partite di calcio (Serie A, Champions League ma anche la Bundesliga, Liga Spagnola, Premier League, etc.etc.), incontri di tennis, il golf, il basket e tanti altri sport in maniera completamente legale, senza violare la legge (almeno a loro dire!) grazie allo streaming (ovvero un metodo di trasmissione di file audiovisivi in tempo reale tramite Internet).

Tutto questo è possibile grazie al p2p (sì, lo stesso sistema utilizzato dai programmi di file sharing): quando i vari utenti si collegano al canale, scaricano inizialmente il flusso audio/video dal traker (ovvero la “fonte” dello stream) e, successivamente, si scambiano in automatico il canale tra loro. In questo modo si possono collegare infiniti utenti ad uno stesso canale, mantenendo comunque un’ottima qualità del flusso audio e video ricevuto.

Il portale è diviso in varie sezioni: nella home page c’è la lista degli eventi del giorno e, per ognuno di essi, è specificato il tipo di programma necessario per visualizzarlo (sono tutti software gratuiti che potrete scaricare dalla pagina dei Programmi, dove troverete anche i link per scaricare le guide per il loro utilizzo). Ah, ovviamente, la maggior parte degli eventi non è in lingua italiana poichè lo streaming viene trasmesso da tv straniere anche se, per alcuni eventi, è possibile ascoltare anche la telecronaca in italiano!

Concludendo, non posso che consigliarvi di approfittare di questa ottima risorsa e auguravi buona visione :-)

Fonte immagine: BeliceWeb

Lug
08

Wimbledon: in finale ancora Roger e Rafa

A distanza di quattro settimane dalla finale del Ronald Garros, Roger Federer (che ha battuto in semifinale in 3 set il fracese Richard Gasquet) e Rafael Nadal (che si è imposto su Novak Djokovic per ritiro) si incontrano nuovamente in una finale del Grande Slam. Un’eccezione che testimonia la superiorità indiscussa dei due, uniti da una rivalità che travalica nazioni, superfici di campo, stili di gioco.

Rafael Nadal proverà sicuramente a togliere a Federer lo scettro di Wimbledon, divenuto, da quattro anni, il simbolo del dominio dello svizzero sui campi in erba.

Io, come al solito, tiferò Rafa, ma questa volta, per lui, non sarà facile vincere come 4 settimane fa a Parigi.

UPDATE DELLE 16.25

In questo momento Federer conduce 1 set a zero, mentre è sotto 2 giochi ad 1 nel secondo set. Per seguire, in diretta, il punteggio della partita clickate qui.

UPDATE DI FINE PARTITA

Federer si conferma il re di Wimbledon, ma ce l’ha dovuta mettere tutta per per superare Nadal, che ha dimostrato di essersi adattato alla perfezione all’erba. Lo svizzero ha trionfato al termine di una partita bellissima e molto equilibrata terminata con il punteggio di 7-6(7) 4-6 7-6(3) 2-6 6-2.

Mag
09

Internazionali d’Italia di tennis, arrivo!

Quando leggerete questo post (programmato), starò (comodamente) seduto sul pullman che mi (anzi ci, visto che saremo in parecchi..) porterà al Foro Italico a vedere gli Internazionali d’Italia di Tennis, che quest’anno si svolgono dal 7 al 13 maggio.

Da Wikipedia:

Gli Internazionali d’Italia sono il più importante torneo tennistico italiano in campo maschile e femminile, e sono considerati il più importante evento tennistico mondiale in terra rossa, dopo gli Open di Francia (Roland Garros). Fanno parte del circuito Master Series, che raggruppa i 9 tornei più prestigiosi dopo i 4 del Grande Slam. Insieme al già citato Roland Garros, che precede, ed al torneo di Montecarlo, che segue, fa parte del cosiddetto “Slam Rosso”, ovvero il trittico di tornei su terra rossa in sequenza, considerati come i più importanti al mondo su questa superficie, per tradizione.

Si disputano ogni anno, in maggio, la seconda o la terza settimana, sui campi romani del Foro Italico. La prima edizione si svolse nel 1930, e fu vinta dallo statunitense William Tiden. Il torneo si svolse per le sue prime cinque edizioni al Tennis Club Milano. Nel 1935 il torneo maschile si disputò a Roma, mentre quello femminile rimase a Milano. Dall’anno seguente e fino al 1949 il torneo non venne disputato e riprese, sempre al Foro Italico, nel 1950.

E il 13 andrò a vedere anche la finale!

P.S. vamos Rafa!!

UPDATE DEL 10/05/2007

Sono appena tornato da Roma: la giornata è stata davvero stupenda (a parte il gran caldo)!

Abbiamo visto visto parecchie partite (alcune solo a pezzi, altre completamente):

Continua la lettura di ‘Internazionali d’Italia di tennis, arrivo!’




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni