Set
26

IE più sicuro di Firefox?! Il potere di rigirare le cose..

Symantec, l’azienda specializzata in sicurezza, ha lanciato un duro attacco contro il browser opensource Firefox. L’Internet Security Threat Report di Symantec riporta che il numero di vulnerabilità di Mozilla confermate dal produttore nel corso della prima metà del 2005, ovvero 25, è stato il più elevato tra quelli dei browser analizzati. Diciotto di questi difetti sono stati classificati come molto gravi.

Internet Explorer invece ha registrato solo 13 vulnerabilità riconosciute dal produttore, di cui otto di elevata gravità.

I dati esposti da Symantec presentano, però, qualche neo: il primo è che sono stati riportati solo i difetti confermati dai rispettivi fornitori. Microsoft potrebbe non averlo fatto, e c’è anche un arretrato di circa 19 problemi che Microsoft deve risolvere contro i soli tre di Firefox.

Mi sorge spontanea giusto una domanda: “che senso ha contare solo le “vulnerabilità riconosciute dal produttore””?! Forse l’unico senso è quello di far sembrare Internet Explorer migliore di Firefox?!
Devo dire che tutto questo, qualcosa di positivo ce l’ha: se Microsoft fa di tutto per denigrare Firefox, Linux e tutti i programmi sviluppati dalla comunità opensource, vuol dire che quest’ultima comincia veramente ad insidiare da vicino il suo dominio..


  1. Nessun commento

Lascia un commento

Nome

Email (non verrà pubblicata)

Sito web (opzionale)

Quanto fa 1 + 3 ? (protezione antispam)




Seguici anche su Facebook

Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookie inviati dai Social Network.
Clicca qui per abilitare tutti i cookie per questo sito web.

Hai bisogno di un sito web?

Web&Dintorni